Go Back
risotto agli spinacini con caprino e pepe rosa

Risotto agli spinacini con caprino e pepe rosa

Simona Milani
Il risotto agli spinacini con caprino e pepe rosa è davvero delizioso, profumato e raffinato; leggermente pungente è una vera coccola per il palato!
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Portata Portata principale, primo piatto
Cucina facile, Italiana, leggera
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 300 g riso carnaroli
  • 100 g spinacini freschi già mondati, lavati ed asciugati
  • 1 litro abbondante brodo vegetale leggero
  • 1 scalogno piccolo
  • 1/2 bicchiere vino bianco secco
  • 90 g caprino fresco e cremoso
  • q.b olio extravergine d'oliva
  • q.b sale fino
  • 1 cucchiaio colmo pepe rosa secco (non in salamoia!)

Istruzioni
 

  • Preparare il risotto in una casseruola facendo soffriggere lo scalogno tritato finemente con un po' d'olio; appena imbiondito, unire il riso e tostarlo per alcuni minuti.
    Unire gli spinacini, mescolare bene e sfumare col vino bianco a fiamma vivace per far evaporare bene l'alcool; successivamente iniziare la cottura col brodo, un mestolo alla volta sempre mescolando e regolando di sale a piacere.
  • In un mortaio pestare grossolanamente il pepe rosa, ed aggiungerlo al risotto a fine cottura, tenendone da parte qualche pizzico per decorare al momento dell'impiattamento.
    Aggiungere verso fine cottura anche il caprino spezzettato e mantecare bene, proseguendo fino a completa cottura del riso.
  • Impiattare spolverizzando con un pizzico di pepe rosa su ciascun piatto, e servire caldissimo.

Note

Qualora ci fossero bambini a tavola, è possibile anche omettere il pepe, aggiungendone un pizzico, sempre pestato al mortaio, a piacere al momento dell'impiattamento solo agli adulti
Keyword caprino, pepe rosa, risotto, spinaci