Dessert di ricotta e cachi alla vaniglia

In questi giorni un po’ cupi e spenti, iniziano a farsi strada in me tante piccole idee per il Natale che verrà.
Negli ultimi anni questa festività l’ho sentita un po’ distante…tanti pensieri e situazioni mi appesantivano e rattristavano il cuore; ultimamente però sto riprendendo un po’ di quella serenità e leggerezza che mi erano venute a mancare, quindi il pensiero delle feste mi rallegra e mi dà spunti per pensare anche a mettere le mani in pasta con voglia e fantasia.
Non sarà un Natale all’insegna della massima felicità, quello no…alcuni vuoti incomberannno tristemente, è normale. Però la vita continua, e noi dobbiamo sempre trovare il modo di sorridere ad essa!
Avendo ancora qualche caco in casa dopo la realizzazione di questa ricetta, ho voluto creare un dessert leggero e fresco, che ho immediatamente pensato ed immaginato su una bella tavola imbandita a festa: trovo che sia il perfetto coronamento di un pranzo o una cena importante, oltretutto è anche molto bello da vedere e presentare, quindi eccolo qui.
Voi però immaginatevelo dove vi pare questo dessert di ricotta ai cachi e vaniglia; anche, se vi va, come merenda o come intermezzo goloso quando ne avete bisogno in qualsiasi momento della vostra giornata.

 

dessert di ricotta e cachi alla vaniglia

 

 

Come sempre ho utilizzato dei cachi morbidi, ben maturi…e come sempre questa è una ricetta di una facilità imbarazzante, una di quelle che oeserei definire ricetta-non-ricetta.
Però alla fine il tempo è sempre poco, quindi perchè non far tesoro di ideuzze così veloci e di ottima riuscita?!
Tornando al dessert, siccome a me questo frutto non piace, chi ha beneficiato della ricettuzza è stato mio marito che l’ha definito fresco e piacevole; a giudicare dalla velocità con la quale è stato spazzolato, confermerei appieno anche io, nonostante non l’abbia neppure assaggiato, eheheheh!
E se volete saperne di più anche sulle proprietà nutrizionali, o avete qualche domanda irrisolta, beh…leggete qui 😉

 

 

dessert di ricotta e cachi alla vaniglia

 

Print Recipe
Dessert di ricotta e cachi alla vaniglia
Un dessert fresco e delizioso, perfetto per finire una cena o anche per una merenda golosa!
dessert di ricotta e cachi alla vaniglia
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo Passivo 1 ora in frigo
Porzioni
persone
Ingredienti
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo Passivo 1 ora in frigo
Porzioni
persone
Ingredienti
dessert di ricotta e cachi alla vaniglia
Istruzioni
  1. Realizzare la crema di ricotta mettendola in una ciotola insieme ad un abbondante pizzico di vaniglia in polvere, lo zucchero a velo e il marsala; con una frusta amalgamare ed ottenere una morbida crema densa.
  2. Distribuire la crema livellandola bene in quattro ciotoline, poi mettere momentaneamente in frigo, in modo da preparare la coulis di caco da mettere in superficie.
  3. Lavare e pelare i cachi, prelevarne la polpa e metterla in un piccolo frullatore insieme a 1 cucchiaino colmo di zucchero di canna, un pizzico di vaniglia ed azionare, frullando ben bene il tutto. Versare distribuendo il composto nelle ciotoline sopra alla crema di ricotta, poi mettere in frigo e lasciare riposare per un'oretta circa.
  4. Servire ben fresche decorando a piacere con qualche fogliolina di menta.
Recipe Notes

Una ricetta davvero facilissima ma di ottima resa!
Queste ciotoline si conservano in frigo per alcuni giorni, ben coperte con pellicola alimentare.

Condividi questa Ricetta

 

 

dessert di ricotta e cachi alla vaniglia

 

Che ne dite, non è delizioso?!
Provatelo se amate i cachi, son certa che vi piacerà.
Potrete anche servire il vostro dessert dentro a delle piccole tazzine da caffè: adoro servire i dessert così!
Lo trovo un modo piacevole e perchè no, anche raffinato, per dare la giusta dose di dolcezza, magari dopo un pranzo importante, come quello di Natale, ad esempio!

Ora vi saluto e vi mando un abbraccio, augurandovi un sereno mercoledì, in attesa del prossimo post che in via eccezionale uscirà sabato mattina…mi raccomando state sintonizzati, ok?!
Buonissima giornata!