pasticci salati - primi/ seguilestagioni

Gnocchetti di semola alla zucca, salsiccia e caciocavallo

gnocchetti di semola alla zucca, salsiccia e caciocavallo
image_pdfimage_print

Buongiorno amici ed amiche, eccoci arrivati ad un nuovo appuntamento con la rubrica “Seguilestagioni”.
L’autunno è arrivato, anche se ancora in alcune giornate sembra piena estate…però è bello assaporare l’atmosfera frizzantina delle temperature di mattina e sera, vedere la natura tingersi di colori accesi e bellissimi, riscoprire la gioia di stare in casa per coccolarci un po’ di più con abitudini e cibi confortanti.
Io come sapete amo tantissimo la zucca, e, come potete immaginare, ho scelto proprio lei come alimento e come argomento per questo nuovo appuntamento con la stagionalità e la ricerca del buono e del genuino intorno a noi!
Perdonatemi, forse sarò un po’ monotona, ma se mi piace così tanto che ci posso fare?
Ho voluto realizzare questi gnocchetti di semola alla zucca, salsicca e caciocavallo, mettendoci un po’ di nostalgia e di ricordo…
Nostalgia della vacanza in basilicata trascorsa a fine agosto, dove ho potuto assaggiare ed acquistare dei prodotti d’eccellenza, come il caciocavallo podolico che ho utilizzato per questo primo piatto…
Nostalgia e ricordo legati alla mia infanzia, quando con la mamma preparavamo gli gnocchi di zucca (uno dei suoi cavalli di battaglia!) e con la nonna raccoglievamo le zucche che crescevano dietro al pollaio degli zii o al mercato…
Nostalgia di bei tempi…in casa mia la zucca non mancava mai, ed era sempre impiegata in ricette golose, soprattutto però negli gnocchi e nel risotto.
Ormai ho da tempo una famiglia mia e nonostante tutto questi ricordi non sbiadiscono mai, insieme alle tradizioni tramandate da chi mi ha cresciuto…
Comunque sia questo piatto me le riporta alla mente in maniera forte, anche se c’è anche un tocco di Basilicata che lo rende saporito e specialissimo!

 

zucca mantovana

 

Preferisco le zucche di varietà Mantovana (la mia preferita in assoluto, dalla polpa soda, compatta e dalla buccia verde), la Delica, la Hokkaido e la Butternut…non amo molto quelle che sono filose all’interno, amo poterle cuocere al forno ed ottenere una purea morbida e compatta, poco acquosa.
Così poi si possono impiegare in tantissime ricette, sia dolci che salate…
La zucca è poco calorica avendo un contenuto glucidico e lipidico molto basso (anche se la sua dolcezza può trarre in inganno!)…è ricca di sali minerali, betacarotene, vitamine del gruppo B e C; contrasta la ritenzione idrica, è diuretica ed è perfetta anche nelle diete!
….beh, che ve lo ripeto a fare…la amo. Punto.

 

gnocchetti di semola alla zucca, salsicca e caciocavallo

 

Io ne acquisto in quantità quando trovo sui mercati la giusta occasione, poi le conservo in cantina al buio e al fresco…resistono anche qualche mese senza deteriorarsi, però a questo tempo non ci arrivano mai perchè le divoro prima!
Le congelo anche, fatte a fettine da crude…preferisco far così con la mantovana o la delica: altre tipologie mi hanno rilasciato poi un sacco d’acqua in fase di scongelamento ed il risultato è stato pessimo.
…e che dire degli gnocchetti?!
Uno dei miei buoni propositi d’autunno è quello di ricominciare a fare la pasta in casa…anni fa la facevo, poi ho smesso. Non so neppure il perchè!
Forse per pigrizia?
Stavolta però voglio ricominciare…è così bello mettere le mani in pasta!

 

 

Print Recipe
Gnocchetti di semola alla zucca, salsiccia e caciocavallo
Un primo piatto ricco di gusto e sapore, perfetto come calda coccola autunnale
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 1 ora di riposo
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per gli gnocchetti
Per il condimento
Tempo di preparazione 40 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Tempo Passivo 1 ora di riposo
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Per gli gnocchetti
Per il condimento
Istruzioni
  1. Preparare gli gnocchetti: in una ciotola mettere la semola e versare pian piano l'acqua leggermente intiepidita; iniziare ad amalgamare prima con una forchetta, poi con le mani ottenendo un impasto sodo e malleabile. Disporlo su un piano di lavoro ed impastare con vigore per alcuni minuti.
  2. Dividere l'impasto a pezzi, e con essi fare dei piccoli rotolini, tagliandoli poi a pezzettini di circa 2 cm di misura; passarli sull'apposito attrezzino di legno rigagnocchi, ed ottenere dei piccoli gnocchetti rigati, che andranno fatti riposare coperti da uno strofinaccio su un piano leggermente spolverizzato di semola.
  3. In una capace padella antiaderente far rosolare un goccio d'olio con lo scalogno tritato finissimamente; unire la salsiccia a piccoli tocchetti e a fiamma viva proseguire la rosolatura. Sfumare con il vino a fiamma vivace qualche minuto per far evaporare l'alcool.
  4. Unire la polpa di zucca fatta a dadini non troppo grossi, salare e pepare a piacere ed aggiungere qualche cucchiaio d'acqua; abbassare la fiamma e continuare la cottura per una decina/quindicina di minuti, finchè la zucca è cotta ma non spappolata. Unire le foglioline di timo.
  5. Scolare nel frattempo gli gnocchetti cotti per circa 7-8 minuti in abbondante acqua salata, aggiungerli al condimento e mescolare, per insaporirli ed avvolgerli ben bene. Impiattare e spolverizzare ogni piatto con una generosa grattugiata di caciocavallo e qualche rametto di timo fresco.
Condividi questa Ricetta

