pasticci dolci -torte/ Wald

Frolla chiusa alle pesche e ribes

 
Sulla mia tavola bicchieri e porcellane Wald Domus Vivendi

 

Amare una persona è…
Averla senza possederla.
Dare il meglio di sé
senza pensare di ricevere.
Voler stare spesso con lei,
ma senza essere mossi dal bisogno
di alleviare la propria solitudine.
Temere di perderla,
ma senza essere gelosi.
Aver bisogno di lei,
ma senza dipendere.
Aiutarla, ma senza aspettarsi gratitudine.
Essere legati a lei,
pur essendo liberi.
Essere un tutt’uno con lei,
pur essendo se stessi.
Ma per riuscire in tutto ciò,
la cosa più importante da fare è…
accettarla così com’è,
senza pretendere che sia come si vorrebbe.
Omar Falworth

…buon compleanno alla mia testarda ma dolce quattordicenne.    Ti voglio bene!

Frolla chiusa alle pesche e ribes

Ingredienti:
per la pasta frolla
la scorza di mezzo limone bio grattugiata
100 gr zucchero di canna chiaro (per me Gran Cru Bio Brasil di Waves of Sugar)
1 uovo intero e due tuorli
130 gr burro morbido a pezzetti
1 pizzichino di sale fino
350 gr farina 00 per me Molino Rossetto

Per il ripieno:
100 gr ribes rosso
1 limone
80 gr zucchero di canna chiaro
1 cucchiaio di amido di mais
3 piccole pesche noci gialle

Qualche cucchiaio di latte per spennellare la superficie

Preparazione:
Preparare la frolla (io uso sempre il mio fidato Bimby 15-20 sec. vel.4-5 ma si può impastare anche tutto a mano, facendo una fontana con farina e zucchero, incorporando poi gli altri ingredienti ed impastando prima con le dita, poi abbastanza vigorosamente fino a formare una palla di impasto).
Avvolgerla nella pellicola alimentare e metterla in frigo per circa mezz’ora.
Nel frattempo sbucciare le pesche e farle a piccoli tocchetti dentro ad una ciotolina, pulire il ribes ed aggiungerlo alle pesche, spruzzare col succo di limone, aggiungere lo zucchero miscelato con la maizena, e mescolare bene. Lasciare riposare in frigo un quarto d’ora.
Foderare uno stampo rettangolare da crostata con tre quarti della frolla, facendola aderire bene anche sui lati e lasciando sbordare un pochino (io però metto sempre della carta forno sotto).
Riempire il guscio di frolla (prima punzecchiato con una forchetta) con il ripieno di frutta e chiudere con la restante frolla stesa, sigillando bene i bordi sempre con i rebbi di una forchetta.

 

 

Praticare tre tagli a croce sulla superficie del dolce, in modo da farlo sfiatare in cottura; spennellare poi col latte ed infornare (forno preriscaldato) con funzione ventilata a 180° per circa 30-35 minuti.
Controllate però, ogni forno ha la sua resa…deve dorare bene ma non diventare troppo abbronzata.
Lasciar raffreddare e servire a temperatura ambiente, se volete accompagnata da una pallina di gelato alla crema o al fiordilatte….

 

 

Col caldo di questi giorni vi consiglio, se avanza, di conservarla in frigo, la frutta potrebbe fermentare e cambiare sapore diventando acida.
Troverete questa ricetta anche sul magazine femminile On line Donna In, nella sezione cucina!

 

 
 

 

Con queste immagini golosissime vi saluto, augurandovi un felice fine settimana…io intanto inizio a fare il conto alla rovescia!
Mamma mia come sta volando questa estate………..
Un abbraccio

 

 

da PensieriParole

You Might Also Like

37 Comments

  • Reply
    roby
    20 Agosto 2013 at 13:09

    sembra davvero ottima! devo provarla!!! 🙂
    Roby

  • Reply
    Faby
    12 Agosto 2013 at 21:15

    Che foto meravigliose…e che ricetta golosa…gnamm ganamm Simo sei grande!!!

