libri che ho letto/ Pasticci di frutta e verdura/ pasticci salati - secondi/ Taste E More

Pomodori ripieni di formaggio ai profumi mediterranei…e “un sapore nel cuore”

image_pdfimage_print

 

Cosa mi porto nel cuore di questa mia vacanza appena trascorsa…?!
A parte queste belle istantanee che avete già potuto apprezzare qua…tanti altri bellissimi ricordi, attimi e sapori.
Si, sapori…in Puglia si mangia davvero bene, e sinceramente una delle cose che ho apprezzato e di cui, ghiottissima, ne ho fatto scorpacciate, sono stati proprio i pomodori.
Mio marito si faceva di quelle belle risate sotto ai baffi (che non ha) quando mi vedeva arrivare trionfante dal buffet reggendo ogni volta, e dico bene, ogni volta, due belle fette di pane pugliese abbrustolite alla piastra, grondanti di pomodoro a pezzettini, condito con sale, olio e origano in abbondanza…insomma mi sono quasi praticamente cibata di bruschette!
Il sapore e il profumo di quei pomodori pugliesi per me era semplicemente irresistibile…me li sono gustati davvero in tutti i modi, ma le bruschette col pomodoro fresco, restano il mio “sapore nel cuore” di questa bella vacanza.

“Un sapore nel cuore” è anche il titolo di un bel libro che mi sono letta durante i pomeriggi di relax sul prato immerso nel verde vicino alla piscina (altro momento di pura felicità che mi manca molto, oh se mi manca…), ma di questo ne parlerò dopo…
Adesso voglio presentarvi questa facilissima preparazione, che, se realizzata con i pomodori giusti, sodi, profumati e polposi…beh, credetemi è davvero favolosa nella sua semplicità, e la potrete anche trovare sull’ultimo numero di Taste & More…se non l’avete ancora fatto, correte subito a sfogliarlo!

Una ricetta dicevo, che secondo me è ancora perfetta per questi ultimi sprazzi di estate…i pomodori si trovano ancora buonissimi, quindi perchè non provare?!
Sono sicura che vi piaceranno, come è stato per me…

 

 Piattino La Porcellana Bianca

 
 Ingredienti
per 4 persone:
4 bei pomodori tondi e sodi
250 gr fiocchi di latte
2 cucchiai abbondanti di pesto pronto
Due cucchiai di pinoli tostati
5 pomodorini secchi sott’olio
10 olive nere snocciolate
Foglioline di basilico fresco per decorare
Olio extravergine d’oliva per me Dante 100% italiano
 
Preparazione:
Lavare ed asciugare con un panno da cucina i pomodori, tagliare la parte superiore in maniera regolare, per ottenere un piccolo coperchietto.
Svuotarli dalla polpa e dai semi, lasciandoli a testa in giù su dei fogli di carta da cucina per perdere un po’ di liquido per circa una decina di minuti.
Nel frattempo preparare il ripieno: in una ciotola amalgamare i fiocchi di latte con il pesto e i pinoli leggermente tostati; aggiungere i pomodori ben scolati dall’olio di conservazione e tritati al coltello con  le olive fatte a rondelle; regolare con un pizzico di sale e pepe a piacere e con questo composto riempire i pomodori.
Guarnire con un filo d’olio extravergine, un ciuffetto di basilico, qualche oliva e servire; potete anche portare in tavola i pomodori semi-chiusi con il coperchietto fatto con la calottina superiore precedentemente tagliata.
 
 
 
 

E adesso vorrei parlarvi di un piacevolissimo libro che ho letto in questa estate…
…ne ho letti parecchi in verità; devo dire che non sono stata troppo operosa a livello di cucito, ricamo, etc, ma ho preferito davvero dedicarmi un pò all’ozio e al relax puro, all’evasione, con belle e piacevoli letture, di cui comunque più avanti come sempre vi parlerò ( se vi farà piacere…….spero di si!).

Questo libro, dicevo, si intitola “Un sapore nel cuore”, scritto dalla conduttrice Raffaella Bragazzi; è una sorta di biografia, racconto, ricettario, dove parecchi personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport, del giornalismo (ne cito alcuni…Pippo Baudo, Bruno Arena dei Fichi d’India, Massimo Boldi, Marta Marzotto, Iva Zanicchi, Massimiliano Rosolino e tanti altri ancora…) raccontano qual’è per loro il sapore “nel cuore”, ovvero quella ricetta che in qualche modo è legata ad un ricordo, ad un evento, a una persona cara che ha segnato la loro vita e/o carriera lavorativa.
Ad ogni “sapore nel cuore”, viene allegata la ricetta dettagliata…potrete così scoprire che per Paolo Bonolis è, per esempio, la ricetta degli spaghetti col sugo di carne…(ma con un piccolo segreto)…oppure per Camila Raznovich il dulche de leche…
Leggetelo, son sicura che vi piacerà!

