pasticci salati - secondi

Filettino di manzo al Nero d’Avola

image_pdfimage_print
 
Questa ricettina è davvero di una semplicità paurosa…infatti sono stata indecisa sino all’ultimo se postarla o no…poi ho deciso di farlo.
Infatti, (non so se sono l’unica), spesso con i secondi ho qualche problema, ecco… come dire…di monotonia.
Di monotonia, si…
..se mi devo sbizzarrire con la fantasia nell’uso degli ingredienti, opto sicuramente per un bel primo oppure per un dolce, ma difficilmente vado sul secondo.
Forse perchè in realtà non amo troppo la carne?? Mah…
Questa volta ho deciso di provare con questo vino che avevo in casa e che sinceramente non conoscevo…anzichè fare il solito banale arrostino, mi son detta: provo.
E il risultato mi è piaciuto, eccome….in tutta la sua banale semplicità.
 
 
 
Ingredienti:
un filettino di manzo del peso di circa 600 gr
1 bicchiere e mezzo di vino Nero d’Avola
1 mazzetto odoroso legato (da me preparato e composto da rametto di rosmarino, rametto di salvia, 1 foglia d’alloro)
olio extravergine
sale e pepe q.b
qualche cucchiaio di farina per nappare
1 spicchio d’aglio pelato
 
Preparazione:
 
Mettere in una casseruola per arrosti un pò d’olio con lo spicchio d’aglio, accendere la fiamma, scaldarlo e porvi il filettino per rosolarlo ben bene da entrambe le parti. Aggiungere il mazzetto odoroso, e continuare ancora per qualche minuto la rosolatura, salando e pepando a piacere; togliere lo spicchio d’aglio.
Aggiungere il vino in modo da arrivare alla metà del filetto; abbassare la fiamma, coprire con un coperchio e continuare la cottura a fuoco bassissimo per circa un’oretta scarsa, rigirandolo ogni tanto.
Togliere il mazzetto odoroso e far restringere il sughetto formatosi, per qualche minuto a fiamma alta…aggiungere poi da uno a due cucchiai di farina (a seconda della quantità di sughetto rimasto: io per esempio ne ho messo solo uno!)in modo da nappare il tutto e ottenere una cremina fluida e molto morbida.
Tagliare a fettine e servire cosparse di sughetto…
..davvero ottimo se accompagnato da un contorno di patate cotte al forno o al vapore.
 
Vi auguro una buona giornata…noi qua in Lombardia, stiamo avendo davvero delle splendide giornate…fredde, si, ma col sole e comunque con poca umidità (finalmente!!! Il mio collo grida: “Era oraaaaa..”); ne sto approfittando per fare un pò di cosucce in casa, vista la ritrovata buona volontà, eheheheh!
 
A presto!!

You Might Also Like

40 Comments

  • Reply
    Mamina
    6 Febbraio 2010 at 18:00

    Io devo cercare lo che potro mettere comme vino francese invece a questo nero d'avola!

  • Reply
    il sapore del verde
    5 Febbraio 2010 at 20:13

    Ti dico, mangio pochissima carne, praticamente niente ma ne cucino molta per "professione". Il tuo filettino è una proposta proprio interessante, persino per una erbivora come me (non integralista!). Mi piace, complimenti!
    Deborah

  • Reply
    pensieriepasticci
    4 Febbraio 2010 at 19:23

    Morena, grazieeeeeeee!!!!!

  • Reply
    Morena
    4 Febbraio 2010 at 19:09

    hai fatto benissimo a postarla invece, c'è sempre bisogno di ricette facili e buone..e questa è veramente interessante visto anche il vino che hai usato…

    ovviamente segno!!..Brava!

  • Reply
    pensieriepasticci
    4 Febbraio 2010 at 16:50

    Fìmere,Vale, molte grazie!

    Alessia grazie, il paragone mi piace molto!

    Grazia, come si suol dire…l'erba del vicino è sempre la più verde…o chi ha il pane non ha i denti, eheheheh!! bacioni

    Rebecca grazie di cuore, si il profumino c'è davvero!

    Un abbraccione e buona serata a tutte

  • Reply
    rebecca
    4 Febbraio 2010 at 13:57

    un signor secondo, con un signor vino ,buonissimo sisente un profumino!!!!!!
    ciao Reby

  • Reply
    Grazia
    4 Febbraio 2010 at 13:38

    invece la mia farebbe follie per una mammma in grado di cucinare questi manicaretti…niente niente ci avessero scambiato le figlie????? 🙂
    Ciao Simo!!
    Grazia

  • Reply
    Alessia
    4 Febbraio 2010 at 13:15

    Questa salsa esalta il sapore della carne come un bel vestito fa con la bellezza di una donna.
    Proverò anche io.

    a presto!
    Alessia

  • Reply
    Vale
    4 Febbraio 2010 at 11:12

    tu dì quello che vuoi… ma banale o no questa rictta fa davvero gola! anzi, vista l'ora… mi ha messo giusto una certa fame! ciao ciao

  • Reply
    Fimère
    4 Febbraio 2010 at 8:38

    un plat complet j'ai aimé la sauce à tester prochainement
    bonne journée

  • Reply
    pensieriepasticci
    4 Febbraio 2010 at 7:40

    Grazie Lo…raffinato è una parola grossa, eheheheh…

    Laura grazie, sai che uso una semplice macchinetta digitale? Il mio sogno sarebbe qualcosa di meglio, ma……
    Penso che nella slow cooker verrebbe d'incanto…tu che dici?

