Go Back
torta di San Biagio di Cavriana

Torta di San Biagio di Cavriana

Simona Milani
Un dolce ricco e goloso, a base di coccolato e mandorle
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Portata Dessert, dolce
Cucina cucina delle feste, Italiana, tradizionale
Porzioni 10 porzioni

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

Per la pasta

  • 400 g farina 00
  • 120 ml vino bianco secco
  • 80 g burro
  • 80 g zucchero
  • 1 pizzico vaniglia bourbon in polvere
  • 1 limone non trattato

Per il ripieno

  • 300 g mandorle dolci pelate
  • 100 g zucchero
  • 100 g cioccolato fondente
  • 2 uova

Istruzioni
 

  • Per prima cosa accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
  • Preparare l’impasto di base versando la farina sulla spianatoia, aggiungere lo zucchero, il burro ammorbidito a pezzettini, il vino bianco, la vaniglia bourbon e la scorza del limone grattuggiata. Impastare con cura gli ingredienti ed ottenere una palla di impasto.
    (è possibile anche usare la planetaria con il gancio a foglia).
  • Stendere due terzi di pasta con il mattarello e posizionarla sul fondo e sui bordi di una tortiera da 24 cm, precedentemente imburrata e infarinata, o rivestita con carta forno.
  • Preparare il ripieno mescolando in una ciotola le mandorle sbucciate e tritate, lo zucchero, le uova e il cioccolato grattuggiato; ottenuto un morbido impasto, versarlo nel guscio di pasta precedentemente preparato, livellandolo bene.
  • Decorare la superficie con la pasta rimasta tagliata a striscioline incrociate, come per una tradizionale crostata; infornare e cuocere per circa 30-35 minuti (controllarla, perchè la tempistica dipende sempre dal forno; deve dorare bene ma non troppo).
  • Sfornare, lasciar raffreddare completamente e sformare.

Note

Ricetta presa sempre dal sito Lombardiafood.it
Keyword cioccolato, dolce, mandorle, torta, torta di san biagio