Home pasticci dolci- biscotti Ciambelline al succo di mela e cannella

Ciambelline al succo di mela e cannella

by pensieriepasticci

Post veloce veloce del venerdì, per augurarvi un sereno fine settimana, e….mi raccomando il Natale è alle porte, vi siete messi a preparare qualche regalino culinario home made da realizzare magari insieme ai vostri bimbi o ragazzi?
Beh, se non avete idee, una ve la suggerisco io or ora: queste strepitose ciambelline al succo di mela e cannella!
Buone, croccanti e friabili al punto giusto, ricche di profumo, insomma fatele, e non ve ne pentirete.
La vostra cucina si riempirà di un inebriante profumino che vi ridarà il buonumore seduta stante, e….poi che delizia una volta sfornate, vedrete che dovrete nasconderle perchè altrimenti spariranno in un batter d’occhio!
Io ho utilizzato succo di mela autoprodotto…da quando ho questo mitico aiutante in cucina, il 3 in 1 ultimate Juicer di Russell Hobbs, è un gioco da ragazzi… se non avete ancora imbucato la letterina a Babbo Natale…beh, potete sempre farci un pensierino, che ne dite?! 😉
Il succo potete anche acquistarlo già pronto nei negozi o nei supermercati, anche se vi posso garantire che non è la stessa cosa rispetto a quello fresco, oh no!
Comunque sia, ora velocemente vi lascio il procedimento per la realizzazione di queste piccole bontà, che comunque troverete anche sull’ultimo bellissimo numero della rivista on line Taste & More, dove fra l’altro c’è proprio uno speciale su sua maestà…la Mela, regina dell’inverno!

 

 

Print Recipe
Ciambelline al succo di mela e cannella
croccanti, profumatissime e deliziose
Tempo di cottura 15 minutes
Porzioni
ciambelline
Ingredienti
Tempo di cottura 15 minutes
Porzioni
ciambelline
Ingredienti
Istruzioni
  1. Lavate, sbucciate e detorsolate le mele, tagliandole in spicchi; mettetele nella centrifuga, azionate ed ottenetene il succo. In una capiente ciotola, setacciate le farine insieme al lievito e alla cannella, aggiungete lo zucchero, create un buco al centro e versateci l’olio e il succo di mela.
  2. Iniziate ad amalgamare il tutto e proseguite impastando in modo da ottenere un composto morbido e malleabile; formate una palla, avvolgetela nella pellicola alimentare e mettetela in frigorifero per circa una mezz’oretta. Accendete il forno e portatelo ad una temperatura di 180° ventilato.
  3. Riprendete l’impasto e, staccandone piccoli pezzi, formate delle ciambelline del diametro di circa 6 cm; adagiatele ben distanziate fra loro su una teglia ricoperta di carta forno e spolverizzatele con abbondante zucchero di canna.
  4. Infornatele per un quarto d’ora circa, (si devono appena dorare); trascorso questo tempo spegnete il forno, fatele raffreddare su una gratella e conservatele in una scatola ben chiusa ermeticamente. Resistono tranquillamente anche una settimana.
Recipe Notes
  1. Nota bene: questa ricetta è stata realizzata per porre in evidenza l'uso della mela e proporne la potenzialità ottenendone il succo.
  2. Per chi non avesse la possibilità di utilizzare l'estrattore o la centrifuga, il quantitativo di succo già pronto (acquistabile in tutti i negozi bio ed anche al super) dovrebbe essere utilizzato in questo modo: iniziate con 150 ml e impastate: il composto deve essere elastico e malleabile; qualora non lo fosse, aggiungete goccia a goccia altro succo, sino al raggiungimento della consistenza desiderata. Credo che al massimo ne occorrano 170-175 ml.

 

 

 

Cliccando qui, potrete visionare l’ultimo numero di Taste & More, e visto che le feste si avvicinano, ci sono anche tante simpatiche e bellissime idee da cucinare per i vostri buffet o pranzi di famiglia!

