Go Back
Mezzelune dolci farcite alle arance amare e mandorle

Mezzelune dolci farcite alle arance amare e mandorle

Simona Milani
Piccoli scrigni ripieni di bontà, perfetti per merenda e tea time
Preparazione 40 min
Cottura 20 min
Tempo di riposo in frigo 45 min
Portata brunch, merenda, ora del tè, spuntino
Cucina dolce, facile, Mediterranea
Porzioni 2 teglie

Equipment

  • forno
  • stampino per creare panzerottini

Ingredienti
  

Per l'impasto

  • 350 g farina 00
  • 100 g ricotta
  • 120 g latte
  • 80 g burro
  • 1 cucchiaio zucchero di canna
  • 1/2 bustina lievito per dolci
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 pizzico vaniglia bourbon

Per la farcitura

  • 70 g biscotti integrali
  • 4 cucchiai succo d'arancia
  • 4 cucchiai fiordifrutta bio alle arance amare
  • 2 cucchiaini farina di mandorle
  • 1 pizzico scorza d'arancia bio grattugiata (non trattata)

Per la finitura

  • q.b zucchero a velo a piacere per spolverizzare

Istruzioni
 

  • Per prima cosa far fondere il burro a bagnomaria e lasciarlo raffreddare.
    Preparare la pasta delle mezzelune.
  • In una ciotola versare la ricotta col pizzico di sale e il pizzico di vaniglia, amalgamando bene; unire poi il latte e mescolare.
    Aggiungere la farina addizionata del lievito, lo zucchero e il burro fuso, impastando un poco (io ho usato la planetaria) ottenendo un morbido ed elastico composto, simile ad una pasta briseè.
    Avvolgere in pellicola alimentare e mettere in frigo a riposare per circa una mezz'ora.
  • Nel frattempo preparare il composto per la farcitura; in un frullatore o nel mortaio polverizzare i biscotti e versarli in una ciotola, unendo il succo e la scorza grattugiata dell'arancia.
  • Unire anche la Fiordifrutta e la farina di mandorle, mescolando con una spatola in silicone ed ottenendo un composto morbido e ben amalgamato; qualora vi sembrasse slegato, aggiungere ancora Fiordifrutta in modo da renderlo più malleabile.
  • Estrarre la pasta dal frigo e stenderla con un matterello su un piano di lavoro leggermente infarinato;con un coppapasta o il fondo di un bicchiere formare tanti cerchi.
    Distribuire un cucchiaio di farcitura su metà della pasta, poi richiudere il cerchio su se stesso formando una mezzaluna; sigillare coi rebbi di una forchetta e spennellare ogni mezzaluna con un goccio di latte (io non ho usato la forchetta perchè ho utilizzato l'attrezzino per fare appunto i panzerottini)
    Adagiarle ben distanziate fra loro su due teglie ricoperte di carta forno e metterle in frigo ancora per una quindicina di minuti.
  • Trascorso questo tempo, infornare in forno precedentemente riscaldato a 180° con funzione statica e cuocere per 20 minuti circa, o finchè le mezzelune diventino ben cotte, croccanti e dorate leggermente in superficie.
    Farle raffreddare, spolverizzare con zucchero a velo e servire.

Note

Si conservano al riparo dall'umidità a temperatura ambiente in una scatola ben chiusa per diversi giorni
 
Qui il link dell'attrezzino per fare i panzerottini che ho usato io
Keyword arance amare, fiordifrutta bio, mezzelune dolci, Rigoni di Asiago