Home Senza categoria Emozionatissima me….Il pranzo lombardo della Simo sul nuovo numero di Taste & More!

Emozionatissima me….Il pranzo lombardo della Simo sul nuovo numero di Taste & More!

di pensieriepasticci

Eccomi qua ad annunciarvi, emozionata più che mai, l’uscita del nuovo numero della rivista Taste & More.

Si, emozionatissima perchè in questo numero ho curato una intera rubrica, dedicandola ai sapori tradizionali della mia bella terra Lombarda, ricordando i racconti della mia amata nonna e i pranzi in famiglia di quand’ero bambina.

Spero possiate apprezzarlo… è stato per me un lavoro importante da tanti punti di vista e ne sono assolutamente soddisfatta e felice!

Quindi vi invito a sfogliare la rivista, correte….

Ovviamente non solo per vedere il mio lavoro, ma anche tutte le belle ricette di tante amiche blogger che insieme a me hanno dato il loro contributo!

…si iniziano a sentire nell’aria i profumi dell’autunno…
…i colori acquistano una magia speciale…
…le giornate si accorciano ma ci regalano comunque ancora una luce meravigliosa…

Largo quindi alle ricette per il rientro in ufficio…idee pratiche da trasportare, leggere ma nell’insieme sfiziose!
Le polpette…che adoro…tante belle ricettine per stuzzicare la vostra fantasia!
E ancora il riso…ingrediente che da buona lombarda non posso che adorare…idee splendide dall’antipasto al dolce!
I legumi, le zuppe di pesce…e ancora lo sweet corner, l’angolo dedicato al gluten free, la bakery, l’hand made…l’etnico…il racconto della dolcissima Elisa….

Non mi dilungo oltre, vi lascio sfogliare la rivista cliccando qua sotto, e come inizio vi lascio la ricetta di apertura della mia rubrica, una strepitosa luganega al pomodoro, piatto che può essere presentato come antipasto ma anche come secondo o piatto unico se accompagnato da una calda e fumante polenta.

Buona lettura!!!
…e…buon appetito!

 

 

 

La luganega, è una salsiccia tipica di Monza e della Brianza, comunque in generale di tutta la Lombardia…la ricetta della tradizione la vuole in umido col pomodoro, servita calda e fumante. Un piatto povero ma ricco di sapore, reso ancor più completo da polenta o pane casereccio per fare una golosa scarpetta…
Cliccate qua per saperne qualcosa di più!

Questa è la mia rivisitazione, traendo spunto dai ricordi di mamma e nonna lombarde Doc; perdonatemi qualche possibile differenza dalla eventuale ricetta originale!

Luganega
al pomodoro
 
 
Ingredienti
per 4 piccole pirofile:
 
500 g luganega
350 g pomodoro a pezzettoni
Mezza cipolla bionda
Mezzo bicchiere di vino bianco secco
3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
Una noce di burro
Sale e pepe nero macinato al momento
Un pizzico di origano secco
Un ciuffo di prezzemolo
 
 
 
 
 
 
 
 Preparazione:
 
Tritate finemente la cipolla al coltello, mettetela in una casseruola con l’olio e il burro  facendola appassire; a questo punto unite i pomodori, l’origano, salate e pepate a piacere.
Fate cuocere il tutto per circa una ventina di minuti a fuoco basso, poi unite la luganega bucherellata con una forchetta e fatta a tocchetti di circa 5-6 cm di lunghezza. Sfumate col vino bianco alzando ben
bene la fiamma per fare evaporare l’alcool, poi riabbassatela e cuocete lentamente per circa 15 minuti, mescolando ogni tanto.
A qualche minuto dalla fine unite il prezzemolo tritato; servite caldissima in pirofile singole con fette di pane casareccio abbrustolito o tostato.
 
 
 
 
 

 Anche se questo piatto è robusto e saporito, credo che in queste strane giornate di fine estate, si possa comunque apprezzare…qua da me il tempo e frescolino e variabile, quindi…perchè no?!

