Go Back
Costine di maiale alle pesche e rosmarino

Costine di maiale alle pesche e rosmarino

Simona Milani
Un secondo piatto dal gusto un po' insolito, ma ricco di colore e molto gustoso!
Preparazione 15 min
Cottura 40 min
Tempo totale 55 min
Portata Portata principale, secondo piatto
Cucina a base di carne, facile, internazionale
Porzioni 4 persone

Equipment

  • forno

Ingredienti
  

  • 650 g costine di maiale
  • 2 pesche gialle grandi, altrimenti se piccole anche 3
  • 2 rametti rosmarino fresco più qualcuno per decorare la pirofila alla fine
  • q.b olio extravergine d'oliva
  • q.b sale e pepe nero

Istruzioni
 

  • In un wok o in una casseruola capiente, far bollire dell'acqua e unirci le costine di maiale per sgrassarle, facendole sobbollire per una decina di minuti. Scolarle, ed asciugarle con carta da cucina. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
  • Lavare e sbucciare le pesche, eliminare il nocciolo e farle a spicchi di media misura. Lavare i rametti di rosmarino ed ottenerne le foglioline, che andranno spezzettate grossolanamente con le mani. Prendere una grossa pirofila ed adagiarci le costine, unire il rosmarino, una bella spolverizzata di sale e pepe a piacere, ed aggiungerci le pesche. Irrorare con un filo d'olio e con le mani amalgamare il tutto, in modo da condirlo bene.
  • Mettere la pirofila in forno e cuocere per mezz'ora con funzione statica a 180°, poi gli ultimi dieci minuti con funzione ventilata, in modo da dorare le costine ed ottenere una bella crosticina croccante. Servirle ben calde aggiungendo qualche rametto e fogliolina di rosmarino fresco.
Keyword costine, costine di maiale, pesche, rosmarino