pasticci salati - primi/ Senza categoria

Crespelle ripiene di tacchino e crema di piselli e maggiorana….benvenuto aprile!

image_pdfimage_print
 
 
Ride il cielo
 
Ecco Aprile
viene gentile;
ride il cielo
senza velo.
Per le vie, liete di sole,
per i campi, tra le aiuole,
bimbi e bimbe, in gaia schiera
vanno incontro a primavera.
 
 
 C.Prosperi
 
 
 
 
Benvenuto Aprile!

Aprile è il mio mese…è il mese in cui io sono nata, per me rappresenta la primavera, la rinascita, la voglia di sole, di prati verdi, di fiori….
Sinceramente non ne ho fatto mai mistero…io in inverno non ci sto bene.

Non vedo l’ora di vedere le giornate che si allungano, di sentire gli uccellini che cinguettano al mattino sul pino davanti a casa mia, pronti a fare nuovi nidi e nuove nidiate altrettanto cinguettanti…
Non vedo l’ora di vedere il praticello del mio giardinetto pieno di chiazze bianche e azzurre…margheritine e occhietti della Madonna a profusione, ogni tanto qua e là qualche chiazza viola di piccole violette che crescono spontanee…
Non vedo l’ora di vestirmi in maniera più leggera e colorata, abbandonando sciarpe e cappelli, mettendomi magari un paio di scarpe da ginnastica per fare quattro passi nel verde…
Insomma amo Aprile e la primavera…..checipossofare?!!!

 

 

Arrivando la primavera, ho anche voglia di piatti leggeri…certo, ci si inizia ad avvicinare alla stagione estiva, dove poi incombe la prova costume, ma non è per quello; ho voglia di colore, di verdure fresche e buone, insomma ho voglia di rivoluzionare anche la cucina, dando spazio a piatti meno impegnativi rispetto a quelli corposi e robusti (che peraltro amo!)delle stagioni fredde.

Qualche giorno fa, ho avuto modo di trovare al mercato dei piselli freschi, e, complice anche la voglia di provare l’affettato di arrosto di tacchino Fiorucci in maniera un pò diversa, ne è uscita questa bella ricettina, che voglio presentarvi oggi…

 

 

Ingredienti per una teglia (6 crespelle)
per le crespelle
100 g farina
1,5 dl latte fresco
2 uova
sale fino
burro q.b

per il ripieno
1 confezione da 120 g di affettato di petto di tacchino Fiorucci
2 manciate di piselli freschi
sale e pepe nero
qualche fogliolina di maggiorana fresca
120 g formaggio spalmabile cremoso (tipo philadelphia)
1 cucchiaio d’olio extravergine d’oliva
una noce di burro
parmigiano reggiano grattugiato 1 cucchiaio e un pò per spolverizzare la teglia

Preparazione:
Lessare i piselli, scolarli per bene e lasciarli raffreddare.

Preparare le crespelle, (io faccio così): sgusciare le uova in una ciotolina e sbatterle bene con un pizzico di sale fino con una frusta; in un altro recipiente mettere la farina e diluirla col latte, in modo da ottenere un composto abbastanza liquido. Unire il miscuglio di latte e farina con le uova, e lavorare bene il tutto, in modo da amalgamare bene gli ingredienti.

Io per preparare le crespelle, uso l’apposita crepiere elettrica che mi è stata regalata…ma si possono tranquillamente fare anche in un padellino antiaderente leggermente unto di burro.  
In questo caso scaldare il padellino e versare poca pastella per volta, distribuendola bene sul fondo in modo che la crespellina formatasi non presenti buchi e non sia troppo spessa…deve essere ben livellata e di spessore uniforme.
Cuocerla un pochino da un lato e, con l’aiuto di una paletta, rigrarla in modo da cuocere ben bene anche l’altro lato.
Procedere così con tutta la pastella, fino ad esaurimento.
(A me ne sono venute circa una decina, però ne ho utilizzate sei per il nostro pranzo…le altre si possono tranquillamente congelare, pronte da usare per il futuro…l’unica accortezza è mettere fra una crespella e l’altra un foglio di carta forno, per non farle attaccare.)
 
