Go Back
challah ebraica alle mele

Challah ebraica alle mele

Simona Milani
La challah ebraica alle mele è il tradizionale pane dolce pasquale della tradizione ebraica, farcito con mele e profumato alla cannella
Preparazione 15 min
Cottura 35 min
Tempo di riposo - lievitazione 2 h 30 min
Portata dolce, lievitato
Cucina cucina delle feste, dolce, internazionale
Porzioni 8 porzioni

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

Impasto

  • 550 g farina 00
  • 250 ml acqua naturale
  • 60 g zucchero di canna
  • 30 ml olio extravergine di oliva leggero
  • 15 g lievito di birra fresco
  • 2 uova

Farcitura

  • 2 mele dolci
  • q.b zucchero di canna
  • q.b cannella in polvere

Superficie

  • 1 uovo
  • q.b zucchero di canna
  • q.b cannella in polvere

Istruzioni
 

  • Formare il lievitino mischiando in una ciotola lievito e acqua.
    Aggiungere lo zucchero, le uova, l'olio ed amalgamare.
    Unire successivamente anche la farina e continuare a mescolare; trasferire il composto su un piano di lavoro infarinato e impastare con le mani fino a realizzare un panetto morbido.
    E' possibile effettuare l'impasto anche con una planetaria con l'apposito gancio specifico per impasto; prima amalgamare tutti gli ingredienti, poi azionare ed impastare fino a quando il composto si incorderà sul gancio.
  • Coprire l'impasto con un canovaccio di cotone e lasciar lievitare per circa due ore.
    Trascorso questo tempo, stendere l'impasto con il mattarello, coprire con mele tagliate a fettine sottili, zucchero di canna e una spolveratina di cannella, poi arrotolare delicatamente.
    Tagliare l'impasto farcito a fette, poi disporlo in uno stampo a ciambella precedentemente unto ed infarinato (distanziare appena le fette fra loro); lasciar lievitare coperto con uno strofinaccio ancora per una mezz'oretta.
  • Spennellare con l'uovo sbattuto e distribuire succesivamente sulla superficie un cucchiaio di zucchero di canna e un pizzico di cannella.
    Infornare e cuocere in forno già caldo con funzione statica a 180 °C per circa 35-40 minuti (deve dorarsi bene).
    Una volta pronta lasciar intiepidire: la vostra challah di mele è pronta per essere gustata.

Note

Si conserva per qualche giorno ben chiuso in un contenitore ermetico.
Keyword cannella, challah, dolce, lievitato, mele