Pasticci di frutta e verdura/ pasticci salati - secondi

Crumble salato di champignons, speck e noci

image_pdfimage_print
 
 
 

 

Piatti comfort food…che per me sono i piatti che fanno stare bene, caldi e coccolosi.
Uno di questi è il crumble.
Non è da molto che l’ho scoperto, ma mi ci sono perdutamente innamorata.
 
Versatile e veloce da preparare, delizioso quando ci si affonda la forchetta, ha in più il potere di rassenenarmi quando ne ho bisogno…
 
…quando ad esempio una pioggia incessante ed interminabile rallenta in modo determinante i miei lavori di ristrutturazione casa, rendendo il cortile un pantano inimmaginabile, una sorta di labirinto agli ostacoli e chi più ne ha più ne metta…
..quando ad esempio una figlia preadolescente è in preda ai suoi deliri dell’età…e tu ti domandi…ma io cosa sto facendo? Ho sbagliato tutto dal primo giorno?
…quando il marito ti chiama ad un’ora impensabile e ti dice che è inesorabilmente fermo, bloccato in tangenziale e non va avanti di un millimetro…ma tu hai già preparato la cena e praticamente sarebbe ora di averla già terminata da un pezzo…
…quando ad esempio ti rendi conto che la giornata è iniziata male e sta finendo ancora peggio…?
Ecco…un bel crumble può strapparti un sorriso…
 
…e domani è un altro giorno!
 
 
(Ricetta inventata da me di sana pianta)
 
Ingredienti:
3 champignons freschi belli grossi o 5 piccoli (dose per 3 cocottine)
50 gr speck a striscioline o a dadini
una decina di gherigli di noce spezzettati
sale pepe
vino bianco
un pezzettino cipolla bianca o scalogno
olio d’oliva
 
Per il crumble:
parmigiano grattugiato 4 cucchiai
pane grattugiato (per me questo preparato per impanatura della Molino Rossetto) 4 cucchiai
farina bianca 4 cucchiai
burro q.b a pezzettini per creare la sbriciolata (purtroppo mi scuso per le dosi, ma vado a occhio; solitamente inizio con le dita a sbriciolare e ne aggiungo se vedo che ne serve, man mano).
 
 
Preparazione:
In una padella antiaderente faccio imbiondire la cipolla tritata finissimamente con l’olio, e ci aggiungo i dadini di speck.
Nel frattempo lavo bene gli champignons, tolgo la pellicina superiore e li asciugo con carta da cucina.
Poi li affetto non troppo sottilmente e li aggiungo al soffritto di cipolla e speck, sfumandoli con poco vino bianco ed alzando la fiamma per evaporare l’alcool; aggiungo sale e pepe.
Li cuocio per circa 7-8 minuti, rigirandoli bene con un cucchiaio di legno, aggiungo i gherigli di noce, poi spengo la fiamma e li lascio leggermente raffreddare.
Imburro le cocottine e preparo la sbriciolata per la superficie:
In una ciotola metto la farina, il parmigiano, il preparato per impanatura e aggiungo piccoli pezzettini di burro, che sciolgo con le dita, in modo da creare una bella sbriciolata.
Come dicevo sopra, mi scuso se non so dare una dose precisa di questo ingrediente, in quanto vado a occhio…ne aggiungo man mano mi accorgo che serve…deve risultare un composto simile ad una frolla sbriciolata.
..nella foto sotto potete vedere molto bene.
 
Riempio le cocottine con i funghi
 
 
 
…poi copro con la sbriciolata, così
 
 
 
…e pongo in forno già caldo a  190° ventilato per circa una quindicina- ventina di minuti (griglia alta), passando poi gli ultimi 3-4 minuti sotto al grill per dorare ben bene e rendere più croccante la superficie.
 
Buona giornata…
…speriamo buona davvero..
E…buon appetito!

P.s: quasi dimenticavo…partecipo alla raccolta di Pan di Ramerino che potete vedere qua!

You Might Also Like

42 Comments

  • Reply
    Kris Ngoei
    19 Novembre 2010 at 6:15

    Very special dish, never would have thought of baking savory crumbles like this before! Thanks for sharing

  • Reply
    terry
    18 Novembre 2010 at 19:21

    Ma che brava!!! ottima creazione… io in versione salata mai fatti … ma il tuo lo mangerei subito, bello gustoso…vero comfort food appunto!
    bacioni!

  • Reply
    Vale
    18 Novembre 2010 at 18:08

    già funghi e speck di per se sono un'accoppiata eccellente… se poi ci mettiamo quella bellissima crosticina di crumble… diventano irresistibili!!!! complimenti!

  • Reply
    sally
    18 Novembre 2010 at 11:32

    Il crumble salato mi manca, è una cosa che ancora non ho sperimentato!! Provvedero', complimenti!!