Una volta fatte tutte le crespelle, lasciarle in un piatto e preparare il ripieno.
 
 
 
 
Accendere il forno e portarlo a 180°.
Mettere in un frullatore i piselli lessati insieme ad un cucchiaio d’olio e a qualche fogliolina di maggiorana fresca, unire il formaggio spalmabile, un cucchiaio di grana grattugiato, un pizzico di sale ed una macinata di pepe e frullare in modo da ottenere una crema morbida e vellutata.
Farcire ogni crespella con la crema di piselli e una fetta di arrosto, chiudere a ventaglio e posare in una teglia imburrata, una vicino all’altra.
Spolverizzare con il parmigiano e qualche fiocchetto di burro…infornare a modalità ventilata per sette otto minuti, anche una decina, dipende dal forno.
Servire ben calde, a piacere ancora con una spolveratina di formaggio grattugiato (a noi piace un sacco abbondare!)
 
 
 

Credetemi, sono davvero deliziose…leggere e saporite, belle da vedersi e da portare in tavola anche se avete ospiti…mettono allegria!!

Ora scappo, il giovedì è giorno di mestieri, e siccome in questi giorni non ero pienamente in forma ed ho trascurato un pò casa, mi devo mettere un pò all’opera di buona lena.
Alla prossima…
..vi aspetto qua!

You Might Also Like

45 Comments

  • Reply
    Annalisa T
    14 Aprile 2014 at 11:11

    Piatto semplice gustoso e veloce ! Brava !!!!
    Complimenti per il Blog !
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici !
    Ti mando anche i link ai miei Blog se ti fa piacere vederli !
    E se hai voglia di iscriverti anche tu mi farebbe piacere !!!!!!!
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    e questo di Ricette dei Bimbi
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/
    Ciao e complimenti ancora !!!

  • Reply
    ~ Inco
    6 Aprile 2014 at 20:46

    sono bellissime queste crespelle..il ripieno è straordinario.
    Inco

  • Reply
    Mary
    4 Aprile 2014 at 15:33

    Devo assolutamente provare queste crespelle, sono deliziose!! Complimenti anche per la presentazione e le foto! Baci e buon weekend, Mary

  • Reply
    valentina danielli
    4 Aprile 2014 at 13:30

    Le crespelle mi ricordano tanto questo mese non so perchè…sarà l'uovo, il colore e il buon ripieno:D buona la tua versione simo!ù
    Mi raccomanda passa da me per il contest sulle insalate ;D

  • Reply
    pensieriepasticci
    4 Aprile 2014 at 12:17

    Grazie e buon fine settimana a voi amiche!

  • Reply
    Antonella
    4 Aprile 2014 at 11:24

    Ciao Simo, ma che buone le tue crespelle! Hai ragione Aprile è un mese bellissimo. A me piace molto l'autunno, ma i colori e i profumi della primavera sono unici. Buon fine settimana!

  • Reply
    Sara Drilli
    4 Aprile 2014 at 9:19

    Ottime SIMO!!! A ME piacciano tantissimo e le faccio spesso anche io!!!!
    Le margherite sono un amore e COME TE in inverno ci sto MALE!
    EVVIVA Aprile, la Primavera e tutte le sue connotazioni!!

  • Reply
    Michela Sassi
    4 Aprile 2014 at 8:37

    Simo, aprile è un mese fantastico, dove la natura cambia, si colora, e regala dei frutti meravigliosi!
    Le tue crespelle sono cosi delicate… bravissima!
    Un bacione e buona giornata!

  • Reply
    Nicol - Col kitchen and photos
    4 Aprile 2014 at 8:33

    Ti conosco tramite questo post dai colori primaverili ed è assolutamente un piacere!
    Un abbraccio 🙂

  • Reply
    Aria
    4 Aprile 2014 at 4:41

    Io sono esattamente come te 😉 e adoro queste crespelle! da copiare assolutamente…ps: che bella la foto della margherita!

