Go Back
pane in cassetta soffice al caffè

Pane in cassetta soffice al caffè

Simona Milani
Un pane soffice e profumato, perfetto sia col dolce che col salato
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
tempo di lievitazione totale 3 h
Portata brunch, Colazione, lievitato, merenda
Cucina Italiana
Porzioni 1 pane

Equipment

  • forno
  • planetaria

Ingredienti
  

  • 200 g farina tipo 2
  • 50 g farina manitoba
  • 150-170 ml acqua naturale a temperatura ambiente
  • 10 g lievito di birra fresco
  • 15 g burro morbido, a temperatura ambiente
  • 50 ml caffè freddo
  • 1 cucchiaino colmo caffè macinato
  • 2 cucchiaini miele millefiori
  • 1 cucchiaino scarso sale fino
  • q.b latte per spennellare la superficie

Istruzioni
 

  • Nella ciotola dell'impastatrice mettere le farine miscelate fra loro facendo un buco in mezzo; versare il caffè, l'acqua naturale a temperatura ambiente dove andrà sbriciolato il lievito, poi il burro morbido ed il miele.
    Iniziare ad azionare ed impastare il tutto con il gancio ad uncino specifico per impasti unendo anche il caffè in polvere ed il sale, fino ad incordare il tutto (è possibile fare anche senza la planetaria, mettendo la farina sulla spianatoia, facendo un buco al centro ed inserendo tutti gli ingredienti come scritto sopra, poi impastando vigorosamente a mano).
  • Si dovrà ottenere un bell'impasto omogeneo, morbido ed elastico (ma non appiccicoso) che andrà formato come una palla ed adagiato in una ciotola capiente leggermente imburrata a lievitare per circa 2 ore (deve più o meno raddoppiare di volume), in un luogo tiepido al riparo da correnti d'aria e coperto da un canovaccio.
  • Una volta trascorso questo tempo, infarinare appena una spianatoia o un piano di lavoro della cucina, e rovesciare l'impasto.
    Dare una forma rettangolare con l'aiuto di un mattarello, poi arrotolare il rettangolo su di sè come a formare un salsicciotto, più o meno della misura di 25x10 cm.
    Imburrare leggermente uno stampo da plumcake o specifico per pane in cassetta, poi adagiarci il rotolo di pane che dovrà lievitare ancora per circa un'oretta sempre coperto con un canovaccio in luogo tiepido.
  • Nel frattempo accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 200° con funzione statica; una volta lievitato il pane ed arrivato al bordo dello stampo, spennelarlo con un poco di latte ed infornare cuocendo a 200° per 30-35 minuti; il pane dovrà gonfiarsi un poco e dorarsi in superficie.
    Una volta cotto, sfornarlo e lasciarlo raffreddare su una gratella prima di affettarlo.

Note

Avendo io usato una farina di tipo 2, ed essendo ogni farina con un assorbimento diverso, consiglio di iniziare ad impastare con 150 ml di acqua; qualora ne servisse di più, aggiungerla a poco a poco: l'impasto non deve appiccicare ma neppure essere secco e sbricioloso.
Keyword caffè, pane, pane in cassetta