pasticci salati - primi/ Wald

Risotto con zucchine, fiori di zucca e pomodoro

image_pdfimage_print
 
Pentola ed accessori per la tavola Wald Domus Vivendi

 

Oggi mi appresto a scrivere il post del lunedì ma sono molto triste, gli avvenimenti di questi giorni mi hanno davvero tanto scossa…
…per prima cosa le bombe di Brindisi…la strage davanti alla scuola…da pelle d’oca…quanti di noi genitori ci siamo immedesimati nella sofferenza di quelle povere famiglie che hanno vissuto un simile dolore?!
E poi il sisma in Emilia…la terra che trema, il terrore, il panico…
Mi sento vicina a tutti voi, amici e amiche blogger e non  che state vivendo tutto ciò.
Quindi non ho molte parole oggi, non so davvero cosa dire…mi stringo solo in un forte abbraccio virtuale verso tutti voi…
Ecco, a volte ci si preoccupa di correre, fare, disfare, programmare…e in un attimo ti cambia totalmente la vita…così, di colpo, senza poter fare nulla….scusate ma questa mia riflessione dovevo condividerla con voi..

Il risottino che vedete in foto l’ho preparato in un bel giorno di sole dopo una delle mie puntatine al mercato del venerdì….fresche zucchinette piccole e tenere con ancora il fiore attaccato, insieme al libro Il Cucchiano d’Argento verdure che passione, mi hanno dato lo spunto per mettermi a pasticciare.

 

 

Risultato?
Un risotto buonissimo, delicato, profumato e molto colorato, che mette allegria solo a vederlo.
Un risotto col quale sono riuscita a far mangiare un pò di verdure alla “difficile” di casa, e che sinceramente è piaciuto tanto anche a mio marito e a me, che con le verdure abbiamo un rapporto di amicizia ben consolidato!
E allora…cosa aspettate a provarlo anche voi?
Con questa ricetta mi piacerebbe partecipare al contest di Fiordirosmarino in collaborazione con Pavonidea

Io amo le verdure

 

 

 
 
 
Ingredienti: 
(con qualche piccolissima modifica dal libro)
Dosi per 4 persone
300 gr riso semifino Vialone Nano dell’azienda Zangirolami
4 zucchinette piccole o in alternativa 2 grosse
4 fiori di zucca
4 pomodorini ramati
un pezzettino cipolla bianca
1 bicchiere vino bianco secco
olio extravergine di oliva per me Dante 100% italiano
1 noce di burro
parmigiano reggiano grattugiato q.b
1 limone non trattato
1 ciuffo di prezzemolo
brodo vegetale circa 1 litro (per me fatto con Cuore di brodo Knorr alle verdure)
sale
 
Preparazione:
Lavate le zucchine, spuntatele e fatele a piccoli cubetti; pulite i fiori di zucca, eliminate il pistillo interno e fateli a striscioline.
Lavate, tagliate a pezzettini piccoli i pomodori; pulite e lavate il prezzemolo, prelevate la scorza di mezzo limone con un pelapatate e tritateli insieme.
Scaldate 4 cucchiai di olio in una pentola e cuocetevi dolcemente la cipolla tritata finissimamente per un paio di minuti.
Unite il riso, salatelo, fatelo tostare e quando è caldo sfumatelo col vino ed aggiungete le zucchine; bagnate con un pò di brodo bollente e, mescolando di tanto in tanto portate tutto a cottura unendo poco brodo alla volta.
Quando mancano circa 5 minuti alla fine della cottura, aggiungete i dadini di pomodoro e i fiori di zucca spezzettati, mescolando per bene. A cottura ultimata, unire una noce di burro ed il parmigiano: mantecate bene mescolando velocemente dopo aver tolto la pentola dal fuoco, spolverizzate col trito di limone e prezzemolo e lasciate riposare col coperchio chiuso per qualche minuto.
Servite caldissimo…noi l’abbiamo trovato delicato e delizioso.
 
 
 
 
Questa ricetta la potrete leggere a breve anche su Donna in, completamente rinnovato nella grafica molto più fresca ed accattivante!
 
 
 
 
 
Perdonatemi se in questi giorni rispondo poco ai vostri commenti e sono un pò latitante dai vostri blog, ma non è per cattiva volontà…
….prima una delle mie terribili emicranie mi hanno tenuta lontana dallo schermo del pc…..poi vari impegni in questi giorni mi stanno tenendo piuttosto fuori casa…. perdonatemi, presto sarò di nuovo operativa al cento per cento…almeno spero!
Un abbraccio a tutti
 
 

You Might Also Like

39 Comments

  • Reply
    ingorda
    22 Maggio 2012 at 12:29

    Un fine settimana orrendo… speriamo in futuro migliore
    Questo risotto è già un buon inizio
    Baci