 

 

Spero di non avervi annoiato con questo post un pò lunghetto, ma avevo voglia di scrivere un pò dopo giorni di assenza da questo mio piccolo diario virtuale…mi siete mancati, sapete?!
Ora vi abbraccio e vi aspetto alla prossima.
A presto!
Con affetto

 

You Might Also Like

29 Comments

  • Reply
    Ely Valsecchi
    7 Settembre 2013 at 8:19

    Simo bella si ricomincia con tutte le buone intenzione ma io anche con una paura della fatica del prossimo anno, mi godo i tuoi freschissimi pomodori visto il caldo di oggi! Un bacione

  • Reply
    Ivana
    6 Settembre 2013 at 18:32

    I tuoi post sono sempre molto interessanti, lunghi o corti che siano, cara Simo!!!
    Buona, leggera e veloce la ricetta che ci proponi… da fare, of course… anch'io adoro le bruschette, sono deliziose!!!
    Baciotti e buon w.e. ^.^

  • Reply
    soleluna
    6 Settembre 2013 at 14:59

    Simo una ricettina super invitate e golosa perfetta per questi giorni di caldo che settembre ci sta regalando.
    Felice weekend Luisa

  • Reply
    Semplicemente Buono
    6 Settembre 2013 at 14:40

    Hai proprio ragione sono davvero fantastici i prodotti delle nostra terra!!
    Ci hai fatto sognare con le tue foto… e con il racconto delle tue bruschette (sentiamo anche il profumo!).

    Buon fine settimana.
    A presto.

  • Reply
    elenuccia
    6 Settembre 2013 at 14:06

    Adoro il pane pugliese e credo la bruschetta con un filo d'olio, pomodori e origano sia una delle cose più buone al mondo. Senza tanti fronzoli ma davvero superlativa! giù poi i pomodori sono proprio un'altra cosa rispetto a quelli che si trovano da noi.

  • Reply
    Claudia
    6 Settembre 2013 at 12:04

    Buonissimi!!!!!! che bella l'idea dei fiocchi di latte.. non c'avrei mai pensato.. baci e buon w.e. 🙂

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    6 Settembre 2013 at 7:43

    Ben ritrovata carissima! Sono proprio contenta che ti sia goduta la tua vacanza tra sole, mare e ottimo cibo!
    …Ottimo cibo appunto, come questi freschi pomodori ripieni!
    Un bacio grande!

  • Reply
    Natalia
    6 Settembre 2013 at 6:46

    Come si presenta delicata questa ricetta. Deve essere molto saporita. Mi piacerebbe andare in Puglia! Chissà per il futuro!
    Buona giornata.

  • Reply
    coccolatime
    5 Settembre 2013 at 20:48

    ho giusto giusto dei pomodori dell'orto e una jocca in frigo…olive..pinoli..mmmhhh forse mancano i pomodori secchi..ma si…domani a pranzo so cosa cucinare!!! GRAZIE!

  • Reply
    Valentina
    5 Settembre 2013 at 20:15

    Ciao Simo 🙂 Adoro la cucina pugliese e adoro i tuoi pomodori! 😀 Devono essere buonissimi, salvo la ricetta 😉 Un abbraccio forte forte :**

  • Reply
    pensieriepasticci
    5 Settembre 2013 at 19:22

    baci a tutte amiche mie, vi voglio bene anche io

  • Reply
    Lo
    5 Settembre 2013 at 18:59

    anche io della Puglia amo i gusti, i sapori puri degli ingredienti semplici….l'olio, i pomodori, le frutta, la verdura….
    beli i tuoi pomodori ripieni e pure le tue istantanee…
    un abbraccio

  • Reply
    Aria
    5 Settembre 2013 at 16:28

    come potrebbero non piacermi? poi c'è il pesto, ho detto tutto! i pomodir pugliesi me li ricordo ancora pur eio, mi piace sentirti così serena! ti voglio bene!

