pasticci da bere/ pasticci dolci- biscotti/ Wald

Biscotti alla Nocciolata

image_pdfimage_print
 
 Porcellane da tavola Wald Domus Vivendi, linea Insolite impronte

 

Eccomi qua, voglio dedicare questo post alla mia amica Laura, ghiotta amante della crema alla nocciola.
Ne abbiamo parlato proprio qualche giorno fa al telefono, e come promesso arrivo puntuale a postare la ricettina, in modo da permetterle di fare i biscottini, magari per il week end, e quindi coccolare un po’ la sua bella famiglia.
Laura si ostina a dire che non è brava in cucina, ma a mio avviso non è assolutamente vero…inoltre, come già detto anche in passato, è forse la mia più sfegatata fan…appena posto qualcosa che è nelle sue corde, ecco che puntuale come un orologio la replica, (ottenendo risultati strepitosi) e poi sempre altrettanto puntuale, mi invia una bella foto con whazzapp…
Carissima, questi sono davvero golosi e semplicissimi da realizzare…si fanno praticamente da soli, ehehehe, te li raccomando, baciiiiii!

Comunque, la prima a rimanere colpita sono stata proprio io quando ho visto il post di un’altra Laura, autrice di uno dei blog che seguo maggiormente…non ci potevo credere:
“solo tre ingredienti?! Ma dai……….
No, voglio proprio provarli….”

Ebbene, vi consiglio di tenervi ben stretta questa ricetta.
In pochissimo tempo e con solo davvero tre, dico tre ingredienti, otterrete una bella teglia di strepitosi e golosi biscottini.
Perfetti quando siete a corto di energie (in effetti devono essere piuttosto calorici…), quando magari vi assale la malinconia e volete tirarvi un pò su….o ancora quando avete delle ragazzine a fare compiti e merenda, come è capitato di recente a casa mia…insomma, quando vi va!

 

 

Laura usa la Nutella, io invece ho preferito usare la buonissima Nocciolata della Rigoni di Asiago….durante la preparazione ho dovuto farmi violenza perchè la voglia di intingerci un dito dentro e portarmelo alla bocca era davvero tanta…mmmm!!!!!

 

 

Vi lascio subito il procedimento, facilissimo…provate e poi mi direte!

Ingredienti:
per circa una ventina di biscotti

1 uovo
nocciole q.b per decorare
160 g farina 00
180 g Nocciolata Rigoni di Asiago
un pizzico di lievito per dolci

Preparazione:
Per prima cosa preriscaldare il forno a 180°
Sbattere leggermente l’uovo in una ciotola o nella planetaria, unendo poi la crema di nocciole e la farina miscelata col lievito.
Ottenere un composto morbido e compatto, tipo una frolla, farne tante piccole palline grosse poco più di una noce, mettendo al centro una nocciola, come nella foto sopra.
Posare i biscotti su una teglia antiaderente, per me la tortiera della linea “Voglia di… dolcesalato” della Guardini, oppure potete anche usare una normale teglia ricoperta di carta da forno.
Cuocerli per circa 12-15 minuti, io ho usato la funzione ventilata.
Possono anche essere spolverizzati con dello zucchero a velo, io però non l’ho fatto.
Resistono bene conservati in una biscottiera per diversi giorni…se ci arrivano…eheheh!

Non mi devo dimenticare di passarla anche alla mamma, che dice di non avere fantasia nei dolci

 

 

Io e mia figlia ci abbiamo fatto una merenda, accompagnandolo con una buonissima e profumatissima tisana di Terza Luna.
Io ho voluto provare questo rooibos dolcemente aromatizzato alla vaniglia, che si sposa alla perfezione con questi biscotti,
Il rooibos, o tè rosso africano, ha molte proprietà…innanzitutto è privo di caffeina, ha in sè tantissime sostanze antiossidanti, contiene magnesio, vitamina C, zinco, calcio e ferro.
E poi non è neppure necessario dolcificarlo, in quanto ha un ottimo e delicato sapore…in questo caso poi la vaniglia conferisce un tocco davvero speciale.

 

 

Ora vi lascio, augurandovi un sereno fine settimana.
Vi dò appuntamento al prossimo post, dove vi parlerò un pò delle mie ultime letture, quindi se vi va…vi aspetto qua!
Un abbraccio a tutti e grazie di esserci sempre…
A presto!