 

 

gnocchetti di semola alla zucca, salsiccia e caciocavallo

 

Che ne dite, non sono invitanti?
Fidatevi, a noi son piaciuti un sacco!
Ora vi lascio la lavagnetta di ottobre con tutti gli ortaggi, frutti, erbe e fiori del mese di ottobre…potete stamparla e tenerla in cucina, per avere sempre sott’occhio tutto ciò che si trova in questo momento 😉
…simpatico no?!

 

seguilestagioni ottobre

 

Le amiche che con me partecipano a questo bel progetto sono:

Lisa Verrastro – Lismary’s Cottage
Alisa Secchi – Alisa design,sew and Shabby Chic
Enrica Coccola – Coccola Time
Beatrice Rossi – Beatitudini in cucina
Sisty Consu – I biscotti della zia
Miria Onesta – Due amiche in cucina
Maria Martino – La mia casa nel vento
Anna Marangella – Ultimissime dal forno
Susy May– Coscina di pollo
Ely Valsecchi – Nella cucina di Ely
Francesca Lentis – Crudo e cotto
Monica Costa- Fotocibiamo
Ilaria Lussana Biologa nutrizionista
Ilaria Talimani – Soffici

Abbiamo anche una pagina fb ed un profilo Pinterest, venite a trovarci!
Io vi saluto e scappo al mercato, ho un po’ di cose da comprare 😉

A presto!

You Might Also Like

30 Comments

  • Reply
    Paola
    11 ottobre 2018 at 10:40

    Ti sono venuti perfetti questi gnocchetti. Sono sempre alla ricerca di modi per usare le mie amate zucche e questa deve essere deliziosa.

    • Reply
      Simona Milani
      11 ottobre 2018 at 17:20

      Prova questa ricettina a noi è piaciuta da matti! Semplice e golosa 😉
      Un abbraccione

  • Reply
    Paola
    10 ottobre 2018 at 13:52

    Che invitante questo piatto. Con tutti i colori del autunno.

    • Reply
      Simona Milani
      10 ottobre 2018 at 14:30

      INvitante e golosissimo 😉
      Provalo e ti piacerà un sacco…

  • Reply
    edvige
    9 ottobre 2018 at 14:34

    Devono essere super buoni e anche se la zucca non dovrei mangiarla, metterò il meno possibile. Buona giornata.

    • Reply
      Simona Milani
      9 ottobre 2018 at 21:29

      Ma si, mettine poca poca, giusto per dare un tocco di colore e sapore 😉
      Un abbraccio cara Edwige

  • Reply
    Mile
    8 ottobre 2018 at 21:36

    Che belli gli articoli in cui si mescolano i profumi dei ricordi con quegli del cibo.
    Condimento squisito!

  • Reply
    Francesca
    7 ottobre 2018 at 20:45

    Ciao Simo, oggi busso per l’ora di cena perchè il profumo di questi gnocchi è arrivato fin qui e il mio naso felino ha subito colto… 🙂 Qui a Roma l’autunno non è ancora esploso ma la visione del tuo piatto l’ha fatto arrivare per un attimo… adoro come l’arancione trasmette gioia in tavola e la versione degli gnocchi senza patate devo provarla!

    • Reply
      Simona Milani
      8 ottobre 2018 at 9:41

      Ma che piacere trovarti qui tesoro, come stai?!
      prova questo piatto, è un tripudio di sapore e colore che mette d’accordo tutti, fidati 😉
      Un bacio grande e buona settimana a te <3

  • Reply
    Elisa Cecilia
    6 ottobre 2018 at 20:24

    Uh! Che piatto Simo. Beh, un assaggio lo farei volentieri anche se la zucca non è nelle mie corde, mi attrae quel sughetto con la salsiccia. Ahahah.😊 Buon fine settimana a te e a tutti i tuoi cari. Un abbraccio. 💓

    • Reply
      Simona Milani
      8 ottobre 2018 at 9:40

      Credimi, qua la dolcezza della zucca è stemperata dal sapore di salsiccia e caciocavallo, il timo poi dà il tocco finale…
      Dovresti provarla, sento che cambieresti idea eheheheheh 😉
      Bacione e buon lunedì amica mia <3

  • Reply
    Claudia
    6 ottobre 2018 at 13:01

    Sai che adoro anche io la zucca!!!! I tuoi gnocchetti son perfetti.. e ottimo.. anzi stra gustoso il condimento! :-* baci e buon w.e.