  • Reply
    Daphne
    22 Maggio 2012 at 10:48

    Comprendo le emozioni tristi dovute agli altrettanti tristi eventi di questi giorni, a tale proposito se vi va date un occhiata a questi articoli…apriamo gli occhi:

    http://eliotroporosa.blogspot.it/2012/05/tentata-strage-brindisi-un-morto-e.html

    http://eliotroporosa.blogspot.it/2012/05/italia-terremoti-artificiali.html

    Parlando invece del risotto…beh, allegria ^__^
    Brava brava, se ti va elabora qualcosa di vegetariano per il mio giochino allora! ^__*

  • Reply
    Manuela e Silvia
    22 Maggio 2012 at 10:32

    Un risotto che fà proprio primavera1 le prime zucchine con fiore ed i freschi pomodori! proprio invitante ed interessante il libro anche!
    baci baci

  • Reply
    Patrizia
    21 Maggio 2012 at 22:13

    Semplicemente delizioso questo risottino fresco e delicato…Fa tornare il buonumore!!! Un bacione!!!

  • Reply
    Arianna
    21 Maggio 2012 at 20:23

    Un risotto delicato, ma gustoso!!!!

  • Reply
    eli
    21 Maggio 2012 at 20:04

    Si, è stato un weekend bruttissimo sotto tutti i punti di vista e come se non bastasse oggi sembra di essere in inverno!
    Il risotto ci sta benissimo!

  • Reply
    elenuccia
    21 Maggio 2012 at 20:01

    Non so perchè ma le foto mi danno l'idea che questo risotto sia proprio coccoloso…mi ci vorrebbe quel piattino di risotto

  • Reply
    Arnalda Gourmet
    21 Maggio 2012 at 19:08

    Con una settimana come quella passata non ci resta che rifugiarci nella quiete della cucina e con un risotto del genere si può anche ritrovare un pochino di gioia! A presto!

  • Reply
    Donatella
    21 Maggio 2012 at 16:56

    Purtroppo questo triste fine settimana ha scosso un pò tutti…mi unisco al tuo abbraccio virtuale.
    Grazie per questo squisito e colorato risotto, lo inserisco subito!

  • Reply
    monica
    21 Maggio 2012 at 16:28

    e io ti prendo la mano e mi avvicino insieme a te a tutti quelli che hanno vissuto in prima persona …

  • Reply
    Valentina
    21 Maggio 2012 at 16:25

    ci vuole davvero un pò di colore dopo questi brutti momenti

  • Reply
    Valentina
    21 Maggio 2012 at 16:25

    ci vuole davvero un pò di colore dopo questi brutti momenti

  • Reply
    Patty
    21 Maggio 2012 at 16:12

    Simona, stai su e riprenditi presto. L'umore è molle come quello di una gelatina ma è così per tutti in questi giorni. Fatti coccolare e rilassati. Per il resto credo non possiamo fare molto se non indignarci e pregare per quella povera gente e quelle povere famiglie coinvolte in un atto così brutale.
    La ricetta è splendida come sempre. Pat

  • Reply
    Kappa in cucina
    21 Maggio 2012 at 15:57

    Purtroppo quando succedono queste cose il nostro cuore è trsite e ci fermiamo a riflettere ma non possiamo fare a meno comunque di programmare, fare e disfare….cerchiamo di vivere la nostra vita e cerchiamo di non pensare ad un imprevisto cosi estremo… Questo risotto è coloratissimo e buonissimo! mi piace!

  • Reply
    Giulia
    21 Maggio 2012 at 14:48

    che bell'idea mi hai dato, adoro il riso e i fiori di zucca, in questo periodo bisogna sfruttarli bene finchè ci sono! a presto 🙂

  • Reply
    Federica Simoni
    21 Maggio 2012 at 14:45

    dei colori bellissimi per questo delizioso risotto…almeno ci tiriamo un pò su, baci Simo.

  • Reply
    Ely
    21 Maggio 2012 at 14:02

    Un fine settimana da dimenticare davverto….. Ma come sempre tutto continua e anche la nostra vita da blogger. Risottino davvero molto allegro e delicato, che copierò ovviamente chissà se anche la mia difficile lo mangerà? Baci

  • Reply
    Susanna
    21 Maggio 2012 at 13:56

    Cremoso, dai colori patriottici… bello e buono questo risotto cara Simo.
    Ti auguro di risolvere quanto prima la tua fastidiosa emicrania: so bene cosa significhi sofrirne, ahimè!
    Baciotto Susanna

  • Reply
    dario
    21 Maggio 2012 at 13:46

    ciao Simo!!!!
    scusami se ultimamente mi faccio vedere poco nel tuo blog… purtroppo ultimamente non ho molta voglia di collegarmi (il poco tempo disponibile lo utilizzo per la lettura)
    ovviamente però, quando sono in giro un occhiatina rapida alle tue ricette, la do sempre 😛
    un bacione e a presto
    ciaoo

  • Reply
    Ros
    21 Maggio 2012 at 12:39

    Un week end all'insegna della tristezza che difficilmente riusciremo a dimenticare, anzi non dovremmo assolutamente dimenticare! Questo risotto è una calda carezza in questo lunedì grigio!

