pasticci dolci -torte

Torta al latticello e fragole di Tessa Kiros

image_pdfimage_print
 
teglia Domo Linea Granforno

 

Una torta semplice, ma morbida e genuina, un pò come me…
Una torta di cui vi innamorerete, come lo è stato per me.
Una torta che voglio dedicare alla mia mamma, a me e a tutte le mamme del web.
Anche Tessa Kiros è una mamma…nel suo libro “Ricordi in cucina” (che io adoro letteralmente!) racconta episodi passati e presenti della sua famiglia, delle figlie amatissime..
Non potevo pensare ad un altro dolce per festeggiare questa giornata!

“La madre ha inventato l’amore sulla terra”
Edmond Haraucourt

 

 

Ingredienti:
(con qualche piccola modifica rispetto all’originale, infatti l’autrice usa i mirtilli al posto delle fragole)
315 gr farina 00 per me Molino Rossetto
3 cucchiaini scarsi di lievito in polvere
90 gr zucchero per me di canna grezzo Mascarene Waves of Sugar
2 uova
noce moscata grattata al momento (un pizzico…)
250 ml latticello (io l’ho travato con immensa gioia al Naturasì!)
60 gr burro fuso
1 cucchiaino di scorza di limone bio grattata
150 gr di bei fragoloni maturi e succosi
2 cucchiai di zucchero di canna grezzo per la superficie

Preparazione
Prima di trovare il latticello, anche io avevo dei problemi e non sapevo come ovviare nelle ricette dove era previsto…facevo così: mescolavo 3 parti di yogurth magro o bianco ( ma non dolce) con una parte di latte scremato e un cucchiaino di succo di limone.
Se non lo trovate…provate a fare in questo modo!

Scaldate il forno a 200°.
Imburrate ed infarinate una tortiera di circa 30×20 cm…(io ho utilizzato questa che è più una lasagnera forse, ma il risultato è stato comunque strepitoso!) il bordo deve essere alto non meno di 5 cm.
Setacciate il lievito e la farina in una ciotola capiente, aggiungete lo zucchero e un paio di grattate di noce moscata.
Mettete le uova in una ciotola e sbattetele fino a che sono leggere e spumose; aggiungete il latticello, il burro, e la scorza di limone, sbattendo fino a quando saranno ben amalgamati (io ho usato il Kitchen aid).
Attenzione però: Tessa dice di non farlo con troppo vigore, altrimenti la torta diventerà dura…
Unite i componenti liquidi a quelli solidi, mescolando ancora e amalgamando il tutto.
Versate il composto nella tortiera livellandolo bene con una spatola in silicone (io uso questa di le Creuset) in modo che copra tutto il fondo; metteteci sopra le fragole, (io le ho spezzettate), e cospargete il tutto con i due cucchiai di zucchero di canna.
Infornate per 25 minuti circa…effettuate comunque la prova stuzzicadente: se lo infilate e ne esce asciutto, è cotta perfettamente!
Lasciate raffreddare nella tortiera e poi fatene dei bei quadratoni; si conserva bene in una scatola di biscotti per una settimana (se ci arriva…aggiungo io!!!)

 

 

” Le guardo giocare in questo momento. 
Penso alle loro figurine – quelle che conservo nel cassettone per quando sono brave e che stendo sul copriletto per fargliele scegliere. Afferrano la prima che attira i loro occhi giovani e vivaci senza pensarci un attimo. La attaccano nell’album, storta, in qualsiasi modo atterri, e via. Chiudono i loro album e se ne vanno, pensando alla prossima cosa da fare.
Se dicessi “Andiamo a vivere in Cina” mi crederebbero, farebbero i bagagli con l’entusiasmo più grande che si sia mai visto, e mi seguirebbero passo passo, senza neanche chiedere troppi dettagli, fino in Cina – basterebbe avere con sè uno o due giocattoli.”

Tessa Kiros da Ricordi in cucina, parlando delle sue bambine

Buon fine settimana e un augurio speciale a tutte le mamme!