    Mariagrazia ciao cara! Tutto ok?
    Si, a noi è piaciuto molto, è davvero saporito, davvero un modo per rendere particolare una carne non particolarmete sapida.

    Bacioni a tutte e buona giornata

  • Reply
    Nefertari
    3 Febbraio 2010 at 21:37

    Mamma mia, fa venire davvero l'acquolina in bocca! Ha un aspetto magnifico, non oso pensare al sapore…
    Mariagrazia

  • Reply
    Lauradv
    3 Febbraio 2010 at 20:37

    Che spettacolo questo filetto! E che foto!!! Lauradv

  • Reply
    Lo
    3 Febbraio 2010 at 20:23

    mi sembra molto raffinato…complimenti!

  • Reply
    pensieriepasticci
    3 Febbraio 2010 at 20:21

    Cara Onde, allora queste idee passale pure a me, eheheheh! Scherzi a parte, ti ringrazio e ti auguro buona serata.

    Luisa ciao cara, mi spiace per l'influenza, spero ora ti sia rimessa al meglio! Grazie di cuore e buona serata

    Fataricotta…prova! Se sono tanto piccoli, ti voglio però dire che il sapore del vino si sente abbastanza, il Nero d'Avola è abbastanza corposo…

    Oxana, grazie :-))!

    Cri, grazie, troppo buona…mi fa piacere aver stuzzicato i tuoi ricordi…..bacio!

    Giovanna grazie carissima…aggiungo un posto a tavola???!

    Buona serata a tutte!

  • Reply
    Giovanna
    3 Febbraio 2010 at 20:12

    Hai fatto benissimo a postarlo, questa ricetta è una delizia!
    Brava!! Baci Giovanna

  • Reply
    CRI
    3 Febbraio 2010 at 19:18

    Dalle foto, ricorda tanto il brasato di casa mia (lontana lontana). Mi mancano anche i Baci di Dama 🙁
    E' un bellissimo piatto, brava Simo, sempre bravissima. Bacio.

  • Reply
    Oxana
    3 Febbraio 2010 at 18:43

    Ma che bella ricetta!! Semplice ma buonissima con questo sughetto!….
    Baci!

  • Reply
    Fataricotta
    3 Febbraio 2010 at 16:46

    Che meraviglia quel sughetto ! Chissà mai che i miei piccoli lo apprezzino….. Un bacio e grazie !!

  • Reply
    soleluna
    3 Febbraio 2010 at 16:02

    Buon pomeriggio! come stai tutto bene? scusa la latitanza ma mi sono beccata una terribile influenza….tu intanto hai preparato delle ricette divine complimenti un bacio Luisa

  • Reply
    Onde99
    3 Febbraio 2010 at 15:30

    Pensa che io ho il problema contrario: per quanto non ami la carne ho un sacco di idee per cucinarla, mentre manco totalmente di iniziativa per la pasta… L'uso del Nero d'Avola mi convince moltissimo, è un'ottima idea!!!

  • Reply
    pensieriepasticci
    3 Febbraio 2010 at 14:17

    Imma grazie cara!

    Stefania…grazie di cuore anche a te…a volte quelle che noi pensiamo essere ciofeche, poi in realtà non lo sono!

    Elisa, Manuela e Silvia, Tania…grazie ragazze!!!:-))

    Micaela,Alem guardate anche io non ho fantasia coi secondi…provate questo semplice piattino e farete un figurone! Baci

    Lidia, grazie…si, i colori sono una meraviglia…quel bel rubino del vino…

    Grazia hai super ragione! E ti ringrazio per le tue belle parole…un abbraccio grande

    Bacioni a tutte e buon pomeriggio!

  • Reply
    pensieriepasticci
    3 Febbraio 2010 at 14:13

    Stefania, grazie!:-))

    Dida grzie cara, è vero anche con un bel purè ci sta che è una meraviglia…credimi questo vino è davvero favoloso!
    Baci

    Claudia grazie anche a te, provala questa salsetta, ti assicuro che è davvero riuscitissima.

    Maurina, beh allora col marito siciliano, non puoi non provare questo secondo piatto!

