pasticci salati - secondi/ Taste E More

Torrette di frittatine al salmone e radicchio

image_pdfimage_print

 

Adoro le frittate, mi piacciono in tutti i modi e in tutte le versioni…
..sin da ragazzina, spesso quando tornavo da scuola e mi dovevo improvvisare qualcosa per pranzo se i miei erano a lavorare, ecco che mi sbattevo un ovetto con un pizzico di sale e una cucchiaiata di grana grattugiato e via…in un batter d’occhio era pronta una semplice ma gustosissima frittata, piatto povero ma ricco di sapore che per me era assolutamente il top.
Se si partiva per una gita fuoriporta, mai doveva mancare nello zaino o nel paniere il mitico panino con la frittata, che era ancora più ambito di quello con il prosciutto crudo o con la mortadella, altre delizie che nel pane si sposano alla stra-grande.
 Anche mia figlia come me ama le uova in tutte le loro preparazioni…quindi mi piace ogni tanto fare qualche sperimentazione magari di cottura o con l’ utilizzo di qualche ingrediente strano o un pò diverso dal solito.

Così, quando abbiamo definito la programmazione dell’ultimo numero di Taste & More, appena ho visto che uno degli argomenti da trattare sarebbe stato quello delle uova, ho fatto i salti di gioia!

Ho immaginato queste torrette farcite di salmone e radicchio, insieme ad una morbida crema di formaggio, pensate per una cena con amici o magari anche da servire, perchè no, come antipasto in questi giorni di festa che verranno.

Saporite, leggere e allegre: un insieme di fattori che le rendono assolutamente perfette per una bella serata in compagnia, servite magari con un bel tagliere di formaggi. 
Se presentate però su un’alzatina o su un piattino ricercato, possono anche diventare chic e raffinate, servite insieme a delle capesante gratinate o a gamberi flambè. 
Insomma che dire…lascio a voi l’ardua scelta…

…io vi dico solo che noi ce le siamo spazzolate.
Per il resto…fate voi!

 

 

Ingredienti
per 4 torrette:
8 uova
200 g salmone affumicato
100 g formaggio cremoso tipo Philadelphia
5 cucchiai di parmigiano grattugiato
Tre cucchiai di latte
Sale e pepe nero macinati al momento
1 cespo piccolo di radicchio trevisano
Aceto balsamico
Olio extravergine d’oliva
 
Preparazione:
Per prima cosa preparate le frittatine. Per questa operazione è necessario un coppa-pasta in acciaio o in silicone del diametro di circa cm 9.
In una ciotola sbattete le uova col latte, il parmigiano grattugiato ed un pizzico di sale; scaldate un padellino antiaderente del diametro di 18-20 cm appena oliato, inserite nel mezzo il coppa pasta e versate alcune cucchiaiate di composto, formando così una frittatina perfettamente tonda come un piccolo pancake. Una volta cotta da un lato, togliete il coppa pasta e giratela con estrema attenzione e delicatezza  per non romperla, e cuocetela anche dall’altro
lato (deve diventare appena dorata).

Lasciate raffreddare la frittatina ottenuta su una gratella, e ripetete la stessa operazione in modo da ottenerne 12 della stessa dimensione e spessore.

Pulite il radicchio, mondatelo e affettatelo  a striscioline dello spessore di un cm abbondante;  conditelo in una piccola terrina con sale, olio extravergine ed un goccio di aceto balsamico.

In un’altra ciotolina amalgamate con una spatola il formaggio, unendo una macinata di pepe nero ed un goccio d’olio, in modo da renderlo ancora più morbido e cremoso.

A questo punto formate la prima torretta, componendo gli strati in questo modo: alla base del piatto mettete una frittatina, poi spalmatela con un po’ di crema al formaggio, adagiatevi un po’ di salmone e una cucchiaiata di radicchio. Coprite il tutto con un’altra frittatina e ripetete l’operazione, terminando con qualche strisciolina di insalata in superficie.

