Go Back
biscotti rustici all'orzo miele e nocciole

Biscotti rustici all'orzo miele e nocciole

Simona Milani
I biscotti rustici all’orzo miele e nocciole, sono ottimi da sgranocchiare e perfetti da inzuppare nel latte o da servire con un tè. Perfetti anche come idea regalo per le prossime feste!
Preparazione 15 min
Cottura 13 min
tempo di riposo in frigo 30 min
Portata biscotti, dolce, idea regalo
Cucina dolce, facile, salutare
Porzioni 1 teglia grande

Equipment

  • forno
  • robot da cucina

Ingredienti
  

  • 150 g farina di orzo
  • 110 g farina 00
  • 80 g miele
  • 50 g granella di nocciole
  • 40 ml acqua naturale
  • 1 uovo
  • 6 cucchiai olio extravergine d'oliva delicato
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • 1/2 cucchiaino zenzero in polvere
  • 1 pizzico sale fino

Istruzioni
 

  • Nel robot da cucina amalgamare l'uovo con il miele, lo zenzero in polvere, l'olio e l'acqua, ottenendo una morbida crema.
    Unire poi le farine addizionate col lievito, il pizzico di sale fino e la granella di nocciole amalgamando sempre: si dovrà ottenere un impasto simile ad una frolla. Qualora fosse troppo duro o troppo liquido, aggiungere qualche altro goccino d'acqua nel primo caso ed un pochino di altra farina nel secondo (regolatevi voi).
  • Formare una palla di impasto ed avvolgerla in pellicola alimentare; porre in frigo a riposare per circa una mezz'oretta.
    Trascorso questo tempo, accendere il forno a 180° con funzione statica, e foderare una grossa teglia con carta forno.
  • Riprendere l'impasto, stenderlo col mattarello dando uno spessore di circa 1 cm e con delle formine per biscotti, ritagliarne quanti più possibile, adagiandoli poi sulla teglia appena distanziati fra loro (io ho utilizzato degli stampini ad espulsione con foglioline autunnali).
    Con i ritagli di pasta, reimpastare e riformare altri biscotti, sino ad esaurirla tutta.
  • Infornare a 180° con funzione statica per circa 13-15 minuti: tenere d'occhio il forno, perchè ogni modello ha una resa differente ed i biscotti si devono appena colorire, se si dorano diventeranno poi troppo duri una volta freddi (anche se la consistenza comunque sarà piuttosto croccante).
    Una volta cotti, sfornarli e lasciarli raffreddare su una gratella; successivamente riporli in una scatola ermetica ben chiusa al riparo dall'umidità, o confezionarli per regalare.

Note

Si conservano ben chiusi in una scatola al riparo dall'umidità anche per 8-10 giorni.
Keyword biscotti, miele, nocciole, orzo