Go Back
budino al caffè e mandorle

Budino al caffè e mandorle

Simona Milani
Il budino al caffè e mandorle è un dessert al cucchiaio dalla consistenza morbida e scioglievole al palato; profumato ed irresistibile, vi conquisterà!
Preparazione 15 min
Cottura 45 min
Tempo totale 1 h
Portata brunch, Dessert, dolce
Cucina dolce, facile, Mediterranea
Porzioni 3 piccole monoporzioni

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

  • 200 g ricotta vaccina
  • 1 uovo
  • 80 g zucchero di canna demerara
  • 50 g farina di mandorle
  • 1 tazzina caffè ristretto
  • 1/2 bicchierino Rum
  • 1 cucchiaino amido di mais
  • 1 pizzico sale fino
  • q.b burro e farina
  • q.b zucchero a velo

Istruzioni
 

  • In una capiente ciotola lavorare a crema lo zucchero con la ricotta, ottenendo un composto ben liscio e morbido. Incorporare anche il tuorlo dell'uovo, sempre amalgamando. Montare l'albume a neve col pizzico di sale.
  • Amalgamare al composto la farina di mandorle setacciata insieme all'amido di mais; unire poi il rum, il caffè raffreddato e in ultimo, senza far smontare il tutto, l'albume montato a neve.
  • Imburrare ed infarinare 3-4 ciotoline monoporzione o ramequin (dipende dalla capienza) riempiendoli per circa tre quarti col composto. Adagiare le ciotoline in una teglia aggiungendo dell'acqua calda, riempiendola per più della metà per effettuare la cottura a bagnomaria (facendo attenzione a non far entrare l'acqua nelle ciotoline).
  • Infornare nel forno pre-riscaldato a 180° con funzione statica e cuocere a bagnomaria per circa 45 minuti; successivamente sfornare le ciotoline di budino e lasciar intiepidire. Prima di servire spolverizzare con abbondante zucchero a velo.

Note

Si può preparare anche in anticipo e conservare qualche giorno in frigo, per scaldarlo leggermente  e gustarlo quando volete.
Keyword budino, caffè, mandorle