  • Reply
    Manuela e Silvia
    3 Aprile 2014 at 21:58

    Ciao! pasqua è sinonimo di uova dolci e salate, e le crespelle sono un must da preparare! molto buona e completa questa versione con il petto di tacchino ed i pisellini! diversa e gustosa!
    un bacione

  • Reply
    Una cucina per Chiama
    3 Aprile 2014 at 20:17

    Super sfiziose queste crespelle. Mi piacerebbe trovarle a casa calde quando torno a casa dopo il lavoro 🙂

    Marco di Una cucina per Chiama

    • Reply
      pensieriepasticci
      4 Aprile 2014 at 12:18

      grazie Marco…infatti è stato apprezzato anche qua, da chi è tornato dal lavoro e da scuola 😉

  • Reply
    Gina
    3 Aprile 2014 at 19:09

    Che voglia di crespelle 😛
    Un piatto davvero goloso <3

  • Reply
    Giovanna
    3 Aprile 2014 at 17:36

    ….e io non vedo l'ora di incontrare te, per la nostra passeggiata! Anzi, adesso, non vedo l'ora di mangiare le crepes. Che meraviglia! Un bacione, cara Simo

  • Reply
    Federica Simoni
    3 Aprile 2014 at 17:00

    ciao Simo come stai? <3 ehm che acquolina questo piatto 😛

  • Reply
    Betty
    3 Aprile 2014 at 16:51

    sono uno spettacolo… bravissima.

  • Reply
    pensieriepasticci
    3 Aprile 2014 at 16:49

    Grazie ragazze belle, in effetti questo piatto non ha stagione, eheheheh….

  • Reply
    Valeria Della Fina
    3 Aprile 2014 at 16:43

    I tuoi accostamenti sono fantastici 🙂
    Un bacione 🙂

  • Reply
    Valeria Della Fina
    3 Aprile 2014 at 16:42

    Ma che bei accostamenti!! Me la mangerei ora! Un bacione 🙂

  • Reply
    Letiziando
    3 Aprile 2014 at 16:26

    che buone che foto invitanti

  • Reply
    Valentina
    3 Aprile 2014 at 16:16

    Adoro la primavera e questo piatto ne e davvero un omaggio!

  • Reply
    Mirtilla
    3 Aprile 2014 at 15:37

    hanno un aspetto davvero molto molto invitante,e per me non fa differenza,estate o inverno le farei fuori molto volentieri 🙂

  • Reply
    Ely Valsecchi
    3 Aprile 2014 at 15:34

    Devo dire che io non disdegno l'inverno, mi piace il calore della casa e del camino, mi piace quando il buio avvolge il tutto e ci lascia tranquilli nelle nostre casette, ma mi piace anche la primavera con il sole tiepido, l'aria frizzante e le serate più lunge! Che meraviglia queste crespelle, leggere e cremose con quel ripieno! Queste sono da provare! Un bacio amcia mia!

  • Reply
    Nefertari
    3 Aprile 2014 at 15:02

    Come ti capisco! Anch'io amo la bella stagione e non gradisco troppo l'inverno, sarà che siamo nate in primavera…
    Queste crespelle sono super invitanti!
    Mariagrazia

  • Reply
    Dolci a gogo
    3 Aprile 2014 at 14:23

    Anche per me tesoro l'arrivo della primavera mi ha caricata e non poco s epotessi mangiare quello che mi pare sarebbe ancora meglio e sono certa che queste crespelle le farei fuori in un nano secondo sono troppo appetitose!!Un bacione grande tesoro bello!!
    Imma

  • Reply
    Ivana
    3 Aprile 2014 at 13:40

    Dolce Simo, come sempre mi tenti con le tue ricette, sempre azzeccate e gustose, proverò a farle con la farina di riso (per Elisa) speriamo mi riescano lo stesso!!!!!
    Ciao amica mia, un bacione grande grande ^.^

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 Aprile 2014 at 14:58

      gioia, credo non ci siano problemi a farle con la farina di riso, forse ce ne va un pochetto in più in quanto è molto fine e impalpabile, però prova…la consistenza deve essere semiliquida…un bacione, sono un pò incasinata ma appena posso ti scrivo, giurin giuretta!