  • Reply
    veronica
    10 Agosto 2013 at 13:59

    augurissimi e che delizia complimentissimi

  • Reply
    Cinzia
    9 Agosto 2013 at 22:48

    la poesia e' veramente stupenda…e la torta e' supergolosa …mi fa una voglia incredibile …buona giornata ciaoo

  • Reply
    Letiziando
    9 Agosto 2013 at 21:50

    Arrivo tardi e sicuramente la torta sarà già finita da un pezzo, ma spero che gli auguri li accetti lo stesso 🙂

    un abbraccione

  • Reply
    Manuela e Silvia
    9 Agosto 2013 at 13:29

    Tantissimi auguri allora 🙂
    Hai scelto una poesia davvero molto bella.
    Splendida anche la torta: semplice ma ricca di gusto e freschezza.
    un bacione e buon weeekend

  • Reply
    Magda
    9 Agosto 2013 at 9:08

    comincio con i complimenti per il dolce che è strepitoso ma devo anche dirti che la poesia mi ha attaccata al PC e mi ha commossa perchè è davvero così come ha scritto!! Buon weekend

  • Reply
    Aria
    9 Agosto 2013 at 3:24

    non potevi trovare parole più belle per festeggiare l'amore verso una figlia. auguri ancora cara Simo, e complimenti per il ripieno meraviglioso di questa torta!

  • Reply
    Ely Mazzini
    8 Agosto 2013 at 20:36

    Ciao Simo, AUGURI alla dolcissima quattordicenne!!! A te i complimenti per questa strepitosa crostata, davvero buonissima!!!
    Bacioni…

  • Reply
    Lory
    8 Agosto 2013 at 19:45

    Stupenda…la mia crostata ideale!
    Sei bravissima.
    Infiniti auguri alla tua quattordicenne fortunata, il tuo amore è commuovente.
    Un caro saluto, Loretta

  • Reply
    LeCiorelle
    8 Agosto 2013 at 18:45

    Stupenda ! Ottimo ripieno…a presto

  • Reply
    franca
    8 Agosto 2013 at 18:39

    questa crostata è davvero molto golosa e la trovo anche adatta a questo periodo così caldo.
    ciao

  • Reply
    Chiarapassion
    8 Agosto 2013 at 17:05

    Auguri alla tua 14enne e questa crostata oltre ad essere bellissima e sicuramente ottima…da provare presto!

  • Reply
    Anto:o)
    8 Agosto 2013 at 16:37

    Che splendida poesia Simo!!
    Auguroni anche da qui alla tua quattordicenne!!
    Un abbraccio fortissimo!!
    Anto:o)

    P.S, torta?? Strabuona e da provare!!!!!

  • Reply
    Fr@
    8 Agosto 2013 at 14:53

    Che bel ripieno: ribes e pesche.
    Auguri per tua figlia.

  • Reply
    Ketty Valenti
    8 Agosto 2013 at 14:15

    Ancora tanti auguri alla tua bella 14enne,che delizia le hai preparato,deve essere squisita e bella anche da vedere.
    Z&C

  • Reply
    Mamilu
    8 Agosto 2013 at 13:38

    Auguri alla tua piccola ragazza cara Simo e questa crostata deliziosa e' proprio un bel regalo per lei e per noi che ti leggiamo! Ciao ciao Luisa

  • Reply
    Martina
    8 Agosto 2013 at 13:24

    Hai proprio ragione Simo, anche per me l'estate sta volando (nonostante non sono ancora andata in vacanza!)…la torta è favolosa! uno spettacolo per gli occhi e immagino per le papille gustative!!! un bacione

  • Reply
    Daniela
    8 Agosto 2013 at 13:19

    Tantissimi auguri alla tua "piccola"! Ottima questa crostata: pesche e ribes è tutto da provare 🙂
    Un bacio.

