Go Back
Panellets de pinyò

Panellets de pinyò - biscotti spagnoli

Simona Milani
I panellets de pinyò sono dei biscotti spagnoli tipici della festa di Tutti i Santi, che ormai si possono trovare quasi tutto l’anno
Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Tempo totale 35 min
Portata biscotti, Colazione, dolce, idea regalo, merenda
Cucina dolce, internazionale, Mediterranea
Porzioni 1 teglia

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

  • 200 g farina di mandorle
  • 200 g zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 100 pinoli

Istruzioni
 

  • La farina di mandorle consiglio di utilizzarla solo se molto fresca o se appena fatta in casa tritando a piccoli colpetti intermittenti le mandorle pelate, così da non scaldare troppo il tutto. Separare il tuorlo dall'albume e, su un piano di lavoro ben freddo e liscio (il marmo sarebbe perfetto!) impastare la farina di mandorle, con l'albume e lo zucchero al velo, ottenendo un impasto umido e consistente. Se fosse necessario, aggiungere al composto qualche goccia di acqua fredda.
  • Sbattere il tuorlo d'uovo in una ciotola e mettere un attimo da parte. Con le mani umide formare col composto delle palline della misura di una piccola noce, rotolarle nell'uovo sbattuto e poi premere i pinoli col palmo della mano per farli ben aderire alla superficie di ciascun biscotto.
  • Adagiare ogni biscotto su una leccarda ricoperta di carta forno e, a piacere, dare un'ulteriore lieve spennellata di uovo sbattuto anche sulla superficie. A questo punto infornare in forno pre-riscaldato a 200° circa, con funzione statica per circa una quindicina di minuti (si devono dorare ma non bruciacchiarsi). Sfornare e lasciare raffreddare molto bene i panellets prima di toglierli dalla teglia
Keyword biscotti, panellets de pinyò, ricetta della tradizione, spagna