Go Back

Ciambellone cotto in pentola fornetto, alla créme fraiche e fiori di sambuco

Simona Milani
Soffice, golosa e deliziosa...perfetta a merenda o colazione
Preparazione 10 min
Cottura 1 h 10 min
Portata Colazione, Dessert
Cucina facile, Italiana
Porzioni 10 porzioni

Equipment

  • pentola fornetto

Ingredienti
  

Ingredienti

  • 300 g farina autolievitante
  • 200 g zucchero di canna chiaro
  • 3 uova
  • 200 g créme fraiche
  • 120 g acqua
  • 50 g olio di semi di girasole
  • i semini di mezza bacca di vaniglia
  • fiori di sambuco per me circa 5 corolle
  • burro e farina per ungere la pentola fornetto

Istruzioni
 

Preparazione

  • Per prima cosa preparare gli ingredienti liquidi: in una ciotola sbattere le uova insieme all'olio e alla créme fraiche, aggiungere i semini di vaniglia e l'acqua.
  • Unire lo zucchero e sbattere bene con una frusta, per scioglierlo un po'; unire la farina autolievitante setacciata con un colino, e amalgamare il tutto, ottenendo un impasto morbido.
  • Imburrare ed infarinare la pentola fornetto, versarci l'impasto e livellarlo ben bene.
  • Spolverizzare sulla superficie i fiori di sambuco, precedentemente lavati e lasciati asciugare su uno strofinaccio da cucina.
  • Chiudere la pentola col coperchio e metterla sul fuoco con l'apposito spargifiamma in dotazione....io utilizzo il fuoco più piccolo, tenendo la fiamma al massimo per i primi cinque minuti e poi abbassandola e facendo cuocere basso basso per un'ora e venti- trenta minuti.
  • Dopo un'ora di cottura, potete aprire leggermen te il coperchio (mai prima!!!) per vedere a che punto è...regolatevi voi, se trascorso il tempo indicato per la cottura vi sembra ancora un pò poco dorata, aumentate di qualche decina di minuti ancora la cottura, sempre a coperchio chiuso, of course!
Keyword ciambella, colazione, creme fraiche, pentola fornetto, sambuco