Le Creuset/ Pasticci di frutta e verdura/ pasticci salati - secondi

Hamburger vegetariani alla piastra

image_pdfimage_print

Come già da tempo vi avevo anticipato, a casa mia da un pò stiamo cercando di limitare il consumo di carne…lo ammetto, non tutti i giorni, ma la carne ci piace e la consumiamo, cercando di variare fra bianca e qualche volta anche rossa. D’inverno, soprattutto nei fine settimana, la Simo, un bello stracotto, polpettone o ossobuco se lo concede volentieri…nella stagione primaverile ed estiva, fa volentieri spazio a bistecchine, involtini, spiedini insomma a preparazioni più veloci e leggere. Capitolo a parte ce l’hanno le polpette, che mi fanno compagnia praticamente tutto l’anno…
Ogni tanto mi piace preparare anche il classico hamburger, che poi servo con del pane morbido, qualche bella fetta di pomodoro o insalata, un velo di maionese allo yogurth, e una bella fettina di formaggio filante: mia figlia (da buona adolescente) andrebbe volentieri al fast food, ma per evitare, devo proporle qualcosa di più sano, comunque goloso e sfizioso che possa in qualche modo soddisfare quella voglia di “burger”!
Qualche giorno fa, mi si è presentata con un ritaglio di giornale dove era indicata la ricetta di un hamburger vegetale; “mamma me lo prepari qualche giorno a pranzo, quando torno da scuola?!”


Certo che si, è stata la mia risposta…vederla chiedermi qualcosa di verduroso, non mi poteva parer vero!
Detto fatto, non me lo sono lasciata ripetere due volte…qualche giorno dopo ecco che sulla nostra tavola sono comparsi loro, questi golosi e squisiti hamburger vegetali cotti alla piastra. Ero titubante…chissà se li mangerà, mi ripetevo…
Beh, che dirvi…che sono stati spazzolati in un battibaleno, con mia enorme ed immensa gioia!

 
IMG_4726-1

Bistecchiera in ghisa smaltata Le Creuset

E’ bastato ungere appena di olio la piastra in ghisa, appoggiarci gli hamburger e cuocerli qualche minuto da un lato per poi girarli dall’altro…beh, erano belli croccanti fuori e morbidi dentro, saporiti, leggeri e assolutamente perfetti!
Li abbiamo gustati con una bella insalata mista e con un condimento allo yogurth magro…un secondo leggero ma ricco di energia e di gusto.
Da rifare assolutamente!

 

Hamburger vegetariani alla piastra
un'alternativa ai soliti hamburger di carne...provateli e vi stupiranno!
Write a review
Print
Ingredienti
  1. per 3/4 hamburger
  2. 250 g ceci lessati
  3. 2 carote piccole
  4. 1 porro
  5. 1 zucchina non piccola
  6. 2 cucchiai parmigiano grattugiato
  7. qualche foglia di basilico tritata
  8. 1 uovo
  9. olio d'oliva
  10. qualche cucchiaio di pangrattato
  11. sale e pepe a piacere
Preparazione
  1. Pulire e lavare bene le verdure, tagliare zucchine e carote a dadini piccolissimi e il porro a rondelle fini.
  2. Stufarle in padella con un pochino d'olio, per una decina di minuti, salando e pepando a piacere, controllando che si cuociano sì, ma che rimangano comunque ancora croccantine.
  3. In un robot da cucina frullare i ceci lessi con un goccio d'olio d'oliva, fino ad ottenere un composto liscio e compatto.
  4. Unire le verdure al composto, regolare di sale e pepe, aggiungere il parmigiano, il basilico tritato finemente, un pò di pangrattato per uniformare il tutto e con l'aiuto di un coppapasta o anche solo con le mani inumidite, formare degli hamburger.
  5. Adagiarli sulla piastra in ghisa leggermente spennellata di olio, rigirandoli qualche volta in modo da cuocerli uniformemente e creare una bella crosticina dorata in superficie.
  6. Servire caldissimi
Notes
  1. Ottimi da inserire in un bel panino, ma anche gustati da soli con una bella insalata mista, oppure di pomodori...noi li abbiamo accompagnati ad una bella salsina fatta con dello yogurth magro, sale pepe, olio, una goccia d'aceto se vi va...io stavolta non l'ho messa, ma spesso la aggiungo...fate voi!
Pensieri e pasticci https://www.pensieriepasticci.it/