 

You Might Also Like

53 Comments

  • Reply
    Irma
    8 Giugno 2012 at 12:44

    Ho trovato il tuo blog cercando ricette con il latticello 🙂
    Anche io adoro i libri di Tessa kiros! E le sue ricette sono semplici e deliziose!
    Ti ho salvata nei blog preferiti
    Irma

  • Reply
    'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie
    14 Maggio 2012 at 9:47

    che squisitezza! complimenti, un bacio 🙂

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    14 Maggio 2012 at 7:31

    E dai! Anch'io torta con le fragole! :)…proverò anche la tua versione!
    Un abbraccio!

  • Reply
    soleluna
    13 Maggio 2012 at 19:04

    Simo lascio qui il link per il tuo contest perchè ho visto che hanno chiuso i commenti sia sul post originale che all'aggiornamento
    http://stegnatdepolenta.myblog.it/archive/2012/05/13/coniglio-al-marsala.html
    ciao Luisa

  • Reply
    Manuela e Silvia
    13 Maggio 2012 at 15:19

    Ciao, soffice e fruttata questa torta Q Dalla consistenza morbida e quasi bagnata…tutto merito del latticello!
    buonissima
    baci baci

  • Reply
    Claudia
    13 Maggio 2012 at 7:44

    Ps: passo per dirti che ho fatto i tuoi biscottini con maionese.. quando hai un attimo.. passa.. smack e buona domenica!!

  • Reply
    Valentina
    13 Maggio 2012 at 6:45

    ha davvero un aspetto unico!

  • Reply
    ingorda
    12 Maggio 2012 at 20:12

    Ciao Simo. Credo che questa torta sia così bella proprio perchè è semplice.

    Sono molto impegnata con il lavoro ma spero di riuscire a partecipare al tuo contest….
    Un bacio e auguri da mamma a mamma.

  • Reply
    delizia divina
    12 Maggio 2012 at 20:09

    buona con le fragole anch'io ne ho fatta una!!!

  • Reply
    Edith Pilaff
    12 Maggio 2012 at 15:34

    Bellissima torta!! Come te,adoro Tessa Kiros,e penso che si meriti di essere piu' conosciuta.
    Tanti complimenti per il tuo bel blog! 🙂

  • Reply
    Cinzia
    12 Maggio 2012 at 15:17

    giusto ho preso delle fragole oggi, ed ho del siero di latte (risultato dalla panna fresca da cui ho ricavato il burro) e proverò ad inacidirlo con yogurt e limone.. Le torte morbide sono sempre molto gradite :))

  • Reply
    Arianna
    12 Maggio 2012 at 12:46

    Che meraviglia questa torta, ho giusto delle belle fragole nell'orto che aspettano!!!!! Devo assolutamente provarla…..grazie dell'idea!!!!

  • Reply
    Ros
    12 Maggio 2012 at 10:14

    Mmmhmm…che voglia di mettere le mani sul dolce e rubare una fragola…:-). Un bacio!!!

  • Reply
    Aria
    12 Maggio 2012 at 5:38

    questa torta romantica e un pò vintage mi piace da matti, e poi adoro le fragole. quindi la sento anche un pò mia e ricambio gli auguri con affetto!

  • Reply
    Rita
    11 Maggio 2012 at 22:19

    Dolce perfetto per la festa della mamma…a proposito auguri a te ed a tutte le mamme che passano di qui.

  • Reply
    tictacblu
    11 Maggio 2012 at 19:52

    Ciao, complimenti per il tuo blog! Vorrei invitarti a partecipare al mio 1° contest "Carciofando", ti lascio il link
    http://cupcakes-tictacblu.blogspot.it/2012/05/contest-carciofando.html

  • Reply
    tictacblu
    11 Maggio 2012 at 19:45

    Ciao, complimenti per il tuo blog! Vorrei invitarti a partecipare al mio 1° contest "Carciofando", ti lascio il link
    http://cupcakes-tictacblu.blogspot.it/2012/05/contest-carciofando.html

  • Reply
    Terry
    11 Maggio 2012 at 19:17

    Una torta perfetta!!! Un dolce davvero goloso oltre che bellissimo e scenografico!!! complimenti!!!

