Go Back
rustico semi integrale con cime di rapa e speck

Rustico semi integrale alle cime di rapa e speck

Simona Milani
Questo rustico semi integrale alle cime di rapa e speck, è saporitissimo e leggero, perfetto in ogni occasione: dentro ad un croccante scrigno di pasta è racchiuso il profumato ripieno
Preparazione 15 min
Cottura 20 min
riposo della pasta 30 min
Portata Aperitivo, brunch, Portata principale, torta salata
Cucina a base di frutta e verdura, facile, Italiana
Porzioni 4 persone

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

PER LA PASTA

  • 25 g acqua naturale
  • 100 g ricotta
  • 100 g farina tipo 2 macinata a pietra
  • 20 g farina 00
  • 1 pizzico sale fino
  • 2 cucchiai colmi olio extravergine d'oliva

PER IL RIPIENO

  • 250 g cime di rapa già lessate
  • 80 g provola a fette
  • 60 g dadini di speck
  • 2 cucchiai pecorino grattugiato
  • 1 spicchio aglio
  • q.b sale e pepe nero
  • q.b olio extravergine d'oliva

Istruzioni
 

  • Preparare la pasta mettendo le due farine in una ciotola e facendo un buco nel mezzo; aggiungere l'olio, l'acqua il sale e la ricotta, poi iniziare ad amalgamare e successivamente ad impastare.
    Infarinare un piano di lavoro o una spianatoia ed impastare per alcuni minuti vigorosamente il composto ottenendo una consistenza bella elastica e malleabile; formare una palla, coprire con un canovaccio e far riposare per una mezz'oretta.
  • In una capace padella antiaderente far rosolare lo spicchio d'aglio con un po' d'olio extravergine d'oliva; una volta ben dorato, eliminarlo e aggiungere le cime di rapa precedentemente lessate e strizzate, salando e pepando a piacere.
    Farle saltare per diversi minuti in modo da insaporirle bene, poi spegnere la fiamma e lasciar raffreddare.
  • Una volta trascorsa la mezz'ora, accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
    Infarinare di nuovo il piano di lavoro e con un mattarello stendere la pasta formando un bel rettangolo grande di uno spessore di circa 1 cm scarso.
  • Dividere idealmente il rettangolo in due quadrati e su uno di questi adagiare le fette di provola, poi aggiungere le cime di rapa distribuendole ben bene; spolverizzare con il pecorino grattugiato e con i dadini di speck.
    Piegare a libro il lembo quadrato di pasta rimanente coprendo il ripieno; con i rebbi di una forchetta sigillare ben bene i bordi. Io ho tenuto un pezzettino di pasta per farne delle decorazioni, ma potete anche evitare.
  • Bucherellare la superficie del rustico sempre con una forchetta ed adagiarlo su una teglia coperta di carta forno.
    Infornare per circa 20-30 minuti in forno con funzione statica a 180° (tenere d'occhio il proprio forno, il rustico deve diventare croccante e dorarsi ma non troppo); una volta pronto togliere dal forno e lasciar intiepidire prima di gustarlo.

Note

Se dovese avanzare, si conserva in frigo per un paio di giorni in contenitore ben chiuso ermeticamente e va consumato solo dopo averlo ben riscaldato.
Keyword cime di rapa, rustico, semi integrale, speck