Home pasticci dolci -torte Crostata alla crema royale, pesche noci e scaglie di mandorla

Crostata alla crema royale, pesche noci e scaglie di mandorla

by pensieriepasticci
 
 
Piatto da portata e tovagliati Wald Domus vivendi
 
 
 

 

Questa crostata è stata una delle più buone mai mangiate e realizzate…una piacevole scoperta la crema Royale, tratta da questo libro che è uno dei tanti che non mi ha mai deluso e che mi accompagna spesso nelle mie avventure culinarie e nei miei pasticci dolci.

 

 

La base, una frolla classica, viene riempita con questa meravigliosa crema dove la mandorla la fa da padrona..la frutta utilizzata può essere varia, nel mio caso ho preferito la succosissima e profumata pesca noce, che a noi piace tantissimo.
L’ho preparata per un dopocena con amici, ed è stata divorata letteralmente anche da loro…presto ho intenzione di ripetere l’esperimento con nuovi frutti, magari dei succosissimi frutti di bosco, vista la stagione…ma ne riparleremo sicuramente dopo le vacanze, visto che sono in partenza fra qualche giorno.
(e non ne vedo l’ora!!!)

 

 

Con questa ricetta mi piacerebbe partecipare al contest indetto da Molino Chiavazza Mani in pasta: Crostate e crostatine

Ingredienti:
Per la frolla
la scorza di un limone biologico
100 gr zucchero semolato
350 gr farina 00 Molino Chiavazza
1 pizzico di sale fino
130 gr burro morbido a pezzetti
1 uovo fresco
2 tuorli freschi

Per la crema royale:
130 gr pasta di mandorle
2 uova
175 gr yogurth greco 2%
100 gr formaggio a pasta cagliata (io ho utilizzato il formaggio fresco cremoso biologico esselunga, penso vada bene anche il philadelphia o similare!)
90 gr zucchero semolato

2 pesche noci belle grosse…o in alternativa 3 piccole
scaglie di mandorla q.b

Preparazione:
Preparare la frolla a mano, nell’impastatore o nel Bimby come ho fatto io:
Ho tritato la buccia del limone 10 sec.vel.8, ho poi aggiunto lo zucchero e ho polverizzato il tutto 10 sec.vel.9.
Ho unito il sale, la farina, il burro a pezzetti e le uova, ed ho impastato 20 sec. a vel.4-5.
Ho tolto l’impasto, l’ho avvolto a forma di palla nella pellicola alimentare e messo in frigo per circa una mezz’ora prima dell’utilizzo.
Per chi non avesse il Bimby, è possibile fare la frolla nell’impastatore o anche a mano; grattugiare la scorza del limone ed unirla allo zucchero: fare la fontana di farina setacciata col sale, lo zucchero e la scorza, mettere nel buco al centro le uova, il burro a tocchetti ed iniziare ad impastare pian piano, poi aumentando la velocità, in modo da ottenere un bell’impasto sodo.
Avvolgerlo nella pellicola trasparente e lasciare mezz’ora in frigo, come sopra.

Una volta ottenuta la frolla, ungere ed infarinare una tortiera, io ho utilizzato questa favolosa dal fondo amovibile di Guardini….sfornarla è stato un gioco da ragazzi!
Stendere col mattarello la frolla in modo da rivestire la teglia e nel frattempo accendere il forno e portarlo a 180°.
Preparare la crema royale: in una ciotola mettere uova, zucchero, yogurth e formaggio ed azionare le fruste elettriche alla massima velocità per amalgamare bene il tutto…per ultimo aggiungerci la pasta di mandorle grattugiata ( io ho utilizzato questa grattugia Microplane) e continuare ad amalgamare in modo da ottenere una bella crema morbida e fluida.
Riempire il guscio di frolla con la crema royale, livellandola ben bene; aggiungerci le pesche noci (potete sbucciarle o no, a seconda dei vostri gusti…) a fettine sottili, e spolverizzare con un’abbondante dose di mandorle a lamelle.

 

 

Eccola qua, pronta prima di infornare…..

Cuocere in forno ventilato per 30-40 minuti (tenete sempre d’occhio…comunque dipende dal forno, non deve bruciacchiarsi troppo in superficie la crema ma solo dorarsi bene!).

 

 

E qui pronta in tutto il suo splendore….

 

 

…e bontà! Vi assicuro che anche il giorno dopo il profumo e la fragranza sono rimasti gli stessi…penso che però non durerà molto di più, ne sono certa, eheheheheh!!!!

Auguro a tutti una felice e stupenda giornata, alla prossima..

 

 

You may also like

32 comments

Cannella 11 Settembre 2011 - 19:24

Da provare questa crema! Buona in tutte le versioni!

Reply
Cle 12 Agosto 2011 - 6:03

:O
ma è uno spettacolo godurioso! comlimenti davvero
la crea è molto interessante penso proprio che la proverò! di mandorle ne ho in abbondanza. tutto sta nello sgusciarle!!! 😀

Reply
pensieriepasticci 10 Agosto 2011 - 20:31

Grazie di cuore a tutte amiche mie…anche io vorrei avere le giornate doppie per far tutto, per sperimentare sempre cose nuove..
Vi mando un forte abbraccio, grazie per seguirmi sempre con affetto!

Reply
Annalisa 10 Agosto 2011 - 20:27

Stupenda……………voglio più tempo per fare tutto….aiuto

Reply
elisa 10 Agosto 2011 - 16:32

mio dio, che meraviglia! ho proprio una gran voglia di crostate, in questo periodo…grazie mille!