  • Reply
    Zonzo Lando
    11 Maggio 2012 at 19:00

    straordinaria!

  • Reply
    il cucchiaio magico
    11 Maggio 2012 at 17:53

    mhmhmhm!, se ne può avere una fettona bella grande per la merenda ?

  • Reply
    Anto:o)
    11 Maggio 2012 at 16:50

    Hai ragione Simo…è stupenda!!!
    Il latticello da me non l'ho mai visto, ma magari provo il tuo metodo "alternativo"!! ;o)
    Un abbraccio grande e grazie per oggi…mi ci voleva!!!
    Anto:o)

  • Reply
    coccinellarossa
    11 Maggio 2012 at 15:46

    Che tenerezza, le tue parole e la torta! Wow…ciao a presto

  • Reply
    rebecca
    11 Maggio 2012 at 15:45

    mai usato il latticello, ma provvederò, la torta è fantastica nella sua semplicità.
    bellissimo essere mamme e bellissimo essere figlia , evviva tutte le mamme! un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Ely
    11 Maggio 2012 at 15:13

    Simo che belle parole…. E che bella torta, Tessa Kiros è davvero sempre un'ottima fonte di ispirazione!!!! Baci e ci vediamo domani!!!

  • Reply
    soleluna
    11 Maggio 2012 at 15:07

    Simo è una torta meravigliosa, semplice come le mamme ma che ti riempie il cuore di gioia solo a guardarla come quando si guarda una mamma…almeno per me, mi basta vedere il viso di mia madre e tutto scompare per lasciare il posto alla serenità che sola una mamma sa dare ai propri figli…auguri a Simona: mamma meravigliosa
    ciao Luisa

  • Reply
    pensieriepasticci
    11 Maggio 2012 at 14:53

    Grazie amiche mie!
    Un abbraccio a tutte, mamme e non! ;))

  • Reply
    Lizzy
    11 Maggio 2012 at 14:27

    Stregata dalla prima immagine, davvero romantica!
    … e poi stregata dalla ricetta, buonissima!! 🙂

  • Reply
    ✿Tina✿
    11 Maggio 2012 at 13:04

    una ricetta originalissima per la Festa della mamma…come vorrei assaggiarla:)

  • Reply
    CuciniAmo con Chicca
    11 Maggio 2012 at 12:53

    Simo è bellissima!!ottima idea per la festa della mamma

  • Reply
    Graziella
    11 Maggio 2012 at 12:30

    sempre invitanti le tue torte.
    Ma il latticello dove lo trovi?
    ciao ciao
    Graziella

  • Reply
    Francesca
    11 Maggio 2012 at 12:28

    è stupenda, Simo….molto chic anche!!!

  • Reply
    Giovanna
    11 Maggio 2012 at 11:52

    Ma che bontà! Una delizia da vedere e da mangiare!!!!
    Arrivo col tè! 🙂
    Un bacione e buon fine settimana

  • Reply
    francy
    11 Maggio 2012 at 10:44

    Stupenda questa torta, è un piacere anche per la vista oltre che fa una gola infinita!!! Bravissima!!!!!

  • Reply
    Graal77
    11 Maggio 2012 at 10:21

    Ma e' fantastica….fa molto mamma…e' morbida e sa di buono….complimenti!!!!Buona festa della mamma!!!!Buona vita e buona cucina

  • Reply
    Kittys Kitchen
    11 Maggio 2012 at 10:09

    I dolci con il latticello di solito sono proprio soffici e non ho dubbi se la ricetta è di tessa kyros ma soprattutto proposta da te. Mi piacerebbe provare a rifarla.