You Might Also Like

37 Comments

  • Reply
    Mary Vischetti
    5 gennaio 2016 at 21:56

    Davvero sono così facili Simona? Sono bellissimi e quella nocciola in cima è una chicca golosa e raffinata! Mi piacciono assai e di sicuro proverò a farli al più presto…i tuoi biscotti sono una garanzia! Bacioni e buona Epifania, Mary

    • Reply
      pensieriepasticci
      6 gennaio 2016 at 16:18

      Grazie carissima…si, sono davvero facilissimi, si fanno praticamente quasi da soli…e si mangiano altrettanto facilmente e velocissimamente eheheheh 😉
      Un abbraccio e buona Epifania anche a te

  • Reply
    Barbara Fantin
    25 aprile 2014 at 11:52

    wow!!… anche io, come te, devo farmi violenza per non finire il barattolo prima di aver eseguito una ricetta, per fortuna adesso si trovano anche i barattoli da 700g… 😛 questa ricetta mi piace molto, la proverò di sicuro a breve, magari prima di aver terminato il barattolone! grazie e ciao 🙂

  • Reply
    MD. ALMAN MAHAMUD NAIM
    26 marzo 2014 at 19:27

    Hi this nice site. I love this site.

    creazione sito web

  • Reply
    Manuela e Silvia
    15 marzo 2014 at 22:24

    Per fortuna non rientriamo tra le "addicted" di nutella e creme al cioccolato, ma i tuoi biscottini devono essere davvero buoni! Perfetti per l'ora del té.
    bacioni

  • Reply
    Elena Siano
    15 marzo 2014 at 21:53

    Simona questa non solo me la segno per le emergenze ma la provo per togliere dalla credenza anche il barattolo di nocciolata che dalla credenza chiama…ciao; )

  • Reply
    Joe Toastino
    15 marzo 2014 at 20:38

    Simona adorata, mentre leggevo immaginavo di intingere tutte e 5 le dita della mano destra in quel bellissimo vasetto di forma ottagonale con ripieno color e sapor nocciola… MAMMAMIACHEGODURIA.
    Complimenti per la resistenza.. io avrei terminato il contenuto ancor prima di aggiungerlo all'uovo e alla farina!!!!
    No, scherzi a parte, davvero brava! 🙂
    a prestooo, ciaooo

  • Reply
    Simona Mirto
    15 marzo 2014 at 19:43

    Simo conosco bene questi biscotti io li preparo con la nutella… adesso non so dove trovai la ricetta.. risale ai tempi in cui non avevo nemmeno il blog e naturalmente non lo ricordo più… buonissimi davvero… confermo:) un abbraccio grande e buon fine settimana:**

  • Reply
    Graziella
    15 marzo 2014 at 18:25

    Ciao Simona
    Grazie per la ricetta! Oggi li ho preparati e sono buonissimi !
    A presto
    Graziella

  • Reply
    Anto:o)
    15 marzo 2014 at 16:59

    Che golosi!! E poi facilissimi!! Stampo subito la ricetta!!
    Grazie Simo!!
    Anto:o)

  • Reply
    elenuccia
    15 marzo 2014 at 13:37

    Noooo!! questa ricetta è strepitosa, tre ingredienti per dei biscottini deliziosi. E anche bellissimi da vedere, mi piace il tocco di classe della nocciola sopra, molto scenografica

  • Reply
    Aria
    15 marzo 2014 at 8:31

    li ho fatti anche io, proprio con la nocciolata rigoni…strepitosi! e facilissimi! buon week end amica mia!

  • Reply
    Cristina D.
    14 marzo 2014 at 23:31

    Tu sei stata virtuosa ed hai resistito. Io invece mi sa che non sarei nemmeno riuscita a farli i biscotti perchè avrei finito la nocciolata a ditate. Sono irresistibili !

  • Reply
    Antro Alchimista
    14 marzo 2014 at 23:13

    Io ne faccio di simili ma proverò anche i tuoi perchè hanno un aspetto così ghiotto!

  • Reply
    Sugar
    14 marzo 2014 at 22:42

    Non ci posso credere! Ci vogliono solo tre ingredienti per fare questi biscottini strepitosi? Da provare assolutamente. Io amo le nocciole e dovrò trovare anche la nocciolata che consigli.
    Buon fine settimana
    Ada

  • Reply
    Chiarapassion
    14 marzo 2014 at 19:38

    Simona che voglia che mi hai messo di provare queste piccole bontà e che foto bellissime, io poi a tutto quest'azzurro non resisto.
    Buona serata
    Enrica

  • Reply
    Ale
    14 marzo 2014 at 16:03

    Sono stupendi!!! Mi farebbe molto piacere se passassi dal mio blog: http://golosedelizie.blogspot.it/ ti aspetto ^_^

  • Reply
    Fr@
    14 marzo 2014 at 15:34

    Laura è un garanzia. Questi biscotti spno una meraviglia.

