pasticci dolci -torte

Tarte alle pere, mandorle e amaretto di Lorraine Pascale

image_pdfimage_print

 

In questi giorni sono davvero assente, perdonatemi….assente con la testa, assente dai vostri blog…
Tante cose da fare, pensieri, crucci e…sfighe (scusate la parola, ma quando ce vò ce vò!!!) che non mi vogliono proprio abbandonare.
E tutto questo mi provoca una specie di torpore e stanchezza infiniti, misti a svogliatezza che a volte mi lasciano stupita: come, io che di solito sono instancabile, mi sento così senza forze e senza energia?!
Purtroppo è così, riesco a malapena a star dietro alle cose obbligate…spero sta cosa passi presto però, perchè sinceramente in questa pelle non mi sento bene e per nulla a mio agio.
Mi barcameno anche in cucina…generalmente sono una che ama accendere il forno e pasticciare anche con 40 gradi, la fame purtroppo non manca mai, anzi ultimamente devo dire che spesso in preda a mille pensieri, mi viene pure quella compulsiva!
Invece da qualche giorno a questa parte, la mia cucina ha parzialmente chiuso i battenti, mi pesa fare tutto e sinceramente questo è un campanello d’allarme che non voglio sottovalutare…
So che un rimedio sarebbe quello di andarsene via per qualche giorno, ma come si fa?!
Aiuto, la Simo è diventata un’ameba!

Vabbè, pensiamo ad altro…stamane mia figlia affronterà l’esame orale (in bocca al lupo!!)…agitatissima lei, un pò stufi noi, che non vediamo l’ora di mettere fine a questo capitolo.
Proprio il penultimo giorno deve essere interrogata, mannaggia……quando si dice la fortuna, eheheheh!
Sono ormai giorni che in casa non si parla d’altro che di Guerra civile americana, diritti dei neri d’America, di Lincoln, Martin Luther King, Langston Hughes, Rosa Parks e chi più ne ha più ne metta…..e poi in inglese e poi in italiano, e poi ancora tutti i collegamenti con le varie materie, e ancora, ancora…..

Stop.
Pausa.
Questo post sta prendendo davvero una brutta piega.

Che ne dite, facciamo una torta?!

 

 

Tarte alle pere, mandorle e amaretto di Lorraine Pascale, tratta da Fast, fresh and easy food

Ingredienti

Pasta frolla:
Lorraine consiglia di usare anche la frolla già pronta, 500 gr…
la mia ricetta per prepararla la trovate qua, e le dosi sono assolutamente perfette per questa teglia da crostata rettangolare, potete anche utilizzare il preparato per crostata di Molino Rossetto, pratico e velocissimo

Farcitura:
50 gr burro morbido
50 gr ricotta (Lorraine consiglia 100 gr di solo burro, ma la prova costume incombe…voi poi fate come volete, nè?!)
100 gr zucchero di canna, per me Bronsugar Swaziland, distribuito da D&C
100 gr farina di mandorle
3 cucchiai di farina bianca 00 per me Molino Rossetto
1 uovo
1 cucchiaio di liquore all’amaretto, io ho usato questo sempre distribuito da D&C
3 pere coscia

Zucchero a velo per guarnire e foglioline di menta fresca.

Preparazione:
Preparare la frolla con il solito metodo vostro oppure usate quella già pronta….
Una volta fatta riposare la pasta per una mezz’oretta in frigo, rivestire una teglia per crostata, meglio se col fondo amovibile, io ne ho usata una rettangolare (ma va bene anche tonda!)
Preparare la farcitura amalgamando tutti gli ingredienti (tranne le pere) in un robot da cucina o in una ciotola con l’ausilio di una frusta a mano o delle fruste elettriche, in modo da creare una crema morbida e fluida.
Riempire il guscio di frolla con la crema, livellandola bene, e poi adagiarci sopra le pere sbucciate, detorsolate e tagliate a metà, alternandone il verso.
Infornare in forno preriscaldato a 180° per circa 35 minuti in forno ventilato; è pronta quando prende un bel colore dorato.
Lasciar raffreddare, sformare, spolverizzare con zucchero a velo e guarnire con qualche fogliolina di menta fresca in superficie.
Credetemi, davvero strepitosa….
Lorraine la consiglia accompagnata da una crema al mascarpone, io ho preferito una versione meno “strong”, servendola così da sola…però se vi va, anche dell’ottimo gelato fiordilatte o panna acida, o yogurth greco, per me ci stanno benone!