Componete allo stesso modo le altre tre torrette e servite subito.

 
 
 
 
 
 E con questa foto che fa venire fame solo a guardarla, vi ricordo che potrete sfogliare l’ultimo numero di Taste & More cliccando sull’immagine qua sotto…
Io vi saluto e lascio in pausa il blog per qualche giorno…a Milano si fa festa!
A presto quindi, un grande abbraccio
 
 
 
 
 
 
 
 

You Might Also Like

28 Comments

  • Reply
    pensieriepasticci
    9 Dicembre 2014 at 11:31

    Grazie davvero a tutti per i commenti, che come sempre ho gradito con tutto il cuore!
    Perdonate l'assenza, ma ero via e vi prometto che quanto prima riprenderò i miei ritmi regolari, eheheh 😉
    Un grande abbraccio, e….credetemi, meritano davvero, sono ottime ed anche fotogeniche…perfette per un pranzo delle feste.
    Io le farò assolutamente!!!

  • Reply
    Vaty ♪
    8 Dicembre 2014 at 22:01

    adoro le fruttatine tesoro ma confesso che solo tu riesci a renderle cosi fotogeniche tra la frittata e le uova.. meravigliosa sei..
    so che sei fuori .. ma passavo di qui lo stesso e ti lascio un abbraccio caloroso <3

  • Reply
    Valentina
    8 Dicembre 2014 at 19:46

    sono stupende e anche come antipastino le vedo perfette!

  • Reply
    Cinzia
    8 Dicembre 2014 at 1:15

    Bellissima idea ,sai che anche mio figlio ama le uova da morire ,quando c'è una cena che non gli va' si sbatte 2 ovetti poi fa dei miscugli che io adoro ….ciao carisssssssima…stupendo il nuovo numero

  • Reply
    La cucina di Esme
    7 Dicembre 2014 at 21:01

    ancora adesso adoro il panino con la fritttata! Deliziose queste torrette ora però scappo a sfogliare il nuovo numero!
    baci
    Alice

  • Reply
    monica
    7 Dicembre 2014 at 18:00

    davvero, tremendamente chic! vado a lustrarmi gli occhi col nuovo taste, non l'ho ancora visto! buona settimana simonia <3

  • Reply
    Susanna
    7 Dicembre 2014 at 13:34

    OOhh Simo, anche a casa mia le frittate vanno fortissimo e questo mix salmone-radicchio mi gusta assai!
    Vorrei sapere qualcosina di più sul coppa.pasta, se possibile. Mi chiedo come mai l'uovo sbattuto non filtri sotto…
    Un abbraccio e buon ponte lungo
    Susanna

  • Reply
    Emanuela - Pane, burro e alici
    7 Dicembre 2014 at 9:37

    Carinissime e golose Simo!
    Un baciotto e buona domenica! 🙂

  • Reply
    Lara Bianchini
    7 Dicembre 2014 at 6:45

    e infatti io credo che le ruberò in versione finger per un antipasto da vigilia davvero diverso, come sempre bravissima >Simo

  • Reply
    Emanuela Bordin
    6 Dicembre 2014 at 20:46

    Anche per me le frittate sono un ottimo 'salva cena' e si possono rivelare un piatto delizioso proprio come questo!
    Buon week end lungo

  • Reply
    Enrica - Vado...in CUCINA
    6 Dicembre 2014 at 19:03

    le frittate a casa mia non sono ben viste, ma queste sono davvero gustose. Le foto meravigliose brava

  • Reply
    elisa cecilia
    6 Dicembre 2014 at 17:06

    Amo le frittate semplici, gustose, fatte in mille modi diversi, il radicchio, il salmone….
    Questa tua fantastica torretta me la sto divorando con gli occhi e…pazienza se mettero'
    su un bel chilo. Foto magnifica…presentazione molto raffinata. Complimenti Simo!!!
    Un mega bacio.

