Go Back
pane bianco con macchina del pane

Pane bianco con macchina del pane

Simona Milani
Questo pane bianco realizzato con la macchina del pane è croccante fuori ma soffice dentro, perfetto da affettare e gustare in ogni occasione
tempo di lavorazione e cottura 3 h 30 min
Portata lievitato
Cucina facile, Italiana
Porzioni 1 pagnotta

Equipment

  • macchina del pane

Ingredienti
  

  • 285 ml acqua naturale
  • 450 g farina 0
  • 1 cucchiaio olio extravergine
  • 1 cucchiaino succo di limone
  • 1 cucchiaino zucchero
  • 1,5 cucchiaino sale fino
  • 2,5 cucchiaini lievito di birra secco

Istruzioni
 

  • Preparare il cestello della macchina inserendo la paletta che servirà per amalgamare gli ingredienti e successivamente per impastare.
    Versare per prima cosa l'acqua appena tiepida con il succo di limone, poi l'olio, zucchero e sale.
    Unire la farina, poi il lievito secco; attenzione, va messo in superficie e non bagnato, altrimenti comincerà a far effetto troppo presto.
  • Inserire il cestello nella macchina, e sul display impostare il programma (in questo caso il programma 1 base basic) proprio per pane bianco.
    Decidere e selezionare la tipologia di crosta che desiderate, se più "pallida" o più dorata, selezionare il peso della pagnotta (la macchina permette di fare pani di varia pezzatura) e premere il pulsante start per far partire il tutto.
  • Una volta che il pane sarà cotto (per questo programma occorreranno, fra impasto, lievitazione e cottura, circa 3 ore e mezza) la macchina emetterà un suono, per annunciare la fine del lavoro; sarà possibile lasciarlo in caldo ancora per un'ora.
    Togliere il cestello e scuoterlo un po' per staccare il pane dalle pareti; capovolgerlo e staccarlo completamente.Lasciar raffreddare la pagnotta su una gratella per una mezz'oretta, così che sarà pronta per essere affettata e gustata!
Keyword macchina del pane, pane, pane bianco