Biscotti integrali bicolori

La scorsa settimana il tempo non è stato dei migliori, e in casa, dove ormai i termosifoni sono spenti, un po’ di tepore si trovava solo accendendo il forno…incredibile, un maggio così freddo non me lo ricordavo proprio!
La mia amata primavera dov’è?
Scommetto che appena tutto si ristabilirà arriverà un caldo insopportabile e…ciao!
Nel frattempo però, continuo a sfornare cose buone come questi biscotti integrali bicolori, che tutti hanno gradito: anche mio marito che solo a nominare la parola integrale, storce il naso; avrei potuto tacere la cosa, e son certa che non se ne sarebbe neppure accorto.
Stavolta era davvero contentissimo, perchè lui adora la frolla ed io, non gliela faccio quasi mai!
Comunque sia, vi consiglio di provarli…dopo aver visto questi biscotti integrali al cioccolato in televisione, ho pensato che poteva essere un’idea riproporne un tipo simile: come sapete, amo pasticciare e, detto fatto, mi son messa all’opera, sfornando queste delizie.



biscotti integrali bicolori

Si conservano in una scatola di latta o comunque ermetica ben chiusa, anche per diversi giorni…io ho utilizzato questa in alluminio della mia cara nonna; so che sarebbe stata orgogliosa anche lei di assaggiarli, ne son certa: ah, quanto mi manca la mia nonna Gina adorata, ogni giorno sempre di più.
Comunque, questi biscotti li realizzerò ancora e ancora, e penso anche per poterli regalare, perchè sono venuti davvero molto bene; buoni e facili da fare, ottimo connubio direi!

biscotti integrali bicolori


Print Recipe
Biscotti integrali bicolori
Questi biscotti integrali bicolori sono croccanti e rustici, ma al contempo golosi ed irresistibili!
biscotti integrali bicolori
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 18 minuti
Tempo Passivo 40 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 18 minuti
Tempo Passivo 40 minuti
Porzioni
pezzi
Ingredienti
biscotti integrali bicolori
Istruzioni
  1. Versare in un robot da cucina la farina addizionata al lievito ed il burro, azionando la lama a più scatti (per non scaldare troppo il tutto) sino ad ottenere un composto piuttosto sabbioso. Aggiungere lo zucchero, alcune gocce di estratto di vaniglia, l'uovo leggermente sbattuto col pizzico di sale e la ricotta, sempre azionando a scatti: si otterrà una palla di impasto morbido e malleabile.
  2. Dividere l'impasto in due parti uguali: una parte avvolgerla in pellicola alimentare e mettere in frigo a riposare; l'altra riporla di nuovo nel mixer ed aggiungere il cacao, dando di nuovo qualche colpo di lama per amalgamarlo al composto ed ottenere un impasto marrone. Avvolgere anche questo in pellicola alimentare e riporre in frigo a riposare insieme all'impasto chiaro.
  3. Una volta trascorsa una mezz'oretta, riprendere i due impasti e posizionarli entrambi su due fogli di carta forno ben infarinati; con un mattarello stenderli in modo da ottenere due rettangoli di misura il più possibile uguale fra loro e con spessore di circa mezzo centimetro. Sovrapporre delicatamente il rettangolo al cacao sopra a quello chiaro; usando i lembi della carta forno arrotolare ottenendo un bel rotolo di forma cilindrica, che andrà avvolto in carta forno e messo in freezer per una decina di minuti, a ricompattarsi nuovamente.
  4. Accendere il forno e portarlo ad una temperatura di 180°. Una volta trascorsi dieci, quindici minuti, estrarre dal freezer il cilindro bicolore e , con un coltello affilatissimo tagliare delle rondelle di circa 1 cm di spessore, posandole su una leccarda riccoperta di carta forno, ben distanziate fra loro.
  5. Infornare e cuocere i biscotti con funzione statica per 18 minuti a 180° ; una volta cotti, spegnere il forno e lasciarli raffreddare completamente prima di riporli in una scatola ermetica ben chiusa.

biscotti integrali bicolori

Se Vi sono piaciuti non posso che esserne felice…e se vi va, vi lascio anche un’altra ideuzza di golosi biscotti rustici ma golosi, perfetti da regalare e da regalarsi, per essere assaporati in tutta calma e tranquillità!
Che ne dite di questi al farro, fiocchi di avena, cacao e nocciole?! Non sono favolosi?!
Sul blog ne ho parecchi, se andrete a cliccare nella categoria “pasticci dolci – biscotti, avrete solo l’imbarazzo della scelta: ormai sto pubblicando da undici anni, vedete un po’ voi!
Buonissima giornata, un abbraccio e a presto 🙂