Go Back
Nan-e-Berenji biscotti iraniani

Nan-e-Berenji biscotti iraniani alla farina di riso

Simona Milani
Nan-e-Berenji biscotti iraniani alla farina di riso, sono stati una piacevole scoperta; profumati alla rosa, si sciolgono in bocca!
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Tempo di riposo in frigo 5 h
Portata biscotti, dolci, idea regalo, ora del tè
Cucina asiatica, dolce, facile, internazionale
Porzioni 20 biscotti

Equipment

  • 1 forno
  • 1 sbattitore elettrico

Ingredienti
  

  • 250 g farina di riso
  • 100 g olio di semi di girasole (o altro olio di semi)
  • 90 g zucchero a velo
  • 5 cucchiai acqua di rose
  • 1 tuorlo d'uovo
  • q.b semini di papavero

Istruzioni
 

  • In una grossa ciotola amalgamare l'olio con lo zucchero a velo usando una frusta elettrica, in modo da ottenere un composto fluido e morbido.
    Unire il tuorlo dell'uovo e continuare a mescolare con la frusta in azione.
  • Setacciare la farina ed aggiungerla poco alla volta al composto, insieme all'acqua di rose; alla fine si dovrà ottenere un impasto un po' friabile, simile ad una frolla.
    Compattarlo in una palla, avvolgerlo in pellicola alimentare e metterlo in frigo a rassodare per circa 4-5 ore; è possibile anche impastare la sera e lasciare al fresco tutta la notte.
  • Una volta trascorso questo tempo, estrarre il composto dal frigo e formare i biscotti, che andranno poi adagiati su una teglia ricoperta di carta forno.
    Accendere il forno per portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
  • Formare circa una ventina di palline di composto, facendo attenzione che siano tutte regolari e della stessa misura, poi adagiarle sulla teglia con carta forno ben distanziate fra loro.
    Praticare con un cucchiaino degli intagli a croce nella parte centrale di ogni pallina, spolverizzare leggermente con un poco di semini di papavero ed infornare.
  • Cuocere a 180° con funzione statica per circa una ventina di minuti, non devono dorarsi troppo; se dovessero brunirsi eccessivamente, spegnere immediatamente ed estrarre la teglia.
    Lasciarli raffreddare completamente prima di toccarli (sono friabilissimi!) e, una volta freddi, riporre in un contenitore ermetico ben chiuso al riparo dall'umidità.

Note

Si conservano per parecchi giorni se tenuti ben chiusi in un luogo non umido.
Keyword biscotti, biscotti iraniani, biscotti persiani, farina di riso