  • Reply
    SUNFLOWERS8
    18 Novembre 2010 at 10:30

    Oh come lo mangerei volentieri oggi a pranzo ^_^ non c'è ne è più vero Simo? Prossima infornata fammi un fischio…
    Bacioni
    Sonia

  • Reply
    soleluna
    18 Novembre 2010 at 9:42

    Complimenti hai ideato una ricetta favolosa, il crumblè è sempre un piatto delizioso ciao Luisa

  • Reply
    Onde99
    18 Novembre 2010 at 8:33

    Che buffo, anch'io riservo il crumble, soprattutto salato, ai momenti duri… e in genere l'incantesimo delle briciole croccanti funziona. Poi tu hai scelto degli abbinamenti così gustosi che ci si potrebbe fermare anche solo al ripieno!

  • Reply
    pensieriepasticci
    18 Novembre 2010 at 7:37

    Buongiorno ragazze-i! Anche ieri una bella giornatina moooolto intensa, riesco a passare solo ora per ringraziarvi tutte-i e salutarvi!
    Ciaoooooooo

  • Reply
    viola
    17 Novembre 2010 at 21:59

    Anch'io l'ho scoperto da poco e lo adoro…
    Però le versioni salate devo sperimantarle un pò di più..non sono ferratissima. Perciò copio spudoratamente 🙂
    Domani è un altro giorno Simo e speriamo che tutto torni alla normalità. Io però nelle situazioni disperate ricorro sempre all'infallibile cioccolato nero!
    Un bacione

  • Reply
    Pepe
    17 Novembre 2010 at 21:05

    Recensione di libro di ricette meraviglioso sul mio blog, se hai voglia di passare…

    P.S. Che favola, le tue ricette!

  • Reply
    Lo
    17 Novembre 2010 at 20:43

    i crumble li adoro …nel salato mi sorprendono, quasi li preferisco…forza le giornate no capitano…per rendere ancora più brillanti quelle si….un abbraccio

  • Reply
    ~*~ saskia ~*~
    17 Novembre 2010 at 20:41

    An extremely gorgeous combination, sweet Simo! I'm hungry now!!!
    Have a lovely evening xxxx

  • Reply
    Ely
    17 Novembre 2010 at 20:24

    Simo è fantastico!!!!!!!! oramai sei la maga dei crumbe!!!!!! che buoni devo provare a farli salati!!!!!! baciooooo
    p.s. ora mi guardo i libriiii!
    Ely

  • Reply
    LAURA
    17 Novembre 2010 at 20:20

    Complimenti per la ricetta!!!Non l'ho mai fatto il crumble, ma penso che molto presto proverò!!!

  • Reply
    Giovanna
    17 Novembre 2010 at 18:55

    Conosco queste giornate. Di solito io mi coccolo col tè e una ricettina salata.
    Il tuo crumble sarebbe ideale.
    Ha veramente un aspetto delizioso.
    Arrivo subito, con un bel vinello bianco e fresco…

    Baci Giovanna

  • Reply
    rebecca
    17 Novembre 2010 at 18:41

    sembra davvero delizioso e ….coccolatorio, non ho ancora mai avuto il piacere nè di farlo nè di mangiarlo dolce o salato mi manca, e a vedere le tue foto è una grave mancanza! brava anche per la tua filosofia di vita….un abbraccio
    ciao Reby

  • Reply
    alialexa2006
    17 Novembre 2010 at 17:14

    una vera delizia…complimenti per questa ricetta….un bacio

  • Reply
    Robjana
    17 Novembre 2010 at 15:27

    La ricetta sembra davvero deliziosa: non conosco il crumble, ma, credo come te, mi innamorerò velocemente anche io.
    Spero che il malumore ti sia passato: quando piove le giornate sembrano davvero uggiose e tutto sembra andare male.
    Un bacione

  • Reply
    Graciela "Aromas de Mamá"
    17 Novembre 2010 at 13:56

    Felicidades por esta receta, es maravillosa y seguramente deliciosa, como las fotografías que lograste me lo cuentan todo!! voy a tenerla en cuenta un gran saludo!!

  • Reply
    Stefania
    17 Novembre 2010 at 13:43

    Bravissima per questa idea fatta da te, anche per me i piatti devono avere a volte quell'idea che ricordi nel post, bacioni

  • Reply
    Puffin
    17 Novembre 2010 at 12:54

    mi sono innamorata anch'io!! qs crumble è una favola!!!

