pasticci dolci -torte/ sponsored

Sbriciolata alle mele e mandorle

sbriciolata alle mele e mandorle
image_pdfimage_print

Buongiorno e buon lunedì amici ed amiche!
Volete la ricetta di una torta che è una bomba?
Beh, l’avete trovata! Questa sbriciolata alle mele e mandorle è golosa e ricca quanto basta, un vero tripudio di bontà…si, lo so qualcuno dirà: Simo, ma subito dopo le feste ci proponi questa bomba calorica?!
Avete ragione, ma ogni tanto concedersi un dolce coi “sacri crismi” è necessario; io penso sempre che, se qualche volta si deve peccare, meglio farlo bene, ehehehe 😉
…sì, ogni tanto mi piace anche realizzare qualche dolce ricco come questo, buono da paura…ai “senza” ci pensiamo poi!
La ricetta l’avevo vista qui, sul blog di Terry, che a sua volta l’aveva presa da una ricetta della bravissima Assunta.
Io, pasticciona come sempre, ci ho messo del mio, facendo qualche piccola variazione e soprattutto utilizzando una super confettura da me realizzata, che potete vedere qui, sulla pagina Cameo.
Insomma, inutile consigliarvi di provarla…insieme ad una tazza di buon tè, un’ottima lettura, una copertina calda e della musica in sottofondo, potrebbe essere la perfetta coccola Hygge del fine settimana ma anche di un giorno qualsiasi, quando vi va di dedicarvi un po’ di tempo prezioso, per stare bene.
Io ho deciso che in questo nuovo anno, ogni giorno cercherò di trovare due o tre piccole cose nell’arco della giornata che mi faranno star bene, è un proposito che spero davvero di riuscire a mantenere…
Per ora ci sto riuscendo, sono piccolezze eh?!, non pensate a chissà che; in realtà però sono proprio le piccole cose che regalano gioia e buonumore!
Basta davvero poco…

 

sbriciolata alle mele e mandorle

 

Print Recipe
Sbriciolata alle mele e mandorle
Una torta ricca e golosa, croccante ma dal cuore morbido e dolce; perfetta come coccola gratificante in queste giornate invernali!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40/45 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40/45 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Tostare in un padellino antiaderente leggermente le scaglie di mandorla, poi metterle da parte e far raffreddare. Unire in una ciotola capiente le mandorle con la semola, le spezie, lo zucchero, il lievito, l'uovo e il burro freddo a piccoli tocchetti; impastare con le dita formando delle grossolane briciole.
  2. Imburrare ed infarinare uno stampo antiaderente a cerniera (il mio era da 20 cm); versare metà della sbriciolata cercando di livellarla bene bene col dorso di un cucchiaio, poi ricoprire con abbondante confettura di mele, e successivamente coprire con la restante sbriciolata.
  3. Cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per circa 30 minuti con funzione statica, poi gli ultimi 10-15 minuti con funzione ventilata, in modo da dorare e rendere bella croccante la superficie. Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di sformare dallo stampo la torta e metterla sul piatto da portata.
Recipe Notes

A piacere è possibile spolverizzare con zucchero a velo, ma io non l'ho messo per rendere la torta ancora più rustica.
Si conserva ben chiusa in un luogo fresco e non umido per circa 4-5 giorni.

Io ho utilizzato della semola rimacinata di grano duro di Molino Rossetto

Come dicevo sopra, per chi volesse realizzare la confettura di mele con la mia ricetta, eccola qui, sul sito di Cameo

Condividi questa Ricetta
 

 

 

sbriciolata alle mele e mandorle

 

Grazie alle amiche blogger che mi hanno ispirato, le ringrazio perchè grazie a questo mondo virtuale è bello prendere spunto, sperimentare nuove idee, provare nuovi gusti e consistenze.
Nonostante sia una persona fragile, un po’ insicura e con tante paure, amo però mettermi sempre alla prova, sia nella vita che in cucina! Del resto qualche caduta ci sta, ma solitamente dalle prove se ne esce sempre rafforzati e con un bagaglio maggiore, di esperienze e nozioni.
Altro proposito culinario quindi è quello di buttarmi maggiormente nei lievitati, che mi fanno sempre paura e che, per mancanza di pazienza, scavalco alla grande: nel nuovo anno vedrete maggiori sperimentazioni su queste pagine pasticcione, lo prometto!
Ora scappo e vi auguro un inizio di settimana sereno e pieno di cose belle…alla prossima ricetta, prometto, più light ma colorata, allegra e vitaminica…stay tuned!

