Waffels salati agli spinacini

Questi waffels salati agli spinacini sono perfetti per un brunch estivo, farciti con ciò che più ci piace!

Sì, possiamo dire con certezza che finalmente è arrivata l’estate (anche se mancano, sulla carta, ancora un pugno di giorni)…è l’estate che piace a me, non troppo calda ma sopportabile, dove l’afa non ci toglie la voglia di fare qualsiasi cosa, ma anzi, il sole e le belle giornate ci permettono di vivere sino a tardi la sera facendo mille cose.
In questa stagione, lo ammetto, la voglia di stare ai fornelli un poco mi passa…anche come piatti da portare in tavola, prediligo cose veloci, fresche e poco elaborate; la carne sparisce quasi completamente dal mio menù, le uniche cose che preparo sono dei veloci spiedini o delle piccole e sfiziose polpettine da servire con verdure fresche o dentro a delle insalate.
Durante la settimana, ora siamo a pranzo io e mia figlia; lei presa dai suoi studi universitari ed io sempre incasinata con mille cose da fare. Cosa c’è di più bello quindi di un pasto leggero e fresco, veloce e che non appesantisca, ma magari anche bello da vedere?!
L’altro giorno avevo degli spinacini freschissimi in frigo…una parte sono finiti in una fresca insalata, e ne rimanevano gusto un pochino…cosa farci?!
Ecco che mi è venuta un’idea mentre pulivo la dispensa e mi rendevo conto di quante caccavelle io possegga (ahahahah, questa però è un’altra storia, eh?!): ci faccio dei waffels!
Mia figlia li adora (devo dire che, in variante dolce, nel tempo mi sono sbizzarrita a realizzarne di diversi, questi qui ad esempio, o ancora questi con grano saraceno ed una invitantissima confettura…) :quindi perchè non provare a creare qualcosa di salato?!
Detto fatto….come sapete la Simo ama pasticciare, e così ecco che sono nati questi waffels salati agli spinacini, perfetti farciti con del tenero arrosto di tacchino, un velo di formaggio fresco spalmabile, e delle verdurine fresche.
Sì, li rifarò perchè anche a mia figlia sono piaciuti un sacco e credo che a tavola, spesso anche l’occhio voglia la sua parte: oltre ad essere molto buoni, sono anche bellissimi con quella punta di verde meraviglioso, non lo pensate anche voi?!




Print Recipe
Waffels salati agli spinacini
Si mangiano prima con gli occhi questi deliziosi waffel salati verdi agli spinacini! Perfetti da farcire con tutto quello che ci va...
waffels salati agli spinacini
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 10 minuti
Porzioni
waffels
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 15 minuti
Tempo Passivo 10 minuti
Porzioni
waffels
waffels salati agli spinacini
Istruzioni
  1. In un robot abbastanza potente (io ho usato il Bimby) tritare la farina insieme agli spinacini freschi, ben lavati, mondati e perfettamente asciugati: dovrete ottenere un composto leggermente sbricioloso, di un bellissimo colore verde.
  2. Unire le uova leggermente sbattute col sale, il latte ed il formaggio spalmabile; di nuovo azionare il mixer per amalgamare tutti gli ingredienti: si dovrà ottenere un bel composto morbido e fluido. Lasciarlo riposare coperto in un luogo fresco per una decina di minuti.
  3. Scaldare la piastra per waffels leggermente unta con un po' di olio e, una volta pronta iniziare a cuocere i waffels, versando in ogni cavità un poco di pastella, fino ad esaurirla. Con queste dosi io ne ho ottenuti otto. Man mano che vengono pronti, metterli su una gratella per farli raffreddare; una volta tiepidi, farcirli a piacere.
Recipe Notes

Potete anche prepararli in anticipo e conservarli ben chiusi in una scatola ermetica in luogo fresco per un paio di giorni massimo....l'ideale però sarebbe farli e consumarli al momento.


Belli vero?!
Pensate ad una tavola apparecchiata in terrazza, bibite fresche preparate da voi come ad esempio questa limonata…verdure in pinzimonio, un bel tagliere di formaggi e questi bei waffels farciti: per completare il tutto una deliziosa macedonia fresca: nulla da invidiare ad un’uscita al ristorante, credetemi!
Adesso vi lascio, stamane sarò con una mia cara amica e non vedo l’ora….quattro chiacchiere di cuore aiutano sempre tanto…e chi trova un amico trova un tesoro; almeno io la penso così.
Buonissima giornata a tutti voi!