  • Reply
    manuela e silvia
    17 Novembre 2010 at 11:14

    Buonissimo questo crumble, un bel modo per arricchire di sapore i funghi ed un gusto croccantino!
    baci baci

  • Reply
    Claudia
    17 Novembre 2010 at 11:04

    Mmmm mi stuzzica l'appetito manco poco!!! saic he nonostante ami quelli dolci.. non mi son ancora buttata a fare quelli salati! bacio e buona gg 🙂

  • Reply
    Masterchef
    17 Novembre 2010 at 10:57

    bellissime queste monoporzioni!!!! a anche molto gustosa la ricetta …ciao

  • Reply
    Cey
    17 Novembre 2010 at 10:55

    In monoporzione, magari da dividere con qualcuno di speciale, è perfetto per una cenetta rustica =)

  • Reply
    Mirtilla
    17 Novembre 2010 at 10:52

    io trovo i crumble salati molto meglio di quelli dolci, gusti 🙂

  • Reply
    letrecivette
    17 Novembre 2010 at 10:46

    INVITANTISSIMO!!!
    Ciao monica

  • Reply
    Nel cuore dei sapori
    17 Novembre 2010 at 10:22

    In questo omento vorrei avere dei prosciutti sugli occhi per non vedere questi foto che mettono una fameeee,mondo funghiiiii,li adoro,bravissima!

  • Reply
    Lady Cocca
    17 Novembre 2010 at 10:10

    Ottima anche questa versione salata….lo adoroooooo
    ciaoooo

  • Reply
    Kitty's Kitchen
    17 Novembre 2010 at 10:00

    sisisi! Un crumble stappa sempre un sorriso e se poi è così gustoso è capace di confortarti anche con una giornata andata storta. Coraggio tesoro domani è già arrivato! 🙂

  • Reply
    elenuccia
    17 Novembre 2010 at 9:52

    tesoro questo crumble farebbe tornare il sorriso anche a un morto!!! non ho ancora sperimentato la versione salata di crumble, ma tu mi hai proprio tentato.

  • Reply
    Tania
    17 Novembre 2010 at 9:20

    Non ho una figlia e nemmeno un marito ma piove e la giornata non sembra essere cominciata benissimo, dovrei fare il tuo crumble!

  • Reply
    ELel
    17 Novembre 2010 at 9:20

    Io ho provato solo crumble dolci, ma devo dire che quelli salati mi incuriosiscono molto di più!

  • Reply
    Pagnottina
    17 Novembre 2010 at 9:13

    Però dev'essere godurioso! Versione salato mai provato! ;D Fa anche rima :D. Scrivo e scrivo!Baci Simo!

  • Reply
    meggY
    17 Novembre 2010 at 9:04

    Povera Simo..questo piatto deve fare il suo gran lavoro per riuscire a coccolarti..
    Mi chiedo come fanno le mamme ad essere così grandi..e brave..e pazienti.
    Posso confortarti solo sulla figlia adolescente dicendo che passerà, e lei si guarderà indietro e ti abbraccerà forte…
    QWuesto crumble non è delizioso..ma di più!
    Un bacione

  • Reply
    dolci a ...gogo!!!
    17 Novembre 2010 at 8:52

    tesoor incrociamo le dita e speriamo che questo tempo si decida a migliorare e per tutto il resto be ci vuole tanta ma tanta pazienza ma una ricettina cosi deliziosa tira su il morale che è una bellezza!!!bacioni imma

  • Reply
    Carolina
    17 Novembre 2010 at 8:51

    Mai fatto il crumble salato, ma mi ispira moltissimo.
    Tanto quanto quello dolce!

  • Reply
    Federica
    17 Novembre 2010 at 8:42

    Io ormai ne sono innamorata persa! E questo abbinamento è davvero squisito. Un bacione

  • Reply
    carmen
    17 Novembre 2010 at 8:25

    Conosco queste giornatine e a dire il vero io mi consolo con qualche cucchiaio di nutella! Però il tuo crumble è un'idea da copiare assolutamente, soprattutto perchè mio marito impazzisce per i funghi! Anche io oggi ho i lavori. Sto ristrutturando lievemente il doppio servizio o lavanderia che la si voglia chiamare. E i muratori sono niente meno che mio fratello e mio marito… fortuna che non si debba fare poi molto perchè co' sti due in giro per casa non so più che pesci pigliare!
    Un grande abbraccio e buona giornata
    Carmen

  • Reply
    marifra79
    17 Novembre 2010 at 8:13

    TEsoro mio… oggi entrambe crumble!!!!!!!!! Il tuo è favoloso!!!!!!!!!Un abbraccio

  • Reply
    pagnottella
    17 Novembre 2010 at 8:11

    Anch'io me ne sono perdutamante innamorata, ne ho realizzato solo uno…di una lunga serie ^_*
    Il prossimo spero salato!
    Il tuo è davvero NOTEVOLE!
    Un bacione tesoro…

    p.s gioia nella prima immagine non è raffigurato il povero ditino, ma una forchetta con uno gnocchetto ^_^
    Chissà come mai non la visualizzi…

  • Reply
    Babette
    17 Novembre 2010 at 8:02

    che delizia!

  • Leave a Reply

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.