 

IMG_4733-1
Che ne dite, non vi sembrano appetitosi?!
E poi lo sapete che i ceci sono un’ottima fonte di proteine, con un contenuto proteico due o tre volte superiore a quello dei cereali? Come gli altri legumi,  hanno anche un buon contenuto di fibra alimentare, non contengono glutine e si rivelano quindi un alimento particolarmente indicato per chi soffre di celiachia.
Quindi perchè non provare?! Io mi sono messa d’impegno: voglio impegnarmi.
So che non sarà facile, ma sostituire i legumi alla carne, molto più spesso, diventa a questo punto una sfida…
Anzi, vi dirò di più: recentemente ho rifatto questo composto vegetale per farcire….beh, ve lo dirò più avanti, è un’altra ricetta, eheheheh 😉

Ora vi lascio augurandovi buon venerdì ed un felice fine settimana, speriamo col sole…
Alla prossima!

08E2796ECBC9AA89D26349E6FB14FA4C

You Might Also Like

43 Comments

  • Reply
    Mary Vischetti
    26 aprile 2015 at 21:57

    Adoro gli hamburger vegetariani Simona e i tuoi sono assolutamente super!! Le foto sono stupende!! Un grande bacio, Mary

  • Reply
    Imma
    26 aprile 2015 at 16:24

    Tesoro sono deliziosiiiiiiiiiiii davvero,saporiti, leggeri e poi un modo delizioso per mangiare le verdure e devo proprio sfruttare questa tua idea per far mangiare ai miei bimbi la vedrure anche perchè a polpette e ad hamburger non dicono mai di no!!Ti abbraccio forte,Imma

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 aprile 2015 at 20:53

      vero cara, ai bambini quando qualcosa è presentato a polpette…va sempre benone! Un bacione grande e ti abbraccio forte anche io!
      Tutto bene?

  • Reply
    Laura De Vincentis
    25 aprile 2015 at 18:14

    Questi li devo provare! Fosse la volta buona che riesco a far mangiare a mio figlio della verdura senza sentire i suoi mugugni!

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 aprile 2015 at 10:47

      Uhhhh mamma Laura mia, non tocchiamo questo tasto!!!!!!!
      Prova con Junio…. ti dirò…la mia senza mugugni di sorta se li è spazzolati ben bene… 😉
      Bacione e in bocca al lupo…poi fammi sapere, nè?!

  • Reply
    zia Consu
    25 aprile 2015 at 17:43

    Hanno un aspetto davvero invitante..stasera mi ci farei tonda ^_^

  • Reply
    raffaella
    25 aprile 2015 at 15:00

    io li adoro! ho imparato a usare i ceci per fare le polpettine ai pupi in svezzamento….adesso sono in fase mega occhioni felici quando dico hamburger! sì ma a modo nostro eh Simo?!
    bacio grande
    raffaella

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 aprile 2015 at 10:46

      bella ideona, si! Che bello che i tuoi bimbi adorino i legumi, è una gran cosa…non tutti sai riescono a far mangiare di tutto ai propri figli…alcuni poi manco ci provano, devo ammetterlo!
      Un bacio grande a te cara e spero ci sia presto una bella occasione per rivedersi

  • Reply
    ivana
    25 aprile 2015 at 14:59

    Ma che bella questa ricetta, mi intriga parecchio, poi lo sai che per me gluten free … è meglio!!!!!
    Sono veramente belli e legumi/verdure, un connubio ottimo… e brava Simo ma anche un bacio ad Aurora che ti ha suggerito questa delizia..
    Ciao Simo un bacione grande… ^.^