  • Reply
    Claudia
    11 Maggio 2012 at 8:31

    Mai mangiato un docle fatto con il latticello.. m'incuriosisce.. questo tuo di oggi è pazzesco! baci e buon w.e. 🙂

  • Reply
    Stefania Orlando
    11 Maggio 2012 at 8:30

    Meravigliosa, come la dedica che l'accompagna 🙂

  • Reply
    serena
    11 Maggio 2012 at 8:15

    Quanto al latticello, proprio ieri ho postato una ricettucola che lo conteneva. Io l'ho preparato con panna da cucina e yogurt magro (nelle stesse quantità) e un cucchiaio di succo di limone. It works! Ma proverò anche a farlo come indicava simona, molto più leggero e meno grasso!

  • Reply
    Chiara e Marco
    11 Maggio 2012 at 8:12

    Mi sembra davvero molto buono anche se non so bene cosa sia il latticello! :O shame on me!

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    carlottalittlekitchen
    11 Maggio 2012 at 8:08

    Riguardo il latticello home-made: per me latte e succo di limone fresco. Lasciatelo un po', circa 30 minuti e poi diventa con il latticello.It works, xxx!

  • Reply
    carlottalittlekitchen
    11 Maggio 2012 at 8:06

    Ho scoperto Tessa la scorsa estate, ed é stato subito amore!! Il libro é assolutamente da avere…bello, con tante foto…fatte con il cuore.Grazie, Simo!!

  • Reply
    giovanna
    11 Maggio 2012 at 8:02

    Buonissima e grazie per aver spiegato come sostituire il latticello. Ciao.

  • Reply
    veronica
    11 Maggio 2012 at 7:47

    Che meraviglia! devo assolutamente rifarla. Buona giornata.www.dolciarmonie.blogspot.it

  • Reply
    Mary
    11 Maggio 2012 at 7:47

    meraviglioso questo dolce con le fragole!

  • Reply
    serena
    11 Maggio 2012 at 7:28

    Ciao simona,
    grazie per gli auguri e per questa splendida torta! Ho un pò di latticello in frigo e ancora tante fragole .. vediamo un pò! 😉 Buona festa della mamma anche a te!

  • Reply
    2 Amiche in Cucina
    11 Maggio 2012 at 7:21

    siamo mamme e perciò grazie per la torta, magari ne potessimo avere un a fetta….baci e auguroni

  • Reply
    eli
    11 Maggio 2012 at 7:06

    Grazie della torta, dei tuoi dolci auguri e della citazione :)))))))

    p.s. il latticello è arrivato da Naturasì? La prossima volta che vado ci faccio caso!

  • Reply
    Federica Simoni
    11 Maggio 2012 at 7:03

    da quando trovo il latticello le torte sono fantastiche! e questa cara Simo è super fantastica!!baci!

  • Reply
    Lara Bianchini
    11 Maggio 2012 at 7:01

    Adoro tessa e il suo libro e questa torta è bellissima. Complimenti.

  • Reply
    Federica
    11 Maggio 2012 at 6:56

    Da quando trovo il latticello, le ricette che lo prevedono mi attirano ancora più di prima come una calamita. Adoro questo tipo di torte che profuma di casa. Che meraviglia con quel pizzico di noce moscata 🙂 Un bacione, buon we

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    11 Maggio 2012 at 6:53

    Direi proprio che ha centrato anche il mio cuore questa torta soffice e meravigliosamente golosa…mi sa che stamattina faccio una capatina il libreria deve essere stupendo questo libro!!baci,imma

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    11 Maggio 2012 at 6:49

    Buongiorno Simo,le torte che adoro sono proprio così semplici e deliziose e non potevi scegliere torta migliore!

  • Reply
    Ritroviamoci in Cucina
    11 Maggio 2012 at 6:46

    Mi hai fatto venire una gran voglia di comprare questo libro… e di mangiare la torta, ovvio!!!
    Ha un tocco di romanticismo e delicatezza.

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.