Un abbraccio e buon fine settimana…a presto con il post delle foto vacanziere!
Alla prossima

 

You may also like

57 commenti

Lory 7 Settembre 2014 - 17:29

Grande lavoro cara Simona, sei veramente in gamba e ti meriti questa bellissima soddisfazione.
Anch'io sono lombarda ed è una gioia veder esaltati dalle tue mani e dal tuo buon gusto i nostri sapori…
Complimenti di cuore e un grande abbraccio
Loretta

Rispondere
Mammazan 7 Settembre 2014 - 17:02

Bravura, costanza, impegno nonostante casa, famiglia e famigliari tutti.
Lo sapevo, lo sentivo che saresti riuscita a realizzare il tuo sogno…
Ma cara Simona…. non è finita qui ..vero????
Complimenti vivissimi e ..ad maiora!!!

Rispondere
Chiara Setti 7 Settembre 2014 - 9:16

bellissimo il tuo speciale Simo! e bellissima l'intera rivista!! un bacione

Rispondere
pensieriepasticci 7 Settembre 2014 - 12:11

Grazie anche a te e al tuo lavoro cara! baci grandi

Rispondere
Maria Pisacane 6 Settembre 2014 - 17:38

Simo non ti smentisci mai!! Che meraviglia!! Da provare!
http://architettincucina.blogspot.it/

Rispondere
pensieriepasticci 7 Settembre 2014 - 7:44

Grazie!!!!!

Rispondere
Giovanna 6 Settembre 2014 - 8:50

Adoro la luganega, mi hai fatto venire l'acquolina! Un bacio e bentornata! 🙂

Rispondere
pensieriepasticci 6 Settembre 2014 - 8:53

baci a te carissima e grazie!
A presto…spero…

Rispondere
Ale 6 Settembre 2014 - 8:21

ciao simo, sei stata bravissima e il menù lombardo interamente fatto da te è strepitoso! Un bacione mia cara e a presto!

Rispondere
pensieriepasticci 6 Settembre 2014 - 8:53

ognuna di noi ha fatto la sua parte cara, tu compresa! baci e grazie di cuore

Rispondere
Simona Mirto 6 Settembre 2014 - 7:20

Simo tesoro ho sfogliato la rivista ieri pomeriggio dal cel e ho subito identificato le tue proposte… complimenti, te la sei proprio meritata una rubrica intera… le tue ricette sono una garanzia e tu sei una bravissima blogger , tra le mie veterane preferite… un piatto più intrigante dell'altro… brava davvero e un caro abbraccio a te:**

Rispondere
pensieriepasticci 6 Settembre 2014 - 8:53

Grazie davvero!!! Ma le mie foto sono così riconoscibili…?!
Le tue parole mi fanno un piacere immenso, sai?!
Ti abbraccio forte forte

Rispondere
Valentina 6 Settembre 2014 - 5:20

complimentissimi, immagino tanto la tua grande soddisfazione!

Rispondere
pensieriepasticci 6 Settembre 2014 - 8:52

Grazie mille…si davvero!

Rispondere
Aria 5 Settembre 2014 - 21:34

mamma che meraviglia e che foto, Simo, complimentissimi!

Rispondere
pensieriepasticci 6 Settembre 2014 - 8:51

grazie gioia!

Rispondere
Cinzia 5 Settembre 2014 - 20:43

Questa rivista e' meravigliosa complimenti…..e la salsiccia…mmmmmm divina…hai fatto bene ci sta' divinamente in queste fresche giornate di meta settembre …baci

Rispondere
pensieriepasticci 6 Settembre 2014 - 8:51

Grazie davvero cara! Io la adoro tutto l'anno in verità…eheheh 😉
bacioni e buon fine settimana

Rispondere
paola 5 Settembre 2014 - 18:40

complimenti carissima, con quel piattino dovevo obbligatoriamente attirare l'attenzione,buonooooooooooooooooo,un bacione

Rispondere
pensieriepasticci 6 Settembre 2014 - 8:50

Grazie!!! bacioni a te

Rispondere
Graziella 5 Settembre 2014 - 18:40

Come sempre un piattini invitante, lo accompagnerei volentieri con una polenta fumante

