Go Back
Mele affogate al brandy Firikia Glyko

Mele affogate al brandy Firikia Glyko

Simona Milani
Le Mele affogate al brandy Firikia Glyko sono preparate a Cipro e in Grecia; sono davvero profumate, ed ottime accompagnate da una pallina di gelato!
Preparazione 15 min
Cottura 30 min
Tempo totale 45 min
Portata Dessert
Cucina a base di frutta e verdura, dolce, Mediterranea
Porzioni 4 persone

Ingredienti
  

  • 450 g acqua
  • 400 g zucchero
  • 60 g brandy
  • 4 mele ben sode
  • 2 stecche di cannella (se piccole anche tre)
  • 4 chiodi di garofano

Istruzioni
 

  • In una casseruola dal fondo spesso, mettere zucchero e cannella; unire poi l'acqua, mescolare ben bene e portare ad ebollizione. Sbucciare nel frattempo le mele lasciando il picciolo; rimuovere il fondo con uno spelucchino affilato, inserendo in ciascuna cavità un chiodo di garofano.
  • Inserire con attenzione e delicatezza ciascuna mela nello sciroppo bollente, facendo cuocere a fuoco lento per 30-35 minuti, facendo in modo di girarle con delicatezza per imbibirle in tutti i lati. Far attenzione a non far bollire lo sciroppo, o le mele cuoceranno troppo velocemente rischiando di spappolarsi.
  • Aggiungere il Brandy negli ultimi minuti di cottura; una volta cotte, con un mestolo forato prelevare delicatamente le mele ed adagiarle, con un poco del loro sciroppo, su dei piattini da dessert, servendole con palline di gelato fresco. D'estate possono anche essere servite fredde, sempre con gelato ed abbondante sciroppo.

Note

La ricetta originale arriva da qui
Vengono utilizzate le Cup come unità di misura, io ho trasformato tutto in grammi
Keyword brandy, mele, mele affogate