Crumble alle pesche e pistacchi

Il crumble alle pesche e pistacchi è un dolce al cucchiaio dal cuore fruttato caldo e goloso, con una croccante e friabile copertura in superficie

Qualche giorno fa avevo voglia di coccolarmi un po’…capita a tutti di avere qualche momento di pessimo umore, di giornate no che non si sa a volte neppure il perchè arrivino.
Di solito il rimedio, nel mio caso è di uscire e camminare…..camminare all’aperto mi rilassa e apre la mia mente; scarica i pensieri cattivi , mi dà modo di pensare positivo e mi fa stare bene.
Così dunque ho fatto…la mattinata non era caldissima, ma abbastanza soleggiata, giusto quel tanto necessario per mettermi di buonumore. Dopo un lungo passeggiare quindi, e dopo aver sbrigato anche diverse faccende, sono rientrata in casa, e, giusto il tempo di mettermi le mie amate ciabattine che…drinnn…suona il campanello.
Uhm…chi sarà?! Non aspetto nessuno….
Ma sì, che bella sorpresa; è il corriere che mi porta lei, la Degustabox del mese di gennaio: un po’ in anticipo ma meglio prima che poi, no?!
La apro immediatamente e, fra le tante cose buone come sempre al suo interno, ecco che il mio sguardo si posa su un enorme vaso di sfavillanti e golose pesche sciroppate: subito la mia mente va a ricordi lontani, di quando da bambina spesso la mamma le comprava per realizzare qualche dolce, come il finto uovo al tegamino con la panna montata (qualcuno di voi se lo ricorda?!) oppure anche la macedonia in tempi invernali, o la crostata.
Da qualche tempo sono diventata intollerante alle pesche (che peraltro adoro!) e posso consumarle colo cotte o sottoforma di confettura…perchè quindi non concedermi una coccola golosa realizzando un dolce proprio con queste pesche, che possa darmi modo così di gustare quello che è diventato a tutti gli effetti un frutto a me proibito?!



Così ecco che nasce questo crumble alle pesche e pistacchi; facile e veloce, è un dessert che vi farà fare comunque bella figura anche in presenza di ospiti o amici a casa…
Io ho voluto realizzare un impasto un po’ rustico con l’aggiunta di farina di grano saraceno e granella di pistacchi: provatelo e vi piacerà!
In stagione potrete tranquillamente utilizzare delle pesche fresche, succose e mature, ma devo dire comunque che questa variante con quelle sciroppate (peraltro di ottima qualità!) ha ottenuto un risultato strepitoso, non posso negarlo.


Print Recipe
Crumble alle pesche e pistacchi
Il crumble alle pesche e pistacchi è un dolce al cucchiaio dal cuore fruttato caldo e goloso, con una croccante e friabile copertura in superficie
crumble alle pesche e pistacchi
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
coppette
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
coppette
crumble alle pesche e pistacchi
Istruzioni
  1. Sgocciolare le mezze pesche dallo sciroppo e tagliarle in grossi spicchi; adagiarle dentro a 4 ciotoline o cocotte leggermente imburrate che possano andare in forno, poi irrorarle con poco liquore all'amaretto. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180° con funzione statica.
  2. Preparare il crumble: In una ciotola unire i due tipi di farina con gli amaretti sbriciolati, la granella di pistacchi , lo zucchero e il burro fatto a fiocchetti; con la punta delle dita impastare, amalgamando il tutto, in modo da ottenere un composto fatto di grosse briciole.
  3. Distribuire in egual misura in ogni ciotolina l'impasto sbricioloso, in modo da coprire totalmente le pesche; infornare e cuocere per 15 minuti con funzione statica a 180°, poi gli ultimi 5-8 minuti con funzione ventilata, per rendere più croccante e dorata la superficie del crumble.
  4. Sfornare e servire caldissimo, con un'ulteriore spolverata di granella di pistacchi e qualche pistacchio intero; per avere un dolce ancora più goloso, aggiungere un ciuffo di panna montata o una pallina di gelato alla crema o fiordilatte!

Che ne dite?! Io lo trovo un comfort food davvero perfetto…
Preparatevelo, e poi dedicatevi un momento di vero e puro relax per gustarlo bello caldo, magari sul divano davanti ad una serie tv, oppure con un buon libro da leggere, una bella musica nello stereo, o facendo quello che vi va, assaporandolo lentamente, mmmm….
Quando la giornata sembra prendere una brutta piega ( o l’ha già presa, ahimè), concedetevi un attimo tutto per voi: una camminata, lo stare all’aria aperta, un piccolo acquisto, una canzone nelle cuffie, e una coccola golosa come questa da consumare in pieno relax; tutto può aiutare a far tornare il sereno dentro e fuori di voi.
Provare per credere!
Se cercate qualche altra ricetta di crumble, cliccate qui; nel tempo ne ho realizzati diversi, sia dolci che salati!
Ora però debbo proprio scappare…vi mando un grande abbraccio, e a presto…la prossima ricetta sarà un primo piatto davvero speciale, stay tuned 😉
Buonissima giornata!

simona