Rispondere
pensieriepasticci 6 Settembre 2014 - 8:49

con la polenta ci sta alla stragrande!
bacioni e grazie

Rispondere
Ketty Valenti 5 Settembre 2014 - 18:10

Ma certo Simo le tue sono prelibatezze e meriti tutta la tua felicità,io non conoscevo questo tipo di salsiccia ma mi fa una gola tale e poi con quel sugo deve essere una squisitezza,brava!
Z&C

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 18:11

Grazie mia cara, ti ringrazio per le belle parole!
Anche se non sei lombarda, questa salsiccia però…la devi proprio assaggiare!!!!!!!!
Un bacione

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 18:00

Grazie di vero cuore cara, oltre all'impegno, in queste ricette ci ho messo tanto cuore…
Io non amo molto l'autunno, ma sono appena tornata dalle vacanze ed ho tanta voglia di fare…speriamo duri!
un bacione

Rispondere
Natalia 5 Settembre 2014 - 15:51

Queste sono le ricette che piacciono tanto a me! Sostanziose e di sapore. Bella davvero. Corro a sfogliare il numero. Ancora non ho avuto tempo.
Hai proprio ragione. L'autunno già si sente e questo cambiamento nell'aria mi da una carica incredibile.
Buona domenica e complimenti come sempre.

Rispondere
Ely Valsecchi 5 Settembre 2014 - 15:17

Ahhhhhhhhhhh la luganega, che spettacolo è buonissima con un bel piatto di polenta!!!!! E ora vado subito a vedere la tua rubrica! Baci

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 15:50

grazie bela tusa (ti rispondo in dialetto lumbard, eheheheheheh)
baci

Rispondere
Sara e Laura-PancettaBistrot 5 Settembre 2014 - 14:48

Abbiamo sfogliato tutta la rivista, e siamo rimaste a bocca aperta per la bellezza delle foto e l'originalità delle ricette, una più strepitosa dell'altra!!! Complimenti a te e a tutte le ragazze!!
E che bontà questo piatto così autunnale !
Un bacione dalle Pancette

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 14:53

Grazie di cuore ragazze!!!
Mi fa davvero molto piacere che abbiate apprezzato tutto l'impegno e il lavoro fatto…da tutte!
Un abbraccio

Rispondere
Miu Mia 5 Settembre 2014 - 13:32

Complimenti cara Simo per la rubrica e questa meraviglia al pomodoro! u_u

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 14:23

Grazie di cuore! Un abbraccio cara

Rispondere
Sabrina Rabbia 5 Settembre 2014 - 12:40

PIATTO MOLTO APPETITOSO!!!BACI SABRY

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 14:22

Assolutamente si…baci a te!

Rispondere
Ely Mazzini 5 Settembre 2014 - 12:02

Da buona lombarda non posso che apprezzare queste ricette che fanno parte anche dei miei ricordi 🙂 Ho visto anche il risotto giallo con gli ossibuchi e tutto il resto…tutto impeccabile e perfetto!!!
Questo piatto è fantastico e appetitoso… sei davvero brava Simo!!!
Bacioni, buon pomeriggio…

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:15

Evviva sono felice, le tue parole mi fanno piacerissimo tesoro!
Ho cercato di stare sulla tradizione il più possibile, magari mettendoci un tocco mio, ma…ce l'ho messa tutta.
Viva la Lombardia!
Baci stella e grazie

Rispondere
Ivana 5 Settembre 2014 - 11:59

Bellissimo Simo, complimenti, sono strafelice per te!! Ottimo lavoro
Adoro la luganega, tipico delle mie parti… il risotto con la luganega poi è qualcosa di divino.
Ti abbraccio forte , un bacione…
Grande Simoooooooooooo

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:14

Grazie di cuore cara!
Ho cercato il più possibile di illustrare i colori, profumi e sapori della nostra bella terra…forse un pò poco baciata dal sole ma comunque a suo modo speciale…
Un abbraccio e viva la luganega!

Rispondere
Michela Sassi 5 Settembre 2014 - 11:09

Complimenti Simo, sei veramente in gamba… non vedo l'ora di prendermi del tempo e sfogliare questa splendida rivista e leggere della tua rubrica!
Un bacio grande!