 

 

 

Buon fine settimana, un abbraccio e alla prossima

You may also like

33 comments

Serena 20 Dicembre 2016 - 10:28

Somigliano molto alle nostre ciambelline al vino, l’idea di sostituire quest’ultimo con il succo di mela è molto natalizia e soprattutto salutare 🙂

Reply
pensieriepasticci 20 Dicembre 2016 - 12:54

vero cara, le rende adatte anche ai più piccini 😉
Un bacio grande

Reply
saltandoinpadella 20 Dicembre 2016 - 9:40

SOno tipo le ciambeline al vino ma fatte con il succo di mela? sai che l’idea mi ispira un sacco? anche perchè in casa mia il vino passa raramente mentre di mele ne ho quante ne voglio 🙂

Reply
pensieriepasticci 20 Dicembre 2016 - 12:57

Proprio così, alla fine è una variante leggera e molto più sana di quella ricettina classica…ti consiglio di provare e ne resterai piacevolmente colpita! Un grande abbraccio cara

Reply
Alice 19 Dicembre 2016 - 17:06

niente regalini home made per me, troppo poco tempo libero quest’anno, ma queste ciambelline le preparerò durante le feste quando finalmente in ferie potrò godermele!
baci
Alice

Reply
pensieriepasticci 20 Dicembre 2016 - 9:28

Provale cara e ti piaceranno un sacco! Ti abbraccio e buone feste di Cuore

Reply
antonella 19 Dicembre 2016 - 13:43

Rimpiango di non avere la centrifuga Simo , sono sicuramente fantastiche!! baci.

Reply
pensieriepasticci 20 Dicembre 2016 - 9:29

puoi farle anche col succo di mela comprato…prova iniziando con 150 ml, l’impasto deve essere morbiso e malleabile….se è il caso aggiungici pian piano qualche goccino in modo da ottenere il risultato desiderato!
Ti abbraccio e buone feste

Reply
Melania 19 Dicembre 2016 - 11:15

Sono assolutamente deliziose Simo! Poi col succo di mele le apprezzo ancora di più. Io invece, l’ho riscoperto solo ultimamente e non vedo l’ora di provarlo in qualche dolce. ❤️ Ti abbraccio forte

Reply
pensieriepasticci 19 Dicembre 2016 - 13:35

Grazie stella, ti abbraccio forte anche io!!! Provale e ti piaceranno….

Reply
Cami 19 Dicembre 2016 - 7:32

E x chi non ha la centrifuga quanti ml di succo di mele bisogna usare..???

Reply
pensieriepasticci 19 Dicembre 2016 - 13:40

credo intorno ai 170-175 g. Tu inizia con 150 ml e casomai aggiungicene pian piano un goccino per rendere l’impasto malleabile…Purtroppo errore mio che non ho calcolato i ml giusti

Reply
Silvia Brisi 18 Dicembre 2016 - 21:56

Le trovo deliziose Simo!!
Un bacione e buon inizio settimana!!

Reply
pensieriepasticci 19 Dicembre 2016 - 13:38

Grazie, buon inizio anche a te cara!

Reply
Cami 18 Dicembre 2016 - 18:53

E x chi non avesse la centrifuga quanti ml di succo di mele occorre usare per fare queste ciambelline??grazie!

Reply
Ivana 18 Dicembre 2016 - 17:01

Queste ciambelline sono deliziose, direi una valida alternìativa come dono home made ai soliti biscotti di Natale, oppure fare pacchettini misti… ottima idea, solo una domanda, se utilizzo il succo di mela già pronto, in che quantità?
Baciottoni

Reply
pensieriepasticci 20 Dicembre 2016 - 9:31

Allora adesso modifico la ricetta, non sei la prima che me lo chiede, parti con 150 ml, e vedi come l’impasto lo assorbe…deve essere elastico e malleabile, se eventualmente non lo fosse, aggiungicene qualche goccino pian piano fino ad arrivare alla consistenza desiderata, al massimo credo intorno ai 170-175 ml
Un bacio e fammi sapere!