Reply
Flavia 10 Agosto 2011 - 15:45

Che meraviglia, ma accidenti io devo mettermi a dieta e tu mi tenti sempre con queste meraviglie!!!

Reply
Patty 10 Agosto 2011 - 15:09

E' da ieri che cerco di mandarti un messaggio ma non riuscivo a entrare nel tuo blog. Questa crostata è una delle cose più belle che ho visto in giro ultimamente. E te lo dice una che di crostate praticamente ci campa. E' il mio dolce feticcio. Mi sembra una ricetta strepitosa…sento odore di vittoria…Ti abbraccio, PAt

Reply
neve di marzo 10 Agosto 2011 - 13:47

e' una scoperta per me questa crema!Grazie per averci regalato questa' novita'!

Reply
Giovanna 10 Agosto 2011 - 12:30

Complimenti Simo, hai fatto una crostata da dieci e lode.
Mi piace tutto, le pesche, la pasta di mandorle, le scagliette.
Stavolta arrivo col mio "tè" bianco!!!!

Bacioni Giovanna

Reply
Nel cuore dei sapori 10 Agosto 2011 - 12:18

wow che deliziaaa! complimenti!

Reply
pips 10 Agosto 2011 - 10:30

simo, ogni volta in libreria mi sfoglio quel libro ma non ho il coraggio di comprarlo… altrimenti sarei capace di fare tutto nel giro di una settimana!

Reply
Claudia 10 Agosto 2011 - 10:09

Ma questa crema royale fatta con lo yogurt greco è strepitosa!!!!! baci 🙂

Reply
Ilaria 9 Agosto 2011 - 22:31

Questa crostata ha un aspetto meraviglioso. Ottima scelta quella delle pesche noce: in questo periodo sono succose e dolci.

Reply
Arianna 9 Agosto 2011 - 20:55

Questa crema royale deve essere squisita!!!! Come la tua crostata!!!!

Reply
Aria 9 Agosto 2011 - 18:06

no, simo, tu non mi puoi fare questo…son allergica sia alle pesche che alle mandorle e oggi son proprio in depressione perchè ne ho voglia…vengo da te e cosa vedo…un sogno…che sarebbe bello tramutare in realtà, che buona dev'essere!

Reply
monica 9 Agosto 2011 - 16:58

ma che bella idea, simo, e come dev'essere buonaaaa!!! raccontacela, dai, tu che l'hai mangiata! ti abbraccio

Reply
lerocherhotel 9 Agosto 2011 - 16:16

semplicemente meravigliosa!

Reply
Alessia 9 Agosto 2011 - 15:22

complimenti, una crostata favolosa. In bocca al lupo per il contest

Reply
Kiara 9 Agosto 2011 - 15:19

Una signora crostata a tutti gli effetti… chissà che buona, vero Simo? Sto sbavando davanti al monitor il che non è bello… ehehehe

Reply
pensieriepasticci 9 Agosto 2011 - 14:45

Grazie a tutte amiche!
Federica: si penso proprio sia quello…è duretto, abbastanza friabile e dolcissimo, arriva direttamente da Crotone con furore..
Buon pomeriggio!!!!!

Reply
Federica 9 Agosto 2011 - 14:42

Che ne dici se passo per la merenda? Arrivo col tè ^__^ Quella crema mi attira da morire. Ma per pasta di mandorle intendi il panetto di marzapane? Un bacione, in bocca al lupo

Reply
Manuela e Silvia 9 Agosto 2011 - 13:55

Ciao! accipicchia simona…ma questa crostata è davvero magnifica! la crema royale non l'avevamo mai trovata…fanatastica con pasta di mandorle e yogurt con formaggio cremoso…particolarissima!!
siamo certe che avrai un posto in primo piano per questo contest!!!
in bocca al lupo!!
baci baci

Reply
giulia 9 Agosto 2011 - 13:17

Davero molto elegante e raffinata. Anche io adoro le noci pesche quindi..ottima scelta!!

Reply
Mary 9 Agosto 2011 - 12:57

E' proprio vero …non si finisce mai di imparare nemmeno io conoscevo questa royal crema . la crostata è davvero una delizia!

Reply
Donatella 9 Agosto 2011 - 12:49

Non conoscevo la crema royale, però dev'essere davvero buona, con la crostata poi….

Reply
Memole 9 Agosto 2011 - 12:33

Una vera delizia!!!

Reply
°Glo83° 9 Agosto 2011 - 12:01

che crostata chic, già dal nome!!! bravissima, deve essere sublime!!! 😉

Reply
pensieriepasticci 9 Agosto 2011 - 11:54

Valentina:
Penso si trovi nei negozi di pasticceria ben forniti, anche al super…mia sorella me ne porta sempre dei fantastici panetti sottovuoto dalla Calabria!
Grazie a tutte!

Reply
Federica 9 Agosto 2011 - 11:32

eccezionale questa crostata!! non conoscevo questa crema..la segno!!baci!

Reply
Valentina 9 Agosto 2011 - 11:31

che aspetto meraviglioso!
ma dove si trova la pasta di mandorle?

Reply
dolci a ...gogo!!! 9 Agosto 2011 - 10:48

Mmmmm che bella visione tesoro l'aspetto è di quelli proprio goduriosi….la segno mi stuzzica troppo!!baci,Imma

Reply
ELel 9 Agosto 2011 - 10:38

Non ho mai assaggiato questa crema royale, devo rimediare quanto prima!

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.