Go Back
biscotti affogagatti di Lecce

Biscotti Affogagatti di Lecce

Simona Milani
I biscotti affogagatti di Lecce sono tipici pugliesi. Deliziosi, sono perfetti da servire a colazione o con il tè, ma anche da regalare!
Preparazione 10 min
Cottura 10 min
Portata biscotti, dolce, idea regalo
Cucina dolce, facile, Italiana

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

Per i biscotti

  • 260 g farina 00
  • 80 g zucchero
  • 50 g burro a temperatura ambiente
  • 20 g latte
  • 2 uova
  • 5 g lievito per dolci
  • 1 pizzico vaniglia bourbon

Per la glassa

  • 100 g zucchero a velo
  • q.b succo di limone
  • q.b acqua naturale

Istruzioni
 

  • Sciogliere il burro nel latte tiepido, poi versarlo in una ciotola capiente; aggiungere lo zucchero, le uova leggermente sbattute, la vaniglia, la farina addizionata con il lievito e mescolare, prima con una forchetta, poi impastare con le mani su un piano di lavoro leggermente infarinato.
    L'impasto ottenuto dovrà avere la consistenza di una morbida frolla.
  • Prelevare piccole porzioni di impasto, formare dei serpentelli e arrotolarli su se stessi formando delle spirali lunghe circa 5-6 cm.
    Adagiarli distanziati fra loro su una teglia coperta di carta forno, ed infornare in forno già pre-riscaldato a 180° per circa una decina di minuti con funzione statica (devono dorarsi appena appena).
  • Una volta cotti, togliere dal forno e lasciar raffreddare completamente su una gratella.
    Preparare la glassa mettendo lo zucchero a velo in una ciotola; aggiungere qualche goccia di succo di limone e poi aggiungere acqua goccia a goccia sino ad ottenere un composto morbido e poco fluido, perfetto per glassare gli affogagatti.
    Glassarli un poco nella parte centrale e farli asciugare per qualche ora, prima di servirli

Note

La ricetta degli affogagatti o 'nfocagatti leccesi arriva da qui
Io ho variato la glassa, quella originale ve la lascio qui sotto:
40 g zucchero a velo - 50 g acqua naturale - succo di mezzo limone - 25 g alcool - 1 pizzico di vaniglia
Mescolare lo zucchero a velo con l'acqua e far bollire finchè il composto non lasci un filo fra le dita; a questo punto aggiungere l'alcool, il succo del limone e la vaniglia, mescolando bene.
Bollire ancora per qualche minuto, poi spennellare i dolcetti e lasciarli asciugare su una gratella nel forno spento ma ancora caldo.
Keyword affogagatti, biscotti, biscotti pugliesi, Lecce