 

You Might Also Like

32 Comments

  • Reply
    augusta
    29 gennaio 2018 at 14:01

    Fatta……e’ veramente squisita !!!
    Grazie infinite!

    • Reply
      Simona Milani
      29 gennaio 2018 at 14:47

      sono proprio contenta Augusta! Tutto quello che va sul blog è stato apprezzato e gustato da noi ;), quindi ero sicura dell’ottima riuscita
      Continua a seguirmi, ti mando un abbraccio e grazie davvero a te

  • Reply
    Federica
    17 gennaio 2018 at 14:34

    Che spettacolo per gli occhi e per il palato 😛

  • Reply
    Federica - Paprika e Cannella
    16 gennaio 2018 at 16:06

    Ciao Simona, questa torta è proprio adatta a me.
    L’ideale per un te che io amo tanto sorseggiare, magari come consigliavi tu, in compagnia di un buon libro.
    Non conoscevo il tuo blog, complimenti, ci tornerò presto.
    Un saluto
    Federica

    • Reply
      Simona Milani
      16 gennaio 2018 at 16:29

      Grazie, ricambio di cuore i complimenti: anche io non ti conoscevo, ma ora ti ho messo nella mia lista blog da seguire 🙂
      Ti offro virtualmente una buona tazza di tè ed una bella fetta di questa delizia, per darti il benvenuto su queste paginette pasticcione 😉
      A presto!!!

  • Reply
    Alice
    16 gennaio 2018 at 15:46

    Adoro i dolci con le mele e adoro le sbriciolate, con me quindi con questa proposta hai fatto centro!!!
    Deliziosamente golosa perfetta ora con il mio thè!
    baci
    Alice

    • Reply
      Simona Milani
      16 gennaio 2018 at 16:28

      Son contenta che ti piaccia, per il tea time è davvero perfetta! Un abbraccio grande

  • Reply
    Laura De Vincentis
    16 gennaio 2018 at 12:20

    Sono molto sensibile ai dolci con le mele e questa tua sbriciolata è veramente una meravigliosa delizia! Hai proprio ragione una coccola perfetta per la merenda del pomeriggio! Mi segno la ricetta. Un bacio

    • Reply
      Simona Milani
      16 gennaio 2018 at 13:28

      Grazie Laura, so già che questa sbriciolata in casa De Win sarebbe apprezzatissima 😉
      Facci un pensierino!
      Ti abbraccio

  • Reply
    gloria
    16 gennaio 2018 at 7:11

    bellisima e deliziosa recetta Simo <3

  • Reply
    Daniela
    15 gennaio 2018 at 23:54

    fantastica, mi piace tantissimo 🙂
    Un bacio e buona settimana

    • Reply
      Simona Milani
      16 gennaio 2018 at 7:34

      Provala, ti piacerà! Un bacio grande a te e buonissima giornata

  • Reply
    zia Consu
    15 gennaio 2018 at 21:14

    Ogni tanto fa proprio bene concedersi una torta come questa 🙂 Ha un aspetto golosissimo e mi piacerebbe tanto condividerne una fetta insieme a te davanti ad una tazza di the 🙂 Buona settimana Simo <3

    • Reply
      Simona Milani
      15 gennaio 2018 at 21:31

      Sono d’accordo, ogni tanto una coccola come si deve dobbiamo concedercela, oh sì.
      E se dobbiamo peccare…facciamolo bene!
      Un bel tea time con le amiche ci starebbe benissimo, quindi…metto su il bollitore, ti aspettoooooo

  • Reply
    ipasticciditerry
    15 gennaio 2018 at 21:00

    Mi hai fatto venire voglia di rifarla. Ti è venuta bellissima. Grazie della citazione Simo. Un abbraccio grande grande e forza coi propositi. Tifo per te

    • Reply
      Simona Milani
      15 gennaio 2018 at 21:31

      Grazie di cuore amica mia, grazie per lo spunto e per il tifo 😉 ….mi serve!
      Bacio

  • Reply
    Andreea
    15 gennaio 2018 at 19:16

    Ma è una meraviglia, come si fa a privarsi di queste cose….. Io sono del parere che si deve mangiare di tutto con moderazione e non privarsi mai di ciò che è buono

