Go Back
flan di mele alla fiamminga

Flan di mele alla fiamminga

Simona Milani
Il flan di mele alla fiamminga è un dolce al cucchiaio morbido e delizioso, perfetto da servire tiepido e superlativo con una pallina di gelato
Preparazione 15 min
Cottura 45 min
Portata Dessert
Cucina belga
Porzioni 6 porzioni

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

  • 4 mele rosse
  • 1 limone non trattato
  • 60 g farina 00
  • 60 g amido di mais
  • 5 uova
  • 120 g zucchero di canna più un pizzico per spolverizzare in superficie
  • 300 ml latte
  • 250 ml panna fresca
  • 1 pizzico sale fino
  • 1 noce burro

Istruzioni
 

  • Imburrare una teglia da forno di media misura, accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
  • Sbucciare e detorsolare le mele, poi tagliarle a fettine sottili, irrorandole con del succo di limone per evitare che anneriscano.
    Distribuirle in maniera ordinata nella teglia
  • Setacciare la farina, l’amido e il sale in una ciotola; in un'altra abbastanza capiente sbattere le uova col pizzico di sale e lo zucchero, ottenendo così un bel composto spumoso.
    Aggiungere il composto di uova e zucchero alle farine, amalgamare ben bene e successivamente incorporare a filo prima il latte, poi la panna.
  • Versare il composto ottenuto sulle mele ed infornare a 180° per circa 40-45 minuti. Servire, portando la teglia a tavola, tiepido o freddo.

Note

Io ho preferito questo flan gustato tiepido; secondo me sarebbe perfetto anche cucinato in piccole tegliette monoporzione e portato in tavola con l'aggiunta di una pallina di gelato fresco alla crema o vaniglia.
Keyword flan di mele alla fiamminga