Reply
Natalia 17 Dicembre 2016 - 19:01

Ma che carine che sono. Per il succo di mela autoprodotto non ho problemi, quindi ricetta che segno e che devo provare assolutamente. Corro a sfogliare anche la rivista. CIaoooo

Reply
pensieriepasticci 20 Dicembre 2016 - 9:31

Grazie di cuore cara, prova e poi dimmi, ok 😉
Bacione

Reply
Federica 17 Dicembre 2016 - 8:16

magnifiche queste ciambelline, le salvo ho giusto preso l’estrattore di succo le devo fare!!! buon we

Reply
pensieriepasticci 20 Dicembre 2016 - 9:31

siiiii allora provale assolutamente! Un bacio grande cara

Reply
zia consu 16 Dicembre 2016 - 18:47

Una ricetta davvero fantastica che incontra perfettamente i miei gusti ^_^
Bravissima Simo e se non ci risentiamo prima ti lascio i miei più sinceri auguri di serene feste <3

Reply
pensieriepasticci 16 Dicembre 2016 - 18:59

Grazie tesoro, ricambio di cuore anche io a te e famiglia!

Reply
Susanna 16 Dicembre 2016 - 17:16

E si che le farò queste ciambelline nel fine settimana, sembrano davvero così buone e casarecce; qui siamo. ancora presi dai preparativi per decorare casa in attesa della mia famiglia romana.
Un abbraccio cara amica, riposati questo week end!
Susanna

Reply
pensieriepasticci 16 Dicembre 2016 - 17:45

Carissima, allora le devi provare. Sabato non perderti la mia finale per il concorso Hot Point…secondo me su fb la faranno vedere in diretta, ne vedremo delle belle ahahahahah
Un abbraccio, buona decorazione e goditi i tuoi cari!

Reply
Elisa Cecilia 16 Dicembre 2016 - 17:00

Ciao Simo, deliziose e gustose queste ciambelline. Già, appena sfornate bisogna nasconderle che vanno a ruba. ? buon fine settimana a te e a tutti i tuoi cari. Un bacione. ?

Reply
pensieriepasticci 16 Dicembre 2016 - 17:44

si, credimi sono davvero buonissime. Perfette per un tè insieme…peccato la lontananza!
Ti abbraccio forte forte e buon fine settimana

Reply
tizi 16 Dicembre 2016 - 16:03

Bellissima idea regalo queste ciambelline profumate! Davvero una coccola per i propri cari… soprattutto è utile l’informazione che si mantengono a lungo, così ci si può avvantaggiare 😉 grazie Simo!! Un bacione!

Reply
pensieriepasticci 16 Dicembre 2016 - 16:31

Grazie a te cara!!! Provale e ti piaceranno….
Un abbraccio

Reply
Francesca P. 16 Dicembre 2016 - 16:02

Stamattina ho visto i taralli al Vov di Monica e ora mi gusto queste tue ciambelline… è la giornata di questa forma, che mi piace tanto! Non ho la centrifuga, ma ultimamente sto usando spesso il succo di mele o il sidro, come se l’avessi riscoperto non solo come bevanda, ma anche come ingrediente per impasti e dolci! Di cannella ho scorte infinite, quindi se dovessi finirla avvisami e arrivo, così facciamo merenda insieme in attesa delle feste… 🙂

Reply
pensieriepasticci 16 Dicembre 2016 - 16:48

Grazie stella! Anche a me la forma delle ciambelline piace tanto tanto…tutto ciò che è tondo lo trovo nelle mie corde, ahahahah!
E visto che gli ingredienti ci sono nella tua dispensa….io ti dico…perchè no?! 😉
Baciotto

Reply
Claudia 16 Dicembre 2016 - 14:39

Wowwwwwww le mie adorate ciambelline al vino…con succo di mele al posto del vino appunto!! Sono meravigliose!!! Non ho la centrifuga e posso solo ammirare.. Che brava Simo.. smackk

Reply
pensieriepasticci 16 Dicembre 2016 - 15:36

ehehehe una dolce variante ma più o meno siamo lì….sono buonissime anche così, sai?!
Se non hai la centrifuga un buon succo bio preso in negozio può sostituirlo egregiamente! Ti abbraccio forte amica mia

Reply

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.