  • Reply
    Giovanna
    5 Settembre 2013 at 16:27

    Adoro i pomodori ripieni, e la tua ricetta è leggera e stuzzicante, brava cara Simo!
    Un bacio

  • Reply
    Ros Mj
    5 Settembre 2013 at 15:47

    A volte penso a quante meraviglie si producono in Italia e come ogni regione abbia le sue specialità. I pomodori del sud hanno un sapore e un colore irresistibili, davvero. Io voglio sapere quali sono le tue letture :-). Quest'anno, non avendo fatto una vacanza ma un viaggio, ho letto pochissimo invece, e un po' mi è mancato. Un bacione, carissima, e riprenditi dall'effetto post vacanziero. Io dopo due settimane ancora sono in alto mare!!!

  • Reply
    pensieriepasticci
    5 Settembre 2013 at 15:09

    Un piatto fresco e gustoso, senza pretese…se però la materia prima è buona…beh, acquista una marcia in èiù!
    Grazie per i vostri graditissimi commenti, vi abbraccio forte forte

  • Reply
    Susanna
    5 Settembre 2013 at 14:17

    Concordo Simo: il profumo dei pomodori e quello del basilico in Puglia rimangono impressi…nel nasino e nel cuore!
    Interessante questa tua proposta con i fiocchi di latte.
    Ciao Susanna

  • Reply
    Mamilu
    5 Settembre 2013 at 14:13

    Mi sono portata a casa una scorta di pomodori dell'orto dei miei, certo non sono la stessa cosa di quelli maturati al sole del Sud…ma comunque perfetti x questo piatto, ho preso ieri i fiocchi di latte e cosi' possono fare una piacevole fine! Ciao ciao luisa

  • Reply
    Daniela
    5 Settembre 2013 at 13:11

    I pomodori, che buoni….me ne faccio certe scorpacciate, inoltre sono ancora molto buoni. Questa ricetta è deliziosa 🙂
    Buon pomeriggio

  • Reply
    Ely
    5 Settembre 2013 at 12:57

    Cucciola.. io spero che non solo ti resti 'un sapore nel cuore', ma anche tutta la felicità che hai provato e che ti ha fatto tanto bene! Ho apprezzato i tuoi consigli letterari (cercavo giusto un libro che mi ispirasse!) e anche questa deliziosa ricettina. Piena di sole e di amore! TVTTTB

  • Reply
    Benedetta Marchi
    5 Settembre 2013 at 12:33

    ma che bell'idea mia cara!!! E' davvero splendida!!!

  • Reply
    Simona Roncaletti
    5 Settembre 2013 at 11:44

    Adoro le bruschette, un piatto semplicissimo eppure così gustoso!!:)
    E adoro questi pomodori ripieno Simo!!!! Favolosi!!! Un bacione!

  • Reply
    Dani
    5 Settembre 2013 at 11:43

    Bentrovata! Purtroppo io non mangio pomodori e la cosa mi devasta visti i milioni di ricette a cui devo rinunciare…
    Però mi piacerebbe davvero tanto poter mangiare uno di questi pomodori! Quanto sono belli 😀

  • Reply
    Kittys Kitchen
    5 Settembre 2013 at 10:05

    Ciao simo!
    Ben trovata, sorridevo mentre leggevo il post e mi pareva di vedere me!! Anche io in estate mi nutro di pane e pomodoro, pomodoro quello buono succoso e saporito… No no, non ce n'è per nessuno!!
    Ecco ora ho l'acquolina al solo pensiero della tua ricetta!
    Baci tesoro

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    5 Settembre 2013 at 9:37

    immagino la bontà di quelle bruschette!
    Anche la tua ricetta col pomodoro è una vera delizia che in questi periodi si apprezza ancora al meglio.

    Fabio

  • Reply
    Federica Simoni
    5 Settembre 2013 at 9:26

    che buoniiiii questi pomodori, mi aspetti??? baciiiii

  • Reply
    Puffin Incucina
    5 Settembre 2013 at 9:05

    Bellissima questa ricetta, non sono mai stata in Puglia,ma deve essere meravigliosa…baci

  • Reply
    Dolci a gogo
    5 Settembre 2013 at 7:53

    Hai proprio ragione tesoro, in Puglia si mangia da Dio e devo dire che questi pomodori con il caldo terribileeeeeeeee che è ritornato a Napoli(32 gradi questa mattina) ci stanno più che bene!!Un mega bacione e tvbbbb,Imma

  • Reply
    Clematis
    5 Settembre 2013 at 7:48

    Che meraviglia questa ricetta!
    Anch'io adoro le bruschette e i pomodori.. come si fa a resistere a così tanta bontà? 😉
    Ben ritrovata, un bacione 🙂

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.