Crostata di mele della Turingia

La crostata di mele della Turingia è un dolce meraviglioso; composto da una base di frolla che racchiude un delizioso ripieno di mele e crema, vi piacerà!

E piove…piove, piove.
Inizio a non reggere più tutto questo grigio, questa umidità, questo malcontento che la mancanza di luce mi provoca giornalmente…per reagire mi metto in moto a fare mille cose, e cucinare è una di queste.
Oggi poi, son qui per ricordarvi che siamo al venti del mese di novembre (il tempo vola!!), e che quindi è on line il bellissimo appuntamento de “Il giro del mondo con i dolci alle mele“, rubrica scritta insieme alle amiche Mary e Miria: questa volta vi porto in Germania (nazione che non ho mai visitato, ci credete?!), e più precisamente nella Turingia.
Questa regione si trova nella parte centro-orientale della Germania, ed è caratterizzata da molte foreste e paesini medioevali molto caratteristici; proprio qui, pensate, Martin Lutero ricevette gli ordini sacerdotali.
Ho trovato questa crostata sempre sfogliando il mio mitico libro di ricette sulle mele e, leggendo gli ingredienti me ne sono innamorata all’istante…mi son detta: questa a casa mia farebbe scintille…e così è stato.
Praticamente è finita in un lampo, e i miei mi hanno fatto solennemente promettere di rifarla quanto prima!



E’ una torta perfetta da gustare in qualsiasi momento della giornata, bella anche da portare, perchè no, a casa di amici per un dopocena o un brunch della domenica…
Sta benissimo con una fumante tazza di tè nero e secondo me è perfetta per un tea time, magari fra amiche!
E…no, non è per niente light, ahimè.


Print Recipe
Crostata di mele della Turingia
La crostata di mele della Turingia è un dolce meraviglioso; composto da una base di frolla che racchiude un delizioso ripieno di mele e crema, vi piacerà!
crostata di mele della Turingia
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Tempo Passivo 30 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
crostata di mele della Turingia
Istruzioni
  1. In una ciotola o nella planetaria col gancio a foglia montare il burro morbido con 40 g di zucchero, l'uovo ed il pizzico di sale fino. Unire pian piano la farina setacciata, ed amalgamare, impastando e formando un impasto omogeneo. Formare una palla, rivestirla con pellicola alimentare e porre in frigo nella parte meno fredda a solidificare per circa mezz'ora.
  2. Una volta trascorso questo tempo, riprendere la pasta, stenderla col mattarello infarinato e ricavare una sfoglia abbastanza sottile e tonda, con la quale andrà rivestita una teglia per crostata dal fondo amovibile, ben unta ed infarinata in precedenza. Formare intorno alla crostata un bordo alto 2 cm.
  3. Bucherellare il fondo della pasta con i rebbi di una forchetta, poi ricoprirla col pangrattato. Lavare, detorsolare e sbuciare le mele, facendole poi prima a spicchi e poi a fettine abbastanza regolari, distribuendole sulla base della crostata. Mettere la tortiera in forno precedentemente riscaldato ad una temperatura di 200°, cuocendola per 25 minuti con funzione statica.
  4. Mentre cuoce la crostata, sbattere in una ciotola la panna con due tuorli e lo zucchero rimanente, ottenendo una crema soffice e leggera. Una volta trascorsi i 25 minuti, togliere la crostata dal forno e spargere la crema sulle mele, livellandola ben bene; rimettere in forno e cuocere a 180° con funzione ventilata per altri 15 minuti.
  5. A fine cottura sfornare, lasciar raffreddare completamente prima di sformare; servire la crostata a fette, a piacere anche con una pallina di gelato.
Recipe Notes

Lo stampo che ho usato era di 25 cm dal fondo amovibile


il giro del mondo con i dolci alle mele

Come sempre trovate tutte le ricette del nostro giro del mondo, cliccando sul banner che trovate a destra del mio blog, o anche cliccando qui.

Stavolta vediamo cosa le mie amiche hanno preparato per voi…(una proposta più golosa dell’altra!)

Miria ci porterà in Lituania, con un formaggio alle mele (sì, avete capito bene…un formaggio!) davvero speciale
Con Mary invece andremo in Inghilterra a gustare l’Apple Dumpling

Che altro dirvi se non….provate le nostre ricette, scoprirete davvero “Un mondo di ricette con le mele”, tutto speciale!
Io vi saluto, come sempre dandovi appuntamento sulle mie paginette pasticcione per altre belle ideuzze, simpatiche e golose, sempre alla portata di tutti 😉
A prestissimo!

simona