Go Back
strudel alle mele del trentino

Strudel alle mele del Trentino alto Adige

Simona Milani
Lo strudel alle mele del Trentino Alto Adige è un dolce tradizionale; in un guscio di friabile e golosa frolla, è racchiuso un morbido ripieno godurioso…in una parola: irresistibile!
Preparazione 30 min
Cottura 35 min
Tempo totale 1 h 5 min
Portata Colazione, Dessert, dolce, merenda, ora del tè
Cucina dolce, Italiana
Porzioni 8 porzioni

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

Per la pasta frolla

  • 120 g burro
  • 100 g zucchero a velo
  • 1/4 cucchiaino scorza di limone bio grattugiata finemente
  • 1/2 cucchiaino vaniglia bourbon in polvere
  • 1 uovo
  • 300 g farina 00
  • 1 cucchiaio panna o latte
  • 1 pizzico sale fino
  • 1/2 bustina lievito per dolci

Per il ripieno

  • 600 g mele golden
  • 50 g zucchero
  • 50 g pangrattato precedentemente tostato con un fiocco di burro
  • 40 g uvetta
  • 20 g pinoli
  • 2 cucchiai Rum
  • 1/2 cucchiaino cannella in polvere
  • 1 cucchiaino scarso vaniglia bourbon in polvere
  • 1 pizzico scorza di limone bio grattugiata
  • 1 uovo per spennellare
  • q.b zucchero a velo per spolverizzare

Istruzioni
 

  • Lavorare velocemente il burro non troppo freddo con la scorza di limone, la vaniglia e lo zucchero a velo, fino ad ottenere una massa omogenea (non si devono più vedere i pezzetti di burro, in pratica). Unire l'uovo e la panna (o il latte), impastando ed aggiungendo la farina col lievito ed il sale. Ottenere una morbida palla di impasto, avvolgerla nella pellicola alimentare e porre in frigo a rassodare per circa 1 oretta.
  • Pelare, detorsolare ed affettare le mele, stufarle in una padella antiaderente con lo zucchero per 5 minuti circa. Spegnere la fiamma e mescolare con il pangrattato, la vaniglia, l'uvetta, il Rum, i pinoli, la cannella e la scorza del limone.
  • Una volta trascorsa l'ora di riposo, stendere la pasta su una spianatoia leggermente infarinata, dandogli col mattarello una dimensione di 40 x 25 cm circa; adagiarla poi su una teglia grande precedentemente rivestita con carta forno. Disporre il ripieno al centro e chiudere i lembi di pasta formando un rettangolo, chiudendo molto bene anche le estremità.
  • Spennellare lo strudel ottenuto con l'uovo sbattuto, punzecchiare la parte superiore coi rebbi di una forchetta ed infornare in forno pre-riscaldato a 180° per circa 35 minuti (si deve dorare ma non troppo). Una volta pronto, lasciar raffreddare e spolverizzare con abbondante zucchero a velo prima di servire.
Keyword dolce, mele, ricetta della tradizione, strudel, strudel alle mele, Trentino alto Adige