  • Reply
    rebecca
    6 Dicembre 2014 at 15:50

    bel modo di far diventare importante un piatto semplice, unica Simo! un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    Ely Mazzini
    5 Dicembre 2014 at 21:07

    Hai reso chic un semplice piatto di frittata, sono troppo belle e gustose da servire queste torrette, farebbero un gran bella figura sulla tavola delle feste, bravissima Simo!!!
    Bacioni…

  • Reply
    EMI
    5 Dicembre 2014 at 20:48

    deliziose e carinissime…complimenti Simo!!a presto ^^

  • Reply
    consuelo tognetti
    5 Dicembre 2014 at 19:55

    Davvero un'idea molto sfiziosa e graziosa da presentare anche sulla tavola delle feste..complimenti!!

  • Reply
    Giovanna
    5 Dicembre 2014 at 18:49

    Anch'io adoro le frittatine e anche il radicchio e anche il salmone, si, si amo tutto di questa ricetta, brava Simo! Un bacio

  • Reply
    Ketty Valenti
    5 Dicembre 2014 at 17:55

    Trovo anch'io questa ricetta deliziosa,anche originale mai pensata con il radicchio e mi piace tanto l'idea vedendola.A volte bastano pochi gesti per creare un super piatto….è proprio vero.
    Z&C

  • Reply
    Lory
    5 Dicembre 2014 at 17:11

    Ricetta stupenda, assolutamente da provare! sei davvero bravissima
    un abbraccio, Loretta

  • Reply
    SABRINA RABBIA
    5 Dicembre 2014 at 16:31

    CON POCHI INGREDIENTI HAI PREPARATO UN PIATTO STRAORDINARIO , CHE BELLA COMPOSIZIONE!!!!COMPLIMENTI!!!BACI SABRY

  • Reply
    Ivana
    5 Dicembre 2014 at 16:31

    Buonissime le tue frittatine e bella la torretta, anch'io amo le uova, sono molto versatili e si prestano a molte preparazioni.. la tua è da provare.
    Buon Week end….

  • Reply
    Chiara Setti
    5 Dicembre 2014 at 15:55

    ehhh queste le avevo adocchiate sul taste…meravigliose!!!!

  • Reply
    Fr@
    5 Dicembre 2014 at 14:58

    Difficile dire di no ad un piatto così.

  • Reply
    Mamilu
    5 Dicembre 2014 at 14:49

    Ciao Simo che buone queste frittatine davvero sfiziose…anche noi amiamo le uova e quando vado dai miei mi porto a casa quelle che più bio non si può ;)!!! Le faro' presto così abbinate, grazie della bella idea. Buona giornata Luisa

  • Reply
    Lilli nel Paese delle stoviglie
    5 Dicembre 2014 at 14:05

    Ma a chi non piace la frittata? squisita, versatile, allegra, colorata, perfetta nel pane, arrotolata e tagliata a rondelle, come l'hai proposta tu, o farcita, insomma unica, perfetta, bellissima la foto dei gusci di uova!!!

  • Reply
    Michela Sassi
    5 Dicembre 2014 at 11:17

    Anche io amo le frittate, anzi l'uovo in generale… le tue sono veramente deliziose!
    Un bacione cara, e buon fine settimana!

  • Reply
    Silvia Brisigotti
    5 Dicembre 2014 at 11:11

    Anche io adoro le frittate e le faccio con qualunque cosa!! Questo potrebbe essere un bello spunto per stasera, arriverò a casa tardi e senza troppa voglia di cucinare, sono davvero ottime e veloci!!! Grazie!! Buona giornata e buon we!!

  • Reply
    Claudia
    5 Dicembre 2014 at 9:46

    In casa nostra ormai compriamo solo gli albumi per la frittata.. così non v'è colesterolo e si possono mangiare più spesso.. Voglio provare anche io questa torretta!!! mi piace tantissimo… Un abbraccio 🙂 buon w.e.

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.