A questo punto vi saluto e, incrociando le dita, me ne vado ad attendere la telefonata che mi annuncia la fine dell’esame….speriam bene…qualcuno vuole incrociare con me?!
baci, alla prossima!

 

You Might Also Like

40 Comments

  • Reply
    marzia
    27 Giugno 2013 at 8:05

    Ottima questa torta e in bocca al lupo alla figliola

  • Reply
    Aria
    26 Giugno 2013 at 20:12

    In bocca al lupo alla tua bimba e comlimenti sinceri, questa torta è uno spettacolo!

  • Reply
    Geillis
    26 Giugno 2013 at 12:59

    Spettacolare questa torta! Non ti preoccupare, siamo tutti impegnati e fuori fase, in questo periodo, vedrai che le vacanze verranno presto e anche la tranquillità!

  • Reply
    Mamilu
    26 Giugno 2013 at 7:57

    Ciao Simo vedrai che questo tuo stato d'animo passera' presto soprattutto in vista delle ferie e del fatto che tua figlia sara' piu' tranquilla dopo lo stress degli esami! Questa tarte mi era sfuggita da Lorraine ma come sempre le tue presentazioni sono favolose! Baci Luisa

  • Reply
    La cucina di Esme
    25 Giugno 2013 at 19:57

    bellissima da vedere e golosa da mangiare! In bocca al lupo a tua figlia e all'ameba-Simo …coraggio domani è un'altro giorno e soprattutto tra un pò arrivano le ferie!
    bacioni
    Alice

  • Reply
    Stefania Dalla Pria
    25 Giugno 2013 at 17:24

    Tenendo incrociate le dita assaporo questa meraviglia!
    un abbraccio a presto!!

  • Reply
    Ros Mj
    25 Giugno 2013 at 14:26

    Cara, certo che incrocio le dita per lei e per te!! Vedrai che una bella fetta di questo dolce sarà l'ideale per festeggiare!! Un bacio

  • Reply
    Chiara Setti
    25 Giugno 2013 at 11:46

    Simo tieni duro che i brutti momenti passano…per tutti!!
    ma quanto è bella questa torta? Ti sei davvero superata!! :-)) baci baci

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    25 Giugno 2013 at 10:44

    In bocca al lupo per tutto, vedrai che tutto si sistema per il meglio e che questo periodo sarà solo un ricordo.
    Intanto non posso che ammirare questo dolce davvero strepitoso.

    Fabio

  • Reply
    Serena
    25 Giugno 2013 at 8:50

    Dalle meraviglie che sforni, che sei fuori forma non si direbbe proprio… la presentazione è splendida, davvero…

  • Reply
    Ely Valsecchi
    25 Giugno 2013 at 8:32

    Tesoro hai bisogno di vacanza non solo per il fisico ma anche per la mente, staccare completamente!!!!! Una torta davvero speciale!!! Baci

  • Reply
    claudia
    24 Giugno 2013 at 21:13

    Ciao Simo,
    complimentoni per le tue fantastice ricette e foto. E' possibile scaricare "Navigando in cucina" anche su PC? Mi dai info io non ci sono riuscita
    Grazie
    con affetto
    Claudia

  • Reply
    Mariabianca
    24 Giugno 2013 at 20:28

    complimenti…è una torta bellissima.

  • Reply
    Brunella Marsalli
    24 Giugno 2013 at 20:25

    Sono reduce anch'io da un periodo buio…ora sto meglio ma è stata dura.Spero tu ne venga fuori al più presto…ti faccio i migliori auguri.Auguri anche a tua figlia per l'esame e la tua torta è splendida,golosissima!

  • Reply
    Tiziana
    24 Giugno 2013 at 18:45

    Ogni tanto purtroppo ci sono anche questi periodi….consoliamoci con una fetta di questa delizia! Ciao

  • Reply
    Giovanna Bianco
    24 Giugno 2013 at 18:24

    Spero per te che questo brutto periodo passi prestissimo! In bocca a lupo per gli esami di tua figlia e tantissimi complimenti per i tuo dolce, bello e golosissimo. Un bacio.

