Pane bianco con macchina del pane

Questo pane bianco con macchina del pane, affettato è perfetto da spalmare di confettura a colazione ed anche per accompagnare pietanze di ogni genere a pranzo e cena!

Era da tempo che desideravo avere una macchina per fare il pane.
E’ risaputo che io coi lievitati sia una mezza frana, un po’ perchè non ho pazienza, ma un po’ perchè … ahimè, non lo so! …pensate che avevo anche provato con la pasta madre, ma…alla fine mi è defunta, sigh!
Ed io li adoro, letteralmente, i lievitati…ogni tanto ci provo e qualcosa mi riesce bene, ma altrettanti sono anche i fallimenti, proprio perchè la mia impazienza prende sempre piede.
Sta di fatto che l’idea di prendermi una macchina per fare diciamo “lo sporco lavoro”, mi intrigava e non poco…
Immaginate la mia gioia quando Russell Hobbs mi ha dato modo di provare la Classic Fast Bake, una macchina per preparare, cuocere e sfornare un pane davvero buonissimo.
Ho fatto qualche prova (inizialmente è normale per trovare la giusta quadra) ma ecco che son riuscita a trovare la mia ricetta perfetta; ho già rifatto questa bella pagnotta più volte e a casa mia ne sono stati soddisfattissimi…l’abbiamo gustata a cena ma anche spalmata di confettura a colazione: ottima direi!



pane bianco con macchina del pane

Il bello della macchina del pane è che fa davvero tutto da sola: è sufficiente inserire gli ingredienti (con l’accorgimento di non mettere a contatto il sale con il lievito!) pesati alla precisione e seguendo l’ordine che viene consigliato dalla macchina; poi impostare la tipologia di croccantezza e colorazione della crosta in superficie, stabilire i tempi di cottura in base al peso e…farla partire!
Potete anche dimenticarvela…lei fa tutto, ma dico tutto, da sola.
Se desiderate un pane caldo e croccante per l’ora di cena, potete anche impostare un timer, in modo da farla partire in tempo per averlo pronto al bisogno…direi che non si potrebbe volere di più!

Da ora in poi ho deciso che inaugurerò una nuova rubrica….la rubrica delle mie sperimentazioni con la macchina del pane; partendo da questo pane bianco, voglio provare altre versioni, dall’integrale, al panbrioche: seguitemi e ve lo mostrerò 😉
Pensate che questo gioiellino può anche impastare la pizza, le torte e…persino fare la marmellata!

pane bianco con macchina del pane


Print Recipe
Pane bianco con macchina del pane
Questo pane bianco realizzato con la macchina del pane è croccante fuori ma soffice dentro, perfetto da affettare e gustare in ogni occasione
pane bianco con macchina del pane
Porzioni
pagnotta
Ingredienti
Porzioni
pagnotta
Ingredienti
pane bianco con macchina del pane
Istruzioni
  1. Preparare il cestello della macchina inserendo la paletta che servirà per amalgamare gli ingredienti e successivamente per impastare. Versare per prima cosa l'acqua appena tiepida con il succo di limone, poi l'olio, zucchero e sale. Unire la farina, poi il lievito secco; attenzione, va messo in superficie e non bagnato, altrimenti comincerà a far effetto troppo presto.
  2. Inserire il cestello nella macchina, e sul display impostare il programma (in questo caso il programma 1 base basic) proprio per pane bianco. Decidere e selezionare la tipologia di crosta che desiderate, se più "pallida" o più dorata, selezionare il peso della pagnotta (la macchina permette di fare pani di varia pezzatura) e premere il pulsante start per far partire il tutto.
  3. Una volta che il pane sarà cotto (per questo programma occorreranno, fra impasto, lievitazione e cottura, circa 3 ore e mezza) la macchina emetterà un suono, per annunciare la fine del lavoro; sarà possibile lasciarlo in caldo ancora per un'ora. Togliere il cestello e scuoterlo un po' per staccare il pane dalle pareti; capovolgerlo e staccarlo completamente. Lasciar raffreddare la pagnotta su una gratella per una mezz'oretta, così che sarà pronta per essere affettata e gustata!

pane bianco con macchina del pane

Sperando che il mio primo pane vi piaccia, io vi saluto augurandovi un sereno venerdì, ed un fine settimana pieno solo di cose belle e positive.
Io sarò impegnata in alcune cose davvero interessanti, ma…ve lo racconterò poi!
A presto