Muffins semi-integrali ai piselli e pecorino

I muffins semi-integrali ai piselli e pecorino, sono saporiti, morbidi e golosi, sfiziosi e perfetti per un brunch, un aperitivo o nel cesto del picnic

Questa è un’altra ricettina che ho preparato con i piselli acquistati freschissimi qualche tempo fa dal mio fruttivendolo…la prima ricetta che avevo realizzato era questa, vi ricordate?
Erano un bel po’, e li ho anche mangiati allegramente in un buon risotto e cotti saltati in padella con dei piccoli dadini di prosciutto cotto (a noi piacciono tantissimo in questa versione, semplice ma saporita!).
Me ne erano avanzati un pochino, e così, complice la domenica in arrivo e la voglia di fare un brunch casalingo (ammetto che a volte ho poca voglia di cucinare anche io, e quando sono stanca improvviso un po’, con l’aiuto di mia figlia), mi hanno portato a pensare a questa ricettina.
Già moooolto tempo fa (ai tempi paleolitici del blog!) avevo fatto dei muffins ai pisellini…graditissimi, certo, ma volevo qualcosa di più leggero.
Detto fatto, ho inventato questa ricetta che, devo dire, è venuta molto bene e che ha rallegrato la nostra tavola festiva.
Questi muffins semi-integrali ai piselli e pecorino, ve li consiglio proprio anche per un antipasto rustico e di poche pretese; sono perfetti anche in un cestino da pic nic durante una scampagnata (e visto che l’estate è arrivata, immagino che ne farete qualcuna!).
Largo alla fantasia per l’impiego, sbizzarritevi…potete anche usare del Parmigiano Reggiano grattugiato se li preferite meno saporiti o dell’altro formaggio grattugiato a piacere.
Io ho voluto aggiungere, per dare un tocco croccantino dei semini di papavero, ma nulla vi vieterà di ometterli.
Sono arrivati degli amici all’improvviso?
Preparate un buon spritz o un fresco aperitivo, sistemate il balcone, fate a dadini qualche fresca formaggella e….portate in tavola i muffins leggermente tiepidi: son certa che farete un figurone!



Voglio anche consigliarvi questa piccola raccolta di ricette con i piselli, qualora ne abbiate anche di voi di belli freschi in casa e non sappiate come impiegarli…
Qui invece la mia amica Miria ha realizzato un meraviglioso rotolo di frittata sempre con i piselli davvero strepitoso: un’idea perfetta per i pranzi estivi che arriveranno, con il caldo è proprio quello che ci vuole!


Print Recipe
Muffins semi-integrali ai piselli e pecorino
I muffins semi-integrali ai piselli e pecorino, sono saporiti, morbidi e golosi, sfiziosi e perfetti per un brunch, un aperitivo o nel cesto del picnic
muffins semi-integrali ai piselli e pecorino
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
muffins
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
muffins
muffins semi-integrali ai piselli e pecorino
Istruzioni
  1. Per prima cosa lessare i piselli mantenendoli però ancora ben sodi; scolarli e lasciarli asciugare su un canovaccio. Ungere ed infarinare uno stampo da 6 muffins; accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
  2. In una ciotola montare con delle fruste elettriche l'uovo con l'olio, il sale e il pecorino; aggiungere il latte e continuare a sbattere, ottenendo un morbido composto. Unire le due farine setacciate insieme ai semini di papavero e al lievito sempre amalgamando con le fruste.
  3. Unire al composto i piselli, mescolando con una spatola in silicone; versare l'impasto nello stampo da muffins, riempiendone le cavità per circa tre quarti della capienza.
  4. Infornare i muffins e cuocerli per circa una ventina di minuti, effettuando la prova dello stuzzicadenti per verificarne l'avvenuta cottura: se punzecchiando al centro lo stecchino esce asciutto, vuol dire che son pronti, altrimenti prolungare di alcuni minuti la permanenza in forno. Una volta ben cotti, sfornare e lasciar raffeddare completamente i muffins prima di sformarli.
  5. Servirli tiepidi o a temperatura ambiente.
Recipe Notes

Si conservano per alcuni giorni ben chiusi in una scatola ermetica a temperatura fresca ma non umida.


Spero vi siano piaciuti questi muffins salati…sono semplici ma profumati e sfiziosi, davvero si accompagnano molto bene a tutto e rallegreranno sicuramente la vostra tavola, ne sono certa!
Io come sempre vi saluto augurandovi un sereno fine settimana…la domenica si avvicina ed essendo ormai estate e tempo di qualche bella gita nella natura, preparateli, e vedrete che saranno uno spezzafame perfetto, leggero e sfizioso, adatto per l’occasione.

Un caro saluto e a presto!

simona