Go Back
waffels al cacao con crema di robiola e frutta

Waffels al cacao con crema di robiola e frutta

Simona Milani
I waffels al cacao sono ottimi per colazione e per merenda; perfetti se serviti con una soffice crema dolce a base di robiola e frutta fresca!
Preparazione 10 min
Cottura 20 min
Portata brunch, Colazione, Dessert, dolce, merenda
Cucina belga, dolce, facile, internazionale, tradizionale
Porzioni 6 waffels

Equipment

  • piastra per waffels

Ingredienti
  

Per i waffels

  • 300 g farina 00
  • 25 g cacao amaro in polvere
  • 165 g zucchero di canna fine
  • 2 uova medie
  • 375 ml latte appena tiepido
  • 90 g burro fuso
  • 150 g cioccolato fondente al 70%
  • 1 / 4 cucchiaino vaniglia bourbon
  • 1 pizzico sale fino

Per la crema di robiola

  • 250 g robiola fresca e cremosa di mucca
  • 1 pizzico vaniglia bourbon in polvere
  • 2 cucchiai zucchero a velo
  • 2 cucchiai marsala

Per la decorazione finale

  • q.b prugne fresche ( o frutta a piacere)
  • q.b foglioline di menta fresca
  • q.b granella di nocciola
  • q.b sciroppo d'acero

Istruzioni
 

Per la crema di robiola:

  • Preparare la crema di robiola amalgamando in una ciotola il formaggio con lo zucchero a velo, la vaniglia ed il marsala; una volta pronta, versarla a cucchiaiate in una sac a poche con la bocchetta a stella; chiudere bene e mettere in frigo a riposare.

Per i waffles:

  • Sciogliere a bagnomaria (o nel microonde) il burro con il latte, lasciandoli poi leggermente intiepidire.
    Nel frattempo in una capiente ciotola sbattere con la frusta le uova con il latte tiepido e la vaniglia.
  • Accendere la Fiesta Sandwich maker con le piastre per waffles, ungerle con un goccio d'olio di semi (o burro fuso) e lasciarle riscaldare.
    In un'altra ciotola amalgamare insieme la farina con lo zucchero, il cacao e il pizzico di sale.
  • Versare gli ingredienti liquidi nella ciotola con quelli secchi e continuare ad amalgamare con la frusta (se dovessero esserci piccoli grumi di cioccolato, non c'è da preoccuparsi, poi in cottura tutto sparisce)
    Una volta tutto pronto, iniziare a cuocere i waffels, versando in ogni cavità un poco di pastella, fino ad esaurirla. Con queste dosi io ne ho ottenuti sei; man mano che i waffels vengono pronti, metterli su una gratella per farli raffreddare.
  • Servirli tiepidi insieme alla crema di robiola e decorando con fettine di prugna fresca, foglioline di menta, granella di nocciola e un po' di sciroppo d'acero a piacimento.

Decorazione finale:

  • Per servire i Waffles, fare così: posizionare un paio di waffels su un piattino da dolce, adagiarci sopra alcune fettine di prugna ( o frutta a piacere).
    Spremere la sac a poche con la crema di robiola creando due bei ciuffi soffici e golosi; irrorare con un poco di sciroppo d'acero, spolverizzare con della granella di nocciole e finire il tutto con qualche fogliolina di menta fresca

Note

Ricetta presa dal blog di Valentina Bakery World . Potete anche preparare i waffels in anticipo e conservarli ben chiusi in una scatola ermetica in luogo fresco (ma non umido) per un paio di giorni massimo; l’ideale però sarebbe farli e consumarli al momento.  Aggiungete la crema e la frutta solo ed esclusivamente al momento di servire.
Keyword brunch, cacao, frutta fresca, robiola, waffels