Go Back
torta salata alle erbe amare

Torta salata alle erbe amare per Santa Caterina

Simona Milani
La torta salata di erbe amare è realizzata in onore di Santa Caterina da Siena; vengono impiegati gli spinaci ma anche erbe di campo selvatiche
Preparazione 30 min
Cottura 35 min
Portata brunch, picnic, Portata principale, secondo piatto
Cucina a base di frutta e verdura, facile, tradizionale
Porzioni 8

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

Per la frolla salata

  • 300 g farina 00
  • 75 g olio extravergine d'oliva
  • 75 g vino bianco secco
  • 23 g acqua naturale
  • 1 pizzico sale fino

Per il ripieno

  • 150 g spinaci
  • 150 g cicoria o bietola
  • 130 g pecorino
  • 1 spicchio d'aglio
  • q.b noce moscata grattugiata
  • q.b olio extravergine d'oliva
  • q.b sale e pepe nero

Istruzioni
 

  • Preparare la frolla salata impastando in una ciotola tutti gli ingredienti, ottenendo un composto consistente e compatto come una frolla. Non preoccupatevi se si sente odore di vino, svanirà in cottura ;)
  • Stendere la pasta fra due fogli di carta da forno col mattarello e adagiarla in una tortiera col fondo removibile, la mia era di 22 cm.
    Mettere un attimo in frigo e nel frattempo preparare il ripieno a base di verdure.
  • Pulire, mondare e lavare bene le verdure, sia spinaci che biete (o cicoria), poi sbollentarle velocemente.
    Ripassarle in una padella dove si è fatto soffriggere nell'olio lo spicchio d'aglio (io poi l'ho eliminato perchè non lo digerisco molto) per diversi minuti.
    Quando la verdura è ben cotta, spegnere la fiamma e lasciarla intiepidire; aggiungere il pecorino a scaglie, la noce moscata e il pepe, regolando di sale e tenendo conto che il formaggio è già sapido di suo.
  • Riempire il guscio di pasta con le verdure, aggiungendo altre scaglie di pecorino in superficie, poi cuocere in forno pre-riscaldato a 180° per circa 35 minuti con funzione statica.
    Far intiepidire e servire.

Note

La mia ricetta di pasta frolla salata arriva dal sito di tribù golosa.
Keyword erbe amare, Santa Caterina, santi, torta salata