  • Reply
    faustidda
    24 Giugno 2013 at 18:02

    carissima Simo, sapessi a me i momenti che descrivi con quale frequenza vengono!
    Così, senza apparente motivo, si chiudono i battenti della cucina per dedicarsi ad altro(a volte anche… al dolce "far niente", che un vero e proprio "far niente" non è mai!).
    Però il modo per regalarci una bella torta come questa l'hai trovato e noi te ne ringraziamo :))
    Auguri per tua figlia!!!
    Un abbraccio

  • Reply
    bielinka
    24 Giugno 2013 at 17:21

    Questo è fantastico!

  • Reply
    Damiana
    24 Giugno 2013 at 15:00

    Allora com'è andata?Son sicura che la tua ragazza sarà stata bravissima,se pignola come la madre,allora avrà fatto scintille!Auguri allora,si chiude un cerchio importante,le auguro che gli altri siano sempre ricchi di tante soddisfazioni!E tu?Ma quale ameba,eddai,tirati su e pensa alla vacanza,ti rifarai..Tesoro non sempre tutto procede bene,ne sappiamo tutte qualcosa,ma tu devi essere coraggiosa e forte,i problemi sembreranno più piccini!ed ora dopo tutto stò sviolinare mi passi una fettina di questa chiccheria?Troppo bella e buona..ahhh quella macchinetta,inizia a dare i suoi frutti!
    Ciao Simo mia,ti abbraccio stretta!

  • Reply
    Mary
    24 Giugno 2013 at 14:45

    COME SI FA A METTERSI A DIETA CON UN DOLCE COSI INVITANTE.

  • Reply
    Lara Bianchini
    24 Giugno 2013 at 14:13

    che ti posso dire??? E' normale essere stanchi e svogliati quando si è un po' giù. E' altrettanto normale ogni tanto rallentare i ritmi, tanto noi mica scappiamo, siamo sempre qui quando hai voglia di noi. Eppoi, tu fai la torta e io la mangio, e in cambio posso ascoltare le lamentele di tua figlia per ore!!! Ah? non è amicizia questa!?!

  • Reply
    Fr@
    24 Giugno 2013 at 13:20

    In bocca a lupo per tua figlia.
    Questa crostata oltre che belle deve essere deliziosa.

  • Reply
    soleluna
    24 Giugno 2013 at 12:57

    Auguroni per la figlia spero che l'asame ormai finito sia stato un successo!
    Golosa la torta a cui vorrei tanto rubare una fetta.
    Felice settimana una bbraccio luisa

  • Reply
    Federica Simoni
    24 Giugno 2013 at 12:26

    in bocca al lupo per tua figlia! speriamo che questo periodo passi presto e ritorni come prima.
    tra un pò sparirò anch'io è tempo di staccare la spina e riordinare le idee
    ti rubo la ricetta però che è davvero favolosa!!buona settimana!

  • Reply
    Patrizia
    24 Giugno 2013 at 12:17

    Incredibile Simona cara quanto mi riconosca nelle tue parole!!! Apatia totale, stanchezza, svogliatezze e malumore…questo purtroppo è quello che sta accadendo anche a me e, come dici tu, non mi piace per niente perchè non fa parte di me!!! Speriamo passi in fretta vero? Intanto assaggio una fettina di questa bellissima torta e aspetto tempi migliori…bacione!

  • Reply
    ELel
    24 Giugno 2013 at 12:02

    Dai, vedrai che passa!
    Invitante questa torta e decisamente meglio aggiungere un po' di ricotta, secondo me solo burro diventa stucchevole.

  • Reply
    Fiocchi di neve e foglie di tè
    24 Giugno 2013 at 11:56

    La facciamo la torta, la facciamo! Come si può dire di no?? E' una goduria per gli occhi, oltre che per il palato!!

  • Reply
    Manuela e Silvia
    24 Giugno 2013 at 11:40

    Tieni duro simo, vedrai che tutto si sistemerà..basta aver fiducia!
    Fai un grosso in bocca al lupo a tua figlia, vedrai che tutto andrà per il meglio 🙂
    Delicatissima questa torta con pere ed amaretti: delicata e semplice!
    bacioni

  • Reply
    Valentina
    24 Giugno 2013 at 11:35

    beh direi che questo tira davvero su!

