Go Back
Fiori di frolla al caffè e Fiordifrutta Pesche

Fiori di frolla al caffè e Fiordifrutta Pesche

Simona Milani
I fiori di frolla al caffè e Fiordifrutta Pesche sono golosi e profumati. L’aroma del caffè nella frolla si sposa a meraviglia con la pesca
Preparazione 15 min
Cottura 13 min
Tempo di riposo della frolla in frigo 40 min
Portata biscotti, brunch, dolci, idea regalo
Cucina dolce, facile, Italiana
Porzioni 2 teglie

Equipment

  • forno
  • planetaria con gancio a foglia

Ingredienti
  

  • 5 g caffè solubile
  • 100 g zucchero semolato
  • 350 g farina 00
  • 130 g burro morbido
  • 2 uova
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 vasetto Fiordifrutta Pesche

Istruzioni
 

  • Per prima cosa preparare la frolla; nella planetaria col gancio a foglia, montare il burro morbido con lo zucchero e il caffè liofilizzato.
    Unire poi le uova leggermente sbattute, il pizzico di sale e pian piano la farina, sino ad incorporarla tutta e ad ottenere un impasto fatto di grosse briciole.
  • Rovesciare l'impasto su un piano di lavoro o una spianatoia leggermente infarinata e compattarlo formando una palla che andrà poi rivestita con pellicola alimentare e fatta riposare in frigo per 40 minuti circa.
    Trascorso questo tempo estrarre l'impasto dal frigo e stenderlo sempre sulla spianatoia infarinata con un mattarello, nello spessore di circa mezzo cm.
  • Utilizzare uno stampino a forma di fiore del diametro di circa 8 cm e formare dei fiori regolari sino all'esaurimento dell'impasto; forare la metà di questi fiori con una formina tonda del diametro di circa 3,5-4 cm in modo da ottenere la parte superiore dei biscotti.
    Adagiare tutti i biscotti sia quelli forati che quelli no, su una teglia rivestita di carta forno ( a me ne sono servite due) tenendoli un poco distanziati fra loro.
  • Infornare in forno precedentemente riscaldato a 180° con funzione statica e cuocere per circa 13-15 minuti: i biscotti devono dorarsi appena ma non "abbronzarsi" troppo, altrimenti diventeranno poi duri una volta freddi.
    A cottura terminata, estrarre dal forno e lasciarli raffreddare completamente su una gratella.
  • Prendere ora i fiori non forati e cospargerli con Fiordifrutta Pesche, cercando di lasciarne un po' di più al centro; adagiarvi sopra la parte forata e premere leggermente per sigillare i biscotti.
    Proseguire così sino all'esaurimento delle basi e delle parti da sovrapporre; a piacere potranno anche essere cosparsi con zucchero a velo, ma io ho preferito non farlo.

Note

  • Questi biscotti si conservano per diversi giorni, anche 5 o 6, se tenuti ben chiusi un un barattolo ermetico o una campana per dolci, in luogo fresco ed al riparo dall'umidità.
Keyword caffè, fiordifrutta bio, frolla, pesche