Go Back
polpettine di caciocavallo e basilico

Polpettine di caciocavallo e basilico

Simona Milani
Queste polpettine di caciocavallo e basilico sono golose, profumate e sfiziose, perfette da spizzicare ad un aperitivo o in un brunch, ma anche come insolito secondo piatto estivo, magari con una bella insalata fresca!
Preparazione 10 min
Cottura 15 min
Tempo totale 25 min
Portata antipasto, Aperitivo, brunch, picnic, Portata principale, secondo piatto
Cucina facile, Italiana, Mediterranea
Porzioni 4 porzioni

Equipment

  • friggitrice ad aria

Ingredienti
  

  • 200 g Caciocavallo
  • 2 uova
  • 6 grosse foglie di basilico fresco
  • 1 cucchiaio parmigiano grattugiato
  • q.b sale e pepe
  • q.b pangrattato

Istruzioni
 

  • In un robot dalle lame abbastanza potenti, tritare il parmigiano, 2 cucchiai di pangrattato e le foglie di basilico; unire le uova, sempre con le lame in azione e in ultimo il caciocavallo fatto a piccoli dadini. Si deve ottenere un composto morbido; salare e pepare a piacere, poi aggiungere pian piano altro pangrattato sino a far rapprendere il composto: deve essere malleabile anche se morbido, perfetto da modellare in piccole palline.
  • Rotolarle in altro pangrattato, poi inserirle nella friggitrice ad aria già preriscaldata e cuocere per 15 minuti a 180°, muovendole ogni tanto per dorarle uniformemente su ogni lato. Se non foste in possesso di una friggitrice ad aria, è possibile cuocerle su una leccarda rivestita di carta forno per 15 minuti a 180° con funzione ventilata (il forno deve essere precedentemente riscaldato), girandole ogni tanto per dorarle ben bene da ogni lato.
  • Servire caldissime, ottime con una bella insalata fresca o con verdurine in pinzimonio.
Keyword antipasto, aperitivo, basilico, brunch, caciocavallo, picnic, polpette