  • Reply
    La cucina di Esme
    21 Maggio 2012 at 12:37

    delizioso questo risotto anch'io oggi ho postato una ricetta per questo contest!
    baci
    Alice

  • Reply
    Lo
    21 Maggio 2012 at 12:34

    il risotto ha quel tono allegro…che un po' ci vuole… non fosse che per nascondersi dalla pioggia…
    sono come te senza parole…e non ti preoccupare per il tempo…a volte capita…io sono qui nella settimana più dura della gnoma e penso anche alla tua….e aspetto
    un bacione

  • Reply
    Clara
    21 Maggio 2012 at 12:22

    adoro il risotto…questa ricetta Simona è proprio speciale!! Mi piace! Mi unisco a tutti i pensieri tristi…un abbraccio Clara

  • Reply
    rebecca
    21 Maggio 2012 at 11:39

    ottimo il tuo risotto , un raggio di sole in mezzo a tanto brutto grigiore di tempo e di avvenimenti
    un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Claudia
    21 Maggio 2012 at 9:28

    Amo i risotti.. ed ultimamente ce ne stiamo rpeparando spesso!!!! ottimo il tuo.. baci e buon lunedì .-)

  • Reply
    giovanna
    21 Maggio 2012 at 9:25

    Questo risottino mi sembra fresco e gustoso. Brava.

  • Reply
    Max
    21 Maggio 2012 at 9:17

    o aggiungerei…anche armonio al palato, davvero ottimo, ciao.

  • Reply
    Francesca
    21 Maggio 2012 at 8:36

    Risottino favoloso!!! Ci vuole qualcosa così per risollevarci tutti dagli ultimi catastrofici eventi… 🙁
    Baci,
    Franci

  • Reply
    Mary
    21 Maggio 2012 at 7:59

    particolare il risotto , mi stuzzica!

  • Reply
    Chiara e Marco
    21 Maggio 2012 at 7:54

    Adoro i fiori di zucca, mi piacciono da morire. Non diciamolo neanche che il modo migliore è in pastella con la mozzarella al centro 😛

    Marco di Una cucina per Chiama

  • Reply
    soleluna
    21 Maggio 2012 at 7:28

    Simo condivido in pieno, ma ora come sempre dobbiamo rialzarci e andare avanti perchè la legalità deve vincere sempre…e quello che ci hanno insegnato i giudici che tra poco riccorrerà il loro ventesimo anniversario di morte.
    Davvero confortevole il risotto un abbraccio Luisa

  • Reply
    Zonzo Lando
    21 Maggio 2012 at 7:15

    Un momento davvero difficile per tutti… Questo risotto lo faccio praticamente come te e mi piace tantissimo! Buona settimana!

  • Reply
    ELel
    21 Maggio 2012 at 7:12

    Questo piatto fa proprio estate! Da un po' di colore a queste giornate un buie 🙂

  • Reply
    Elisa
    21 Maggio 2012 at 7:12

    Eh sì non ci sono parole… 🙁 Mi unisco al tuo abbraccio virtuale!
    Splendido il tuo risotto! ^^
    Un bacione

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    21 Maggio 2012 at 7:05

    Di sicuro è stato un w.e. questo apena trascorso da dimenticare…adesso abbiamo bisogno di un po di serenità e di piatti confort food e questo lo è di sicuro tesoro!!baci,imma

  • Reply
    Benedetta Marchi
    21 Maggio 2012 at 6:41

    Capisco perfettamente il tuo stato mia cara. Non ci sono parole adeguate per descrivere gli ultimi avvenimenti.
    Ti mando un bacio grande e ti rubo un cucchiaino di risotto che è e rimarrà il mio preferito comfort-food! :*

  • Reply
    ilcucchiaiodoro
    21 Maggio 2012 at 6:20

    Ciao Simo,non me ne parlare va ieri notte ho preso una strizza.. e stanotte ho dormito con un solo occhio.. l'altro fissava il lampadario O.O
    Ottimo questo risottino con le temperature così freschine ci vuole proprio un piatto caldo le verdure invece ci ricordano che comunque è primavera…

    Buon lunedì…

  • Reply
    Stefania Orlando
    21 Maggio 2012 at 6:18

    Bruttissimi gli ultimi giorni, vedo in tv la mia povera Italia devastata da bombe, terremoti…che pena.
    Questa ciotola deliziosa fa almeno salire un sorriso sulle labbra 🙂

    P.S.: Simo, il libro di Lorraine Pascale è in inglese, non credo esista tradotto.
    Ciao!

  • Reply
    Federica
    21 Maggio 2012 at 6:15

    Purtroppo è stato davvero un brutto fine settimana, di quelli che si vorrebbe dimenticare come fosse stato solo un brutto sogno! E invece è la triste realtà!
    Davvero invitante il tuo risotto, una coccola gustosa e colorata in questa primavera che non c'è! Un abbraccio, buona settimana

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.