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 aprile 2015 at 10:43

      Un bacione grande a te cara e alla tua famiglia…immagino che li proverai anche tu per Elisa, vero? però poi sarebbe un buon pasto alternativo comunque per tutta la famiglia.. 😉
      Buona domenica, di cuore, e grazie per seguirmi sempre con affetto

  • Reply
    Roberta
    25 aprile 2015 at 11:03

    Ottimi!! Devo provarli anch’io!!!! Me li segno!! ^_^
    Ciao buon week end

  • Reply
    Ale -Dolcemente Inventando
    24 aprile 2015 at 21:09

    ma sai che anch’io come Enrica preferisco questi vegetariani ai soliti? I tuoi hanno un aspetto fantastico!

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 aprile 2015 at 10:41

      Grazie di cuore cara! Ed è comunque una buona e bella idea anche per far mangiare i legumi a mia figlia, che solitamente storce un pò il naso…
      bacione e buona domenica

  • Reply
    Nadia
    24 aprile 2015 at 20:53

    Piano piano ce la farai ( se vuoi) a limitare o sostituire la carne con alternative varie. Io ho impiegato due anni ed adesso …. Non mi piace più. Buona la ricetta. Nadia

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 aprile 2015 at 10:41

      beh, Nadia, credo che eliminarla completamente in casa mia sia pressochè impossibile, puntiamo più che altro a ridurla che è già un buon compromesso… 😉
      Grazie e buona giornata anche a te

  • Reply
    Alice
    24 aprile 2015 at 19:52

    un’alternativa sfiziosa e sana , bell’idea!
    baci e buon we
    Alice

    • Reply
      pensieriepasticci
      26 aprile 2015 at 10:40

      scusa il ritardo nel rispondere Alice, ma ho avuto alcune giornate un po’ incasinate…grazie di cuore e spero che anche tu abbia potuto avere uno splendido fine settimana!

  • Reply
    Giovanna
    24 aprile 2015 at 19:27

    Carissima, è stata una gioia rivederti ieri ed è stato un piacere conoscere Aurora. Tua figlia mi è piaciuta proprio tanto, e tu sei una mamma bravissima. Veramente sei anche una cuoca bravissima, questi hamburger sono favolosi. Quando ci vediamo? Un bacio a te ed Aurora

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 19:40

      ahahahah quanti complimenti…grazie cara, ti dirò…sono una mamma normale, piena di difetti e che commette tanti errori, lo so…cerco di mettercela tutta, io ci provo! A volte è semplice, altre meno…è una continua sfida, con questi adolescenti, che tu conosci bene, vero?!
      Ci dobbiamo vedere presto, abbiamo un mercatino che ci aspetta 😉
      Bacione grande e grazie per la tua compagnia, stare con te per me è sempre un immenso piacere

  • Reply
    Emanuela
    24 aprile 2015 at 18:39

    Che dire, ricetta azzeccatissima, spopolera’ fra I ragazzi! Buon fine settimana

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 19:38

      …mah, lo spero 😉 a mia figlia è piaciuta un sacco!
      Buon fine settimana a te carissima!

  • Reply
    Andreea
    24 aprile 2015 at 16:59

    Saranno vegetariane ma ispirano molto. Che buone !

  • Reply
    elenuccia
    24 aprile 2015 at 14:15

    Che bella idea, per me sono molto più invitanti di quelli classici di carne

  • Reply
    elisa cecilia
    24 aprile 2015 at 13:46

    Ciao Simo, ti dico che questi hamburger vegetariani METTONO APPETITO SOLO A GUARDARLI. E’ una bella sfigata usare i legumi al posto della carne. Mi dispiace che l’imbianchino ti ha dato buca. Sono inconvenienti che mettono a dura prova la pazienza…resisti…immagina il lavoro finito. Io tutti i giorni scendo nell’arena a prendere il toro per le corna. Amo le sfide e quando le vingo è una soddisfazione che paga facendomi stare bene. Auguro a te e a tutti i tuoi cari un sereno e gioioso fine settimana. Un bacione. 🙂