    • Reply
      Simona Milani
      6 ottobre 2018 at 16:50

      Grazie mia cara…sì, ricordavo che la zucca ti piace un sacco!
      Provali e ti piaceranno, vedrai…
      Bacione e buon we anche a te 🙂

  • Reply
    Paola
    6 ottobre 2018 at 0:31

    Mi viene fame solo a guardare la foto, pensa a sentirne il profumo.

    • Reply
      Simona Milani
      6 ottobre 2018 at 10:04

      In effetti si mangia prima con gli occhi…ma ti posso assicurare che è proprio buonissima!
      Buon sabato 🙂

  • Reply
    zia Consu
    5 ottobre 2018 at 21:13

    Un piatto che già si fa mangiare con gli occhi e dai sapori top! Bravissimaaaa

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    5 ottobre 2018 at 16:26

    sono un vero spettacolo, metti da parte una porzione per me!!!Brava!!!Baci Sabry

    • Reply
      Simona Milani
      5 ottobre 2018 at 17:16

      Mannaggia è già finita…..la rifaccio, che ne dici 😉 ??!!?
      Un abbraccio, buon fine settimana

  • Reply
    ipasticciditerry
    5 ottobre 2018 at 14:17

    Di questo piatto mi piace tutto; la pasta fresca, la zucca, la salsiccia … il caciocavallo!! E’ bello farsi coccolare dai ricordi, quelli sono sempre di noi e basta un niente per farli riemergere. Se questo ci fa stare bene, ben vengano i ricordi del nostro passato. anche io adoro la zucca e giusto le qualità da te elencate. Un abbraccio e buon fine settimana tesoro

    • Reply
      Simona Milani
      5 ottobre 2018 at 17:15

      Vero Terry, è un insieme di sapori che adoro e che mi par di capire adorano in tanti, tu compresa…la dolcezza della zucca è ben accompagnata dalla sapidità del caciocavallo e della salsiccia…il tocco di timo poi ci sta a meraviglia.
      Provalo, vedrai che ti piacerà!
      Un abbraccio grandissimo e buon fine settimana anche a te <3

  • Reply
    Jessica
    5 ottobre 2018 at 13:28

    Ricetta fantastica! Anche io sono una grande fan della zucca e questo piatto me lo mangio con gli occhi!

    • Reply
      Simona Milani
      5 ottobre 2018 at 17:14

      Provalo, se ti piace così tanto la zucca…fidati…è l’apoteosi 😉
      Grazie per essere passata a trovarmi 🙂

  • Reply
    Mary Vischetti
    5 ottobre 2018 at 12:11

    Simona, anche io adoro la zucca e la utilizzo tantissimo! I tuoi gnocchetti sono favolosi, mi ci tufferei subito😋 Sempre squisitezza qui da te cara!
    Baci,
    Mary

    • Reply
      Simona Milani
      5 ottobre 2018 at 12:25

      Grazie mille amica, ma…senti chi parla di squisitezze! Fai dei dolci da paura, io mi perdo nelle tue belle foto invitanti e golose… <3
      Bacio grande e buon we anche a te

  • Reply
    Ivana
    5 ottobre 2018 at 10:45

    Uuuuuhhhhhh, che meraviglia questo piatto, esageratamente buono… non ti dico più quanto amo la zucca, ti dico solo che per mezzogiorno l’ho già preparata ieri sera, impanata a fette e cotta nel forno (acquolina solo a pensarciiiiiii).
    Come te, detesto la zucca “filosa”, rispetta alle altre, ha poco sapore e si sfalda tutta, no no, per carità!!!!!
    Farò sicuramente questi gnocchetti, mi attira un sacco questa ricetta, ciao bella stella e buon week end, baciottoneeeeeee

    • Reply
      Simona Milani
      5 ottobre 2018 at 11:57

      Esageratamente buono….hai detto giusto! Un piatto profumato, corposo, avvolgente, coccoloso e chi più ne ha più ne metta.
      Provalo, vedrai che ti piacerà!
      Usando pasta gluten free, naturalmente 😉
      Bacio grande amica mia e buon fine settimana <3

  • Reply
    Natalia
    5 ottobre 2018 at 10:32

    Anche io sto andando di zucca alla grande. Che bel primo piatto che hai fatto.

    • Reply
      Simona Milani
      5 ottobre 2018 at 11:55

      Grazie di cuore carissima! Ti mando un abbraccio e buon we 🙂

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.