Tartufini al cacao con noci pecan e cocco

Questi tartufini al cacao con noci pecan e cocco, facilissimi da fare sono dei golosi dolcetti senza cottura da gustare freschi di frigo!

Con il caldo degli scorsi giorni, l’idea di accendere il forno era assolutamente impensabile.
Impossibile direi!
E quando mi è arrivato da alcuni amici l’invito per andare da loro a bere un caffè, ho pensato: cosa posso portare?
Di solito una torta, dei biscottini o magari anche dei muffins hanno sempre risolto il problema…però, all’idea di dover accendere il forno per cuocerli, beh, mi è venuta istantaneamente l’ansia, ahahaha!
Ho pensato inizialmente di preparare un salame di cioccolato come questo che vi ho mostrato qualche giorno fa e che, devo dire è stato davvero graditissimo a casa mia…poi ho pensato che qualcosa di piccino da poter mangiare con le mani, sarebbe stato ancor meglio, e così ho pensato ad inventare questi tartufini al cacao con noci pecan e cocco; un’idea assolutamente velocissima da preparare ( ed anche da divorare: in un battibaleno sono terminati, ahahahah!).
Li ho messi dentro a dei simpaticissimi mini-pirottini colorati, a loro volta adagiati su un vassoietto e…voilà!
Facilissimi da fare (potete anche farvi aiutare dai vostri bimbi!) sono leggeri, in quanto non contengono grassi, uova crude e quant’altro…la noce pecan dà quella piacevolissima nota croccantina all’interno, ed anche il cocco esternamente li rende belli da vedere e piacevolmente estivi.
Gustati freddi di frigo, mmmm…sono una delizia!
Io ne ho mangiato uno solo perchè il mio colesterolo ringrazia…sob…



Ho utilizzato dei biscotti al cioccolato, tipo frollini; voi potete anche utilizzare delgi avanzi che avete in dispensa…qualche avanzo di torta, di biscotti, magari quelli tutti spezzettati che spesso rimangono nella biscottiera alla fine; o ancora merendine avanzate o poco gradite: prima che il tutto diventi raffermo, utilizzatelo in queste preparazioni: i tartufini piacciono sempre tanto e vanno giù che è un piacere, ahahahah!!


Print Recipe
Tartufini al cacao con noci pecan e cocco
Questi tartufini al cacao con noci pecan e cocco, si fanno in un attimo; sono perfetti, freschi e golosi da gustare come merenda o dopocena con amici!
tartufini al cacao con noci pecan e cocco
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo Passivo 1 ora in frigo
Porzioni
pezzi
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo Passivo 1 ora in frigo
Porzioni
pezzi
tartufini al cacao con noci pecan e cocco
Istruzioni
  1. In un frullatore polverizzare i biscotti al cioccolato e mettere la polvere ottenuta in una ciotola. In un mortaio pestare i gherigli di noci pecan , ottenendo una granella grossolana; unire anch'essi nella ciotola insieme alla polvere di biscotto, mescolando.
  2. Unire lo zucchero, il cacao amaro, amalgamando ed infine versare lo yogurt, ottenendo un composto morbido e abbastanza malleabile con le mani. Versare in un piatto un po' di farina di cocco; con le mani leggermente inumidite formare delle palline col composto, grandi come una piccola noce e rotolarle nella farina di cocco, così da coprirle tutte in maniera omogenea.
  3. Adagiare ogni tartufino così ottenuto dentro a dei pirottini di carta colorati, poi posizionarli su un piatto e mettere in frigo a solidificare per minimo un'ora. Una volta trascorso questo tempo, sono pronti per essere gustati!
Recipe Notes

I tartufini devono essere sempre conservati al fresco; anche se li regalate e li confezionate magari su un vassoietto colorato, ricordatevi sempre di tenerli in frigo!

Rimangono freschi e buoni, se ovviamente in frigo, anche per un paio di giorni (se ci arrivano ;) )

A piacere, se non verranno consumati da bambini, potrete aggiungere un goccio di liquore: rum, liquore al caffè o al cioccolato, come vi va :)


Sono belli e buoni, facilissimi da fare (basterà avere un buon frullatore, una ciotolina ed un mortaio: il gioco è fatto!); li potete preparare e tenere in frigo anche un paio di giorni…potete regalarli ad amici, confezionandoli come ho fatto io su un bel vassoietto colorato, ricordandovi sempre però di tenerlo al fresco in frigo.
E se questi tartufini verranno regalati od offerti a degli adulti, potete anche osare mettendo nell’impasto un goccio di liquore a piacere, magari del rum o del liquore alla nocciola o al caffè.
Largo alla fantasia!
…e se cercate una ricetta di tartufini, io ne ho realizzato un tipo, qui…e che dire di questi ai lamponi della mia amica Miria?! Sono irresistibili…
Ora però vi saluto, augurandovi una nuova settimana serena e ricca di cose belle…a presto sempre su queste paginette pasticcione…vi aspetto.
Buona giornata!