  • Reply
    l'albero della carambola
    24 Giugno 2013 at 11:19

    cara simo ah se ti capisco! Un in bocca al lupo per tua figlia e un applauso a te per questa torta che…parla da sola!
    Ti abbraccio con affetto
    simo

  • Reply
    Clara pasticcia
    24 Giugno 2013 at 10:39

    Ciao cara Simo, incrocio dita, capelli, braccia e piedi per tua figlia! Anche se sono certa se la caverà alla grandissima!! Io ricordo ancora quei momenti e ricordo la tensione di mia mamma … quanto tempo è trascorso mamma mia!!

    Mi spiace per il periodo no … è che giunti in questo periodo tutti si è un po stanchi poi c'è chi magari ha avuto un inverno più difficile e quindi è più stanco di altri. Ti dico quindi un bel FORZA ma anche un bel e sano prenditi i tuoi tempi senza affanno!

    E per concludere, questa tarte di Lorraine t'è venuta di una bellezza commovente e la ricetta è super golosa!
    Sei bravissima, sempre !!!
    Bacioni

  • Reply
    Assunta Pecorelli
    24 Giugno 2013 at 9:49

    Ha un aspetto divino, di quelli per cui vale veramente la pena provare a riprodurre! 🙂
    In bocca al lupo per tutto, a presto!

  • Reply
    Giovanna
    24 Giugno 2013 at 9:15

    Si facciamo una torta! E se golosa come la tua, la mangiano subito, appena sfornata!
    Tesoro, mi spiace per il periodaccio e so bene, molto bene come ti senti, sono stata per mesi stanca, depressa, svogliata ne abbiamo anche parlato, ricordi? Non ti preoccupare, prima o poi ti sentirai meglio.
    Non vedo l'ora di organizzare un bel pomeriggio da trascorrere insieme! 🙂
    Ti abbraccio forte forte

  • Reply
    Danja | Un pinguino in cucina
    24 Giugno 2013 at 9:12

    Eccerto che ci uniamo anche noi agli incrocini per tua figlia!!!!!
    Per il resto, credo che sia del tutto normale, ogni tanto avere un crollo…mica possiamo sempre solo fare le supermamme, no? Vedrai che passerà presto. Te lo auguro di cuore!
    Torta spettacolare, come sempre 🙂
    Bacioni

  • Reply
    Claudia
    24 Giugno 2013 at 9:08

    Intanto in bocca al lupo per tua figlia!!!! Dai.. che poi finalemnte riposerete tutti il cervello.. Per il resto.. spero che tutto possa mettersi epr il verso giusto! Ti abbraccio.. e complimenti per questo dolce.. buonissimo! baci e buon lunedì 🙂

  • Reply
    Federica
    24 Giugno 2013 at 8:47

    Un grosso in bocca al lupo a tua figlia per l’ultima prova d’esame e anche a te Simo, spero tanto che presto la ruota torni a girare per il verso giusto e puoi vare un po’ di respiro.
    Che dirti della crostata? Sono a bocca aperta…me ne passi una fetta? Non solo golosa è anche bellissima, da vetrina. Un bacione, buona settimana

  • Reply
    MissWant
    24 Giugno 2013 at 8:17

    Wow! che bella, deve essere anche molto buona, complimenti! 🙂

  • Reply
    Chiarapassion
    24 Giugno 2013 at 8:16

    Simo vedrai che presto tutto si rimetterà per il meglio, purtroppo i periodi no arrivano un po' a tutti ma poi vanno via e torna il sereno…baci e complimenti per la tarte.

  • Reply
    Dolci a gogo
    24 Giugno 2013 at 7:55

    Tesoro penso proprio che siamo un po fuori fase tutte in questo periodo e sai mai come quest'anno ho voglia di chiudere un po i battenti e andarmene in vacanza ma manca ancora tempo quindi su cara tutti si rimetterà apposto vedrai e fai solo quello che hai voglia di fare non stressarti con il resto!!Una fetta di questa meraviglia però dai ti riconcilia con il mondo davvero!!Un bacione,Imma

  • Reply
    Ely Mazzini
    24 Giugno 2013 at 7:48

    Ciao Simo, dita incrociate per tua figlia, vedrai andrà alla grande!!!
    Questa tarte alle pere è bellissima da vedere e di sicuro golosissima!!!
    Bravissima!!!
    Bacioni, buona giornata…

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.