    Rossella grazie…allora dici che ho fatto bene? meno male!
    Buona giornata anche a te! P.s: qui si sta rannuvolando, mannaggia…

    Barbara ciao cara, visto che anche tu non sei, come dire, una gran "carnivora", ti consiglio di provare questo piatto…il gusto della carne viene un pò mitigato dal profumo e dal saporino del vino…ti assicuro per me una vera scoperta!
    Baci

    Ale grazie!!! Terrò a mente!

    Terry grazie…provalo! Poi mi dirai…

  • Reply
    Mammazan
    3 Febbraio 2010 at 12:49

    Cara Simo
    Mai avere dubbi se postare o meno una ricetta….
    Il nostro "pubblico", diciamo così, è veramente vario e spesso le altre amiche vengono a curiosare nei nostri blog in cerca di un'idea..QUELL'IDEA che mancava!!!!
    E la tua ricetta che giudichi banale nella sua semplicità come dici tu, ha quel tocco in più che fa la differenza
    Baci!!!!

  • Reply
    Lady Cocca
    3 Febbraio 2010 at 12:00

    Sarà anche semplice ma è così invitante…e che colori…splendidi!!!
    ciaoooo

  • Reply
    Alem
    3 Febbraio 2010 at 11:56

    io invece le ricette "semplici" le apprezzo moltissimo, perchè non so mai come cucinare la carne.
    Quindi mi segno la ricetta e ripropongo subito!

  • Reply
    Micaela
    3 Febbraio 2010 at 11:41

    che buono dev'essere questo piatto!!! io con la carne non sono per niente brava!

  • Reply
    Tania
    3 Febbraio 2010 at 11:33

    Quando ho vistole foto ho sgranato gli occhi e capit rarissimamente con i piatti a base di carne perciò bravissima!

  • Reply
    manuela e silvia
    3 Febbraio 2010 at 11:19

    Ma con il nero d'avola vuoi mettere che gusto intenso acquisisce questa smeplcice carne di manzo! Una ricetta smeplcie ma raffinata!
    bacioni

  • Reply
    Elisakitty's Kitchen
    3 Febbraio 2010 at 10:45

    Buonissimo la salsina al nero d'avola è spettacolare! Squisito

  • Reply
    arabafelice
    3 Febbraio 2010 at 10:35

    Ma come non volevi postarlo! E' un piatto ottimo, bello da vedere e nemmeno complicato…ce ne fossero!

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    3 Febbraio 2010 at 10:20

    wow deve essere saporitissimo questo piatto,gustoso e sostanzioso con il nero d'avola perfetto!!bacioni imma

  • Reply
    terry
    3 Febbraio 2010 at 10:14

    Anche se semplice è l'idea che lanci che conta…e questa carne mi ispira un sacco….adoro il nero d'avola…grande proposta!

  • Reply
    Ale
    3 Febbraio 2010 at 10:13

    brava, devi postare sempre tutto !

  • Reply
    barbara
    3 Febbraio 2010 at 10:06

    Ciao Simo! Anch'io ho un problema con i secondi, anche se di diversa natura. Non riesco a mangiare piatti a base di carne, ma non perchè sono vegetariana, è che il sapore e l'odore della carne spesso mi nauseano. Raramente riesco a mangiarla e più spesso si tratta di carne bianca… non riesco a superare questo prblema. Vabbè. Sono contenta che da voi faccia bel tempo. Qui è saltato fuori il sole ieri, oggi è di nuovo nuvolo, spero migliori. Bacio ^^

  • Reply
    rossella
    3 Febbraio 2010 at 9:37

    Meno male che non volevi postarlo e poi come facevamo a farci venire l'acquolina in bocca a vedere questa prelibatezza, quel sughetto deve essere a dir poco favoloso!! Bravissima!!! e buona giornata di sole che splende anche qui!!!

  • Reply
    Maurina
    3 Febbraio 2010 at 9:21

    Il nero d'Avola a casa mia non manca di certo, con un marito siciliano! Ottimo piatto da tener presente.
    p.s. anch'io non sono particolarmente amante della carne ….

  • Reply
    Claudia
    3 Febbraio 2010 at 9:16

    Il nero d'avola è uno dei pochi vini rossi che mi piacciono!! Immaginiamoci utilizzato per creare quella salsetta per il filetto di manzo!! Che spettacolo!!! Brava :-)))) bacioni…

  • Reply
    Dida70
    3 Febbraio 2010 at 9:11

    ma tesoro hai fatto benissimo a postarlo!!! è meraviglioso! il Nero D'Avola poi, è uno dei miei rossi preferiti in assoluto!!! bravissima complimenti! è un'idea fantastica per un 'signor' secondo ma amche come cena accompaganto apputo da patate, magari un bel purè…mmm!
    un abbraccione
    dida

  • Reply
    Dolcetto
    3 Febbraio 2010 at 8:47

    Ci credi che, guardando la prima foto, ho sbavato nonostante siano solo le 9.30??!!! Spacca lo schermo!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.