  • Reply
    Ale
    3 Aprile 2014 at 13:22

    che buone simooo…io adoro le crepes salate e le tue in questo momento mi fanno morire! bravissima, sono perfette!

  • Reply
    pensieriepasticci
    3 Aprile 2014 at 13:10

    grazie di cuore ragazze mie! a tutte!

  • Reply
    Fr@
    3 Aprile 2014 at 12:48

    Le crespelle mi piacciono molto; le tue sono molto golose.

  • Reply
    Mimma e Marta
    3 Aprile 2014 at 12:22

    Quanto ci piacciono le crepes salate!! 🙂

  • Reply
    Clara pasticcia
    3 Aprile 2014 at 10:44

    Mamma santa le crespelle mi fanno impazzire!!! La adoro più salate che dolci, mi hai regalato una ricetta coi fiocchi tesoro bello!

  • Reply
    Damiana
    3 Aprile 2014 at 10:36

    Ed io non vedo l'ora di provare le tue crespelle,racchiudono i colori e sapori tenui della primavera…guarda quel verde pastello quanto ci sta bene insieme al rosa leggero,davvero un bel quadro!Tesoro ti abbraccio forte forte,son sicura che ti sei ripresa alla grande…però cacchio non mi puoi lasciare parlando di doveri,mi hai ricordato quella montagna di panni da stirare e così hai fatto svanire la magia della primavera…sensibile son io O-o

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 Aprile 2014 at 13:11

      tesò si sto meglio grazie! La notte non è il massimo, ma si va…
      baciotti

  • Reply
    Claudia
    3 Aprile 2014 at 9:51

    Ammazza che buone le tue crespelle Simo.. mi piace quel ripieno delicato di piselli e la fesa che ci sta benone!!!! Anche io non vedol'ora come te che la stagione si stabilizzi….smackkkk

  • Reply
    Mamilu
    3 Aprile 2014 at 9:51

    Ciao Simo da quando sono mamma riesco ad apprezzare di piu' la bella stagione, prima, rinchiusa in ufficio, sospiravo a vedere gli altri in giro…sai che non ho mai fatto le crespelle ripiene e al forno!? Le mangio invece molto volentieri…soprattutto quelle al forno! Quasi quasi per domenica mi organizzo con tutti gli ingredienti, visto che anche ai bimbi piacciono le "frittelle", come le chiamano loro ;)!!! Buona giornata luisa

  • Reply
    cronachediunpigiamarosa
    3 Aprile 2014 at 9:35

    Wow che buone e che belle le foto! 🙂

  • Reply
    Alessandra Gio
    3 Aprile 2014 at 9:19

    Che cosina appetitosa, Simona! Ecco io i piselli interi con la loro buccia non riesco a mangiarli… invece così passati sono digeribili anche per me…buonissimo accostamento con l'arrosto di tacchino!!

    • Reply
      pensieriepasticci
      3 Aprile 2014 at 13:12

      Ale, hai toccato un tasto molto importante.
      Io soffro di colite ed ogni volta che mangiavo piselli, poi correvo in bagno…
      Frullandoli, la buccia si disintegra e non ho avuto nessun disturbo…me felice! Prova!

  • Reply
    MissWant
    3 Aprile 2014 at 8:42

    queste crespelle sono moooolto invitanti! che fameee e sono solo le 10:42! 🙂

  • Reply
    Anna Luisa e Fabio
    3 Aprile 2014 at 8:12

    E' bellissima l'atmosfera che si vive in questo periodo copn le giornate che si allungano e la voglia di aria aperta e di bei posti da visitare con le belle giornate. Mi piace un sacco questa ricetta, decisamente molto primaverile.

    Fabio

  • Reply
    Miu Mia
    3 Aprile 2014 at 8:05

    Invitanti! ^_^

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.