Go Back
tartellette al caprino pere e miele di castagno

Tartellette al caprino pere e miele di castagno

Simona Milani
Queste tartellette al caprino pere e miele di castagno, sono dei piccoli appetizer davvero deliziosi, facilissimi e veloci da preparare
Preparazione 20 min
Cottura 20 min
Portata antipasto, Aperitivo, brunch
Cucina facile, Italiana, leggera
Porzioni 12 tartellette

Equipment

  • forno
  • coppapasta- tagliabiscotti

Ingredienti
  

  • 1 rotolo pasta sfoglia
  • 1 pera abate
  • 120 g caprino fresco
  • 2 cucchiaini parmigiano grattugiato
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 goccio olio extravergine d'oliva
  • q.b foglioline di timo fresco
  • q.b miele di castagno Mielbio Rigoni di Asiago

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
    Ungere degli stampi da biscotti tondi o da muffins con del distaccante per torte.
    Pelare e detorsolare la pera, facendola a fettine sottili; tagliarle a metà e se troppo lunghe, anche in tre parti.
  • Srotolare la pasta sfoglia e stenderla su un piano di lavoro; con un coppapasta o tagliabiscotti a forma di fiore del diametro di circa cm 7-8 ritagliare nella sfoglia 12 fiorellini, ed adagiarli delicatamente nelle cavità dello stampo, dando la forma di piccoli cestini.
    Bucherellare nel centro sul fondo con i rebbi di una forchetta.
  • In una ciotolina schiacciare con la forchetta il caprino, aggiungere il Parmigiano, un pizzico di sale ed un goccio d'olio; aggiungere anche delle foglioline di timo fresco.
    Amalgamare ben bene ottenendo una morbida crema fluida.
    Distribuirla equamente all'interno delle tartellette di sfoglia, poi su ognuna adagiare due fettine di pera ed infornare per circa 15-20 minuti (devono dorarsi ma non troppo, vanno tenute d'occhio!) con modalità statica a 180°.
  • Una volta cotte, togliere dal forno le tartellette, estrarle delicatamente dallo stampo ed adagiarle su una gratella per raffreddarle; una volta tiepide, servirle su un piatto da portata con una lieve colata di miele di castagno in superficie.

Note

Se dovessero avanzare, si conservano per qualche giorno in una scatola ermetica ben chiusa al riparo dall'umidità in luogo fresco.
Irrorare col miele solo prima di servirle!
Keyword caprino, miele, pere, tartellette