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 15:49

      ciao carissima! Stai bene?
      Mi ero un pò allarmata, non ti sentivo…
      Questa ottima versione è ricca anche di ferro, oltre che di fibre…fa comunque tanto bene! provala, vedrai che per variare un pò la solita fettina, non è una malvagia idea 😉
      bacioni e buon fine settimana anche a te

  • Reply
    Silvia Brisi
    24 aprile 2015 at 12:59

    Deliziosi!! Poi i ceci sono davvero saporiti, questi hamburger sono davvero appetitosi!!
    E’ un po’ che li voglio preparare anche io ma poi mi scordo sempre!! Buon fine settimana Simo e un bacione!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 15:50

      grazie cara, si sono davvero deliziosi e molto appetitosi, ti consiglio di provare!
      Buon fine settimana anche a te e un grande abbraccio

  • Reply
    alem
    24 aprile 2015 at 12:54

    Io limito la carne, il mio piccoletto invece non la mangia proprio. Provero’ la tua versione! 😀

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 15:51

      ….allora questi fanno assolutamente per lui! Prova!
      Bacione

  • Reply
    Virginia
    24 aprile 2015 at 10:35

    Anche io cerco di limitare il consumo di carni e sono facilitata dal fatto che non è un alimento di cui vado pazza! Ottima idea questi hamburger vegetariani, alternativa gustosa alla solita carne! Un abbraccio cara e buona we!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 15:54

      Si, la trovo anche io un’idea ottima, semplice e perfetta per viariare e per assumere comunque proteine in leggerezza 😉
      Bacione cara e buon fine settimana

  • Reply
    Enrica
    24 aprile 2015 at 10:34

    Simo ma sai che ultimamente gli hamburger vegetali mi piacciono di più rispetto a quelli di carne? E quelli di ceci sono ottimi, brava tu ad esaudire subito il desiderio di tuo figlia 😉

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 15:54

      ehhhh…cosa non si fa per far mangiare i figli, ahahah, a qualsiasi età!
      Bacioni tesoro e buon we

  • Reply
    Emanuela
    24 aprile 2015 at 10:30

    Adoro queste sane alternative agli hambureg tradizionali, li ho anche pubblicati e rifatti a casa diverse volte! la prima di queste mentre chiedevo a mio marito secondo lui cosa mancava ha risposto mia figlia dicendomi: …manca la carne mamma!!!! e io SDENG!!!!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 15:56

      eheheheh “sdeng” si! però…uno sdeng buono…la carne meno la si mangia meglio è…e te lo dice una carnivora ahimè!
      Baciotto e buon fine settimana tesoro

  • Reply
    Claudia
    24 aprile 2015 at 10:13

    Gli hamburger di ceci li faccio anche io.. sono una vera bontà! Mi piace la tua versione con anche la zucchina.. Un baciottone grande e felice week-end.. Non ti affaticare troppo coi lavori.. smackkk

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 10:28

      zucchina ma anche carota e porro, per un extra dose di sapore 😉
      Baci cara, aspetto ancora l’imbianchino che mi ha dato buca….speriamo nella prossima settimana!
      Buon we!

  • Reply
    Serena
    24 aprile 2015 at 9:20

    Anch’io li faccio spesso, anche con altri tipi di legumi, e al posto dell’uovo metto una patata o anche niente, mi pare stiano insieme comunque. Mi hai dato una buona idea per stasera, ho dei kidneys già lessati e non ho voglia di mangiarli a insalata…

    • Reply
      pensieriepasticci
      24 aprile 2015 at 10:04

      la prossima volta provo ad eliminare l’uovo, ho seguito a grandi linee una ricetta che mi ha passato mia figlia, presa da un ritaglio di giornale…grazie cara, bacio!

    Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.