  • Reply
    Ale
    14 marzo 2014 at 14:56

    Simo ma questi biscottini sono fantastici…chissà che bontà! sono anche perfetti con quelle piccole spaccature! complimenti cara!

  • Reply
    Luisa
    14 marzo 2014 at 14:54

    Simo che tentatrice che sei, sono talmente belli da vedere e super golosi che sto sbavando dalla voglia di addentarne uno! felice weekend golosona:-) Luisa

  • Reply
    Luca and Sabrina
    14 marzo 2014 at 14:09

    Gli ingredienti sono davvero ridotti al minimo indispensabile, voglio provarli a fare. Userò anche io la Nocciolata della Rigoni, che se Alice Ginevra mi vede con la sua Nutella (la mangia solo lei in casa) penso che mi sgriderebbe e non poco.
    Bacioni Simo e buon fine settimana
    Sabrina&Luca

  • Reply
    Alessandra Gio
    14 marzo 2014 at 13:42

    Bellissimi e talmente veloci e golosi che non replicarli subito sarebbe un vero peccato!! 🙂

  • Reply
    Ely Valsecchi
    14 marzo 2014 at 13:09

    Mannaggia Simo, mi metti sta ricetta il primo venerdi di quaresima e io sono qui che sbavooooooooooo!!!! Che bontà questi li rifaccio ma non oggi 🙂 Baci

  • Reply
    Claudia
    14 marzo 2014 at 13:04

    Solo 3 ingredienti e si ottengono sti biscottini golosi???!!! mammamia che genialata..poi anche io amo lanocciolata!!! baci e buon w.e. 🙂

  • Reply
    Valentina Profumo di cannella e cioccolato
    14 marzo 2014 at 12:25

    Li ho visti e provati anch'io!! Buonissimi davvero!! Devo aolo perfezionare la cottura!! Erano diventati troppo duri!! Però.. Che buoni!!:)

  • Reply
    manu
    14 marzo 2014 at 12:20

    ma si puo' ??? io mi ci incanto su queste foto
    e mi immagino di sentire i sapori!!!!

  • Reply
    Valentina
    14 marzo 2014 at 12:16

    Incredibile come con pochissimi ingredienti si ottenga una cosa super bupna!

  • Reply
    monica
    14 marzo 2014 at 11:48

    tu mi tenti tusa…..

  • Reply
    Letiziando
    14 marzo 2014 at 11:29

    Li ho postati anch'io qualche tempo fà, ma con la nutella… adesso li dovrò provare con la nocciolata!!!!!!!

    un abbraccione e complimenti i tuoi son perfetti

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    14 marzo 2014 at 11:25

    Cogliamo al volo il suggerimento. Con soli 3 ingredienti non si possono non fare subito.

    Fabio

  • Reply
    cronachediunpigiamarosa
    14 marzo 2014 at 10:39

    Buonissimi e bellissime le foto!

  • Reply
    Ely Mazzini
    14 marzo 2014 at 10:22

    Solo tre ingredienti che insieme danno vita ad un biscotto tanto semplice quanto goloso…davvero favolosi…brava Simo!!!
    Bacioni, buon fine settimana…

  • Reply
    Mirtilla
    14 marzo 2014 at 10:00

    dire che sono belli e'poco!!

  • Reply
    Silvia
    14 marzo 2014 at 9:57

    E questi bisogna provarli!!!! Te ne rubo due anche io …per fine giornata te li finiamo tutti! Complimenti poi per le splendide foto!

  • Reply
    Federica
    14 marzo 2014 at 9:21

    Ohi Simo questi sono irresistibiliiiiiiiii 🙂 Io non impazzisco per la Nutella ma davanti a quella nocciolata capitolo in un nanosecondo, è dura richiudere il barattolo per non finirlo tutto. Grazie per la golosissima idea, un bacione e buon week end ♥

  • Reply
    Enrica - Vado...in CUCINA
    14 marzo 2014 at 9:10

    molto golosi…ma un paio prima di iniziare la dieta me li posso permettere 😉 baci

  • Reply
    Federica Simoni
    14 marzo 2014 at 8:54

    Belliii li avevo visti anch'io dovrò farli!!intanto te ne rubo 2 baciiiii

  • Leave a Reply