  • Reply
    Sonia Monagheddu
    8 Agosto 2013 at 13:12

    Auguri "piccola" <3

  • Reply
    Zucchero Farina
    8 Agosto 2013 at 12:51

    Auguroni alla signorina!Deliziosa la torta…ho da poco comprato lo stampo rettangolare che ancora non ho inaugurato! Ottimo suggerimento questa torta ma non so se farò in tempo a prepararla, è cominciato anche per me il conto alla rovescia! buone vacanze

  • Reply
    SpirEat
    8 Agosto 2013 at 12:43

    Mmmm….queste torte sono sempre un invito a delinquere! Buooona!

  • Reply
    Nina
    8 Agosto 2013 at 12:15

    Che ricetta golosa! Brava, ne assaggerei una fetta all'istante!
    Brava!
    Nina di Fragola e Cannella su Bloglovin.com

  • Reply
    Chiara Setti
    8 Agosto 2013 at 11:49

    Buon compleanno alla tua donnina…e che torta meravigliosa le hai preparato!!! :*

  • Reply
    pensieriepasticci
    8 Agosto 2013 at 11:15

    Grazie a tutte!!! le porterò i vostri auguri!!!

  • Reply
    Lara Bianchini
    8 Agosto 2013 at 11:12

    Embè… il motivo per accendere il forno c'era tutto… Che bbbbbbuona.

  • Reply
    Ale
    8 Agosto 2013 at 11:11

    mmm che meraviglia Simo…adoro i ribes e i dolci così "rustici"! ciao cara

  • Reply
    Fiocchi di neve e foglie di tè
    8 Agosto 2013 at 10:00

    Devo smetterla di guardare il tuo blog, ingrasso soltanto nel passare in rassegna le foto!:)
    La torta è una delizia, davvero… fortunata ad avere una mamma così, questa ragazza!

  • Reply
    Valentina Mini Bonbons
    8 Agosto 2013 at 9:54

    Che buona!! Deo provare la combinazione ribes e pesche.. sembra deliziosa!!

  • Reply
    Tantocaruccia
    8 Agosto 2013 at 9:51

    Che bella questa frolla ripiena! Brava:) il ribes deve proprio essere quel tocco in più! Mi piace molto anche la poesia, quanto è vera..
    Faccio gli auguri anche io alla ragazza:)
    :**

  • Reply
    Giovanna
    8 Agosto 2013 at 9:18

    Wow Simo, è favolosa! Mi hai fatto venire l'acquolina.
    Tanti auguri ad Aurelia! 🙂
    Un abbraccio ad entrambe!

  • Reply
    Zonzo Lando
    8 Agosto 2013 at 9:07

    Simona sei stata davvero dolce, un tesoro! E che buona questa torta!!! ME la mangerei tutta 🙂 Bacioni!

  • Reply
    Memole
    8 Agosto 2013 at 8:47

    E' una vera delizia!!! Augurissimi!!!

  • Reply
    Valentina
    8 Agosto 2013 at 8:24

    Auguri alla tua 14enne, Simo! 😀 Questa frolla è deliziosa, salvo subito la ricetta 😉 Un forte abbraccio, buona giornata :**

  • Reply
    Monsieur Tatin
    8 Agosto 2013 at 8:20

    Fantastica questa tarte. L'abbonamento ribes-pesche non l'avevo mai pensato, ma in effetti mi sembra ottimo e anche il cromatismo ci guadagna. Buonissimo!

  • Reply
    Ely
    8 Agosto 2013 at 8:09

    Quanto sei tenera, dolcissima amica! Auguri, auguri di cuore alla tua principessa: non potevi donarle parole migliori, profonde e piene d'amore vero! <3 Tutto quello che emana questo dolce speciale… così saporito, fruttato, semplice come le cose più belle. Sei unica tesoro. E ti voglio un gran bene! Smuacck <3 <3

  • Reply
    Meris
    8 Agosto 2013 at 7:58

    Auguri signorina quattordicenne. Simo, tutti gli adolescenti sono testardi! Poi cambiano….e sarà peggio! No dai scherzo. Auguri comunque. Questa frolla con la frutta mi ha fatto venire l'acquolina…la farò anche perchè è semplice. Ciao Simo.

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.