Go Back
jeera cookies biscotti indiani al cumino

Jeera cookies biscotti indiani al cumino

Simona Milani
Jeera cookies biscotti indiani al cumino sono friabilissimi e profumati; aromatici e davvero particolari, sono perfetti per il tè
Preparazione 10 min
Cottura 12 min
Portata biscotti, dolci, idea regalo
Cucina dolce, etnica, facile, internazionale
Porzioni 1 teglia

Equipment

  • forno
  • planetaria o sbattitore a mano

Ingredienti
  

  • 160 g farina 00 più un po' per spolverare il piano di lavoro
  • 110 g burro morbido
  • 60 g zucchero semolato
  • 1 pizzico sale fino
  • 2 cucchiai latte facoltativo, non sempre necessario
  • 1/2 cucchiaino cumino in polvere
  • q.b semi di cumino

Istruzioni
 

  • In un padellino antiaderente tostare qualche minuti il cumino macinato, in modo da far sprigionare un buon odore. Spegnere e mettere da parte.
    Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
  • In una planetaria col gancio a foglia o in una ciotola con lo sbattitore a mano montare il burro con lo zucchero.
    Aggiungere la farina poco alla volta, il sale e il cumino macinato tostato, sempre amalgamando: si dovrà ottenere un composto liscio e compatto, come una frolla. Qualora fosse troppo duro e poco malleabile, unire qualche cucchiaio di latte: nel mio caso non è stato necessario.
  • Infarinare un piano di lavoro o una spianatoia poi stendere il composto formando un disco piatto, alto circa mezzo cm; con un taglia-biscotti di forma a piacere, ritagliare tante formine di composto ed adagiarle su una teglia rivestita di carta forno.
    Spolverizzare tutti i biscotti con i semini di cumino interi, poi infornare.
  • Cuocere i biscotti a 180° con funzione statica per circa una 7/8 minuti; abbassare poi a 160° e proseguire altri 5 minuti: si devono dorare ai bordi, ma non scurirsi troppo.
    la ricetta dice di cuocere più a lungo se si vuole una consistenza più croccante: io ho trovato giusto il tempo impiegato, i miei biscotti non erano grossi e neppure molto alti.
  • Una volta cotti, sfornarli e farli raffreddare completamente su una gratella.

Note

  • Si conservano per parecchi giorni, anche dieci, se tenuti in una scatola ermetica ben chiusa al riparo dall'umidità e dall'eccessivo calore.
  • La ricetta originale prevedeva i semi di cumino anche all'interno dell'impasto (1 cucchiaino) io ho preferito usare la polvere macinata in quanto i miei cari non amano sentire troppo i semini sotto ai denti.
  • Questi biscotti sono senza uova, quindi adatti a chi ne è intollerante.
Keyword biscotti, cumino, Jeera cookies