    • Reply
      Simona Milani
      15 gennaio 2018 at 21:35

      Perfetto mia cara, idea che condivido al cento per cento.
      Grazie e buonissima serata 🙂

  • Reply
    m4ry
    15 gennaio 2018 at 19:00

    Ma com’è che tu mi prendi sempre per la gola? Dillo che lo fai apposta 😉 Che meraviglia questa sbriciolata Simo! Adoro le mele e se me le abbini alle mandorle…wow! Ti abbraccio. Buon inizio settimana :*

    • Reply
      Simona Milani
      15 gennaio 2018 at 21:36

      Ma dai, davvero?! Io che prendo per la gola te?
      Che onore, grazie amica mia!
      Ti abbracco forte anche io e buon inizio di settimana a te, che sia piena di cose belle…te lo auguro di <3

  • Reply
    saltandoinpadella
    15 gennaio 2018 at 17:29

    Questa la devo proprio fare. Senza se e senza ma!!! appena l’ho vista questa mattina su IG mi sono venuti gli occhi a cuoricino, è proprio il tipo di torta che mi fa impazzire

    • Reply
      Simona Milani
      15 gennaio 2018 at 21:36

      Siiiiiiiiiii devi farla assolutamente, vedrai che sarà uno schianto e ti conquisterà! Puoi decidere se seguire le mie istruzioni o quelle di Terry, che l’ha fatta un po’ diversa…
      Baciotto e buona serata

  • Reply
    elisa cecilia
    15 gennaio 2018 at 15:08

    Ullalà! Simo, e sia… ricordiamoci che ogni tanto si deve peccare alla grande, ormai le feste sono da un pezzo alle spalle. E tutti, più o meno, dobbiamo ricaricarci … allora spazzoliamo, con allegria, la tua favolosa sbriciolata alle mele e mandorle. Carinissimi i tuoi vasetti di confettura. Complimenti! Sei bravissima. Buon inizio settimana. Un abbraccione 😂🌞

    • Reply
      Simona Milani
      15 gennaio 2018 at 21:38

      Ma ciao amica mia, eccomi qua reduce da una giornata stancante ma ricca di soddisfazione….quando si fatica poi si è contenti, e…che dirti?! Una fetta di questa golosità ci sta alla stra-grande! Ti aspetto, metto su il tè?!
      Baciotto

  • Reply
    Antonella
    15 gennaio 2018 at 13:24

    Ciao Simona, io sono stata influenzata per tutte le feste, nemmeno una briciola di panettone o cose del genere, quindi adesso è il momento delle bombe caloriche e questa torta super golosa è decisamente quello che mi serve, Già copiata la ricetta. Grazie!!

    • Reply
      Simona Milani
      15 gennaio 2018 at 13:53

      Ahahaha allora è giunto il momento della riscossa…scherzi a parte, fai questa torta, è una vera bomba di bontà e goduria! Poi fammi sapere, ok?!
      Bacione e buon anno <3

  • Reply
    Susanna
    15 gennaio 2018 at 11:00

    Cara Simo, cominciamo dalla “bomba”? Ottima ricetta davvero intrigante ma…se volessi buttar giù quei 2 chiletti presi sotto le feste? Uhmmm è una vera lotta contro le tentazioni.
    Ottimo il tuo proponimento di fare ogni giorno due tre cose che ti gratificano!
    Un grande abbraccio Susanna

    • Reply
      Simona Milani
      15 gennaio 2018 at 12:32

      ahahaha siii, la bomba, ben detto! Bomba di bontà oltre che calorica…
      Vuoi perdere i chiletti?! (anche io ne ho preso qualcuno…) Beh, lascia questa torta per tempi migliori… 😉
      Scherzi a parte, è un peccato che davvero val la pena di commettere, credi a me!
      Bacio grande

  • Reply
    Ivana
    15 gennaio 2018 at 9:32

    Ciao Simo, che buona questa torta, bella “melosa” come piace a me…. gira che ti rigira, per me le torte alle mele sono sempre le migliori, le mie preferite in assoluto, ottima la tua versione, bravissimaaaa!!!!!!! Ti auguro una buona settimana, ciao bella stella

    • Reply
      Simona Milani
      15 gennaio 2018 at 12:29

      Siiii, questa è ricca e golosa, proprio non è light per nulla ma quando ce vò…ce vò!
      Buona settimana anche a te e tanti bacioni <3

    Leave a Reply

    This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.