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:13

Grazie di cuore mia cara, le tue parole mi fanno un piacere immenso!
Grazie e un bacione a te

Rispondere
Chiarapassion 5 Settembre 2014 - 10:18

Ma che bella ricetta Simo! Complimenti di cuore per questa avventura e poi è così bello poter leggere ed imparare ricette legate alla tradizione e ai ricordi.
Baci
Enrica

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:16

Grazie Enrica, le tue parole mi rendono felice, sai?!
La tradizione per me viene sempre al primo posto…ce l'ho messa tutta!
Un abbraccio

Rispondere
Maddalena Laschi 5 Settembre 2014 - 10:15

Tesoro mio, bravissima!!!!! sono fiera di te e del tuo bellissimo lavoro, che dopo con calma andrò ad assaporarmi, ma so già che sei stata super….come sempre, sai che quando si parla di nonne, tradizione e pranzi in famiglia io ci stò dentro fino al collo!!!!!! un abbraccio immenso e complimenti!

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:17

Grazie carissima, mi hai quasi commosso con le tue parole, grazie.
la tradizione come sai per me è mooolto importante, alla base delle mie ricette e della mia filosofia del buon vivere
Un abbraccio immenso anche a te

Rispondere
Lara Bianchini 5 Settembre 2014 - 10:08

e ne hai ben donde di essere soddisfatta, sappi però che ti sei tirata la zappa sui piedi, considerato che la prossima volta che vengo a Milano verrò a bussare alla tua porta per averne uno uguale 😉

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:18

nessun problema cara mia, la porta è aperta… 😉
Un abbraccio e grazie a voi della redazione per l'ottimo lavoro

Rispondere
Mamilu 5 Settembre 2014 - 9:24

Ciao Simo ho mangiato questo piatto, con la polenta, a giugno dai parenti bresciani di mio marito…mi ha sorpreso un po' come portata, visto che dovevamo essere in estate…ma ci stava benissimo, un po' come in Emilia i cappelletti 🙂 a ferragosto!!! Bellissimo numero come sempre e tu dolcissima!!! Un bacione e buon we Luisa

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:19

Spero proprio ti sia piaciuto…ehehehe!
Col fresco di questa strana e insolita estate, a Ferragosto ci stava alla grande…
bacioni e grazie

Rispondere
Mamilu 6 Settembre 2014 - 13:12

Si si era molto buono e mio marito mi aveva chiesto di rifarlo! Bhe grazie a te adesso e' più semplice ;)!!! Un bacio Luisa

Rispondere
Ileana Pavone 5 Settembre 2014 - 9:07

L'ho sfogliato e ho riconosciuto le tue foto ancor prima di leggere il tuo nome 🙂
Brava tu, brave tutte :**
Un abbraccio tesoro!

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:20

ehm…sono così riconoscibili…?!
Grazie di cuore tesoro!
bacione e buon week

Rispondere
elenuccia 5 Settembre 2014 - 8:59

Questa volta ti sei proprio superata Simo, il tuo pranzo è davvero invitante. Queste salsicce in umido poi mi hanno fatto venire l'acquolina in bocca appena le ho viste ieri sera nel numero.

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:21

grazie carissima, lo ammetto è stato un bel lavorone, ma ne sono pienamente soddisfatta!
Anche il lavoro di tutte è stato ineccepibile, tuo compreso!!!
Un bacione
P.s: le salsicce erano da urlooooooo

Rispondere
Silvia Brisigotti 5 Settembre 2014 - 8:39

Complimenti per il magazine!! Chissà che onore!! E questo piatto è troppo buono!! Buona giornata!

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:21

Grazie davvero di cuore Silvia!

Rispondere
Claudia 5 Settembre 2014 - 8:03

Ti ho mai detto che adoro gli insaccati.. in particolare oltre ai salumi ho un amore per le salsicce.. e quella di luganega ancora di più????? mi tufferei dentro alla ciotola con il sugo e la salsiccia.. Che bontà di ricetta mia cara.. Ti abbraccio forte… e buon w.e. .-)

Rispondere
pensieriepasticci 5 Settembre 2014 - 12:22

Che bello…il primo commento è il tuo cara! 😉
Credimi…quella luganega la devi fare assolutamente…da urlo!
Semplice ma davvero buona…così come tutta la cucina rustica della mia bella regione…
Bacioni grandissimi e buon week anche a te

Rispondere

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.