Sformato ai finocchi, prosciutto e pomodorini

Rieccomi qua amici ed amiche…
Si, lo so, quante volte l’ho detto! E lo ripeto ancora…
Ormai ha praticamente raggiunto la maggiore età…ma la frutta e la verdura restano sempre degli ostacoli insormontabili da far mandar giù.
Ma di chi sto parlando?! Ma di mia figlia of course!
E niente, forse… mah…è colpa mia; non so, l’ho forse abituata troppo bene, chi può dirlo…fatto sta che se la frutta, ma in modo particolare la verdura, non la camuffo…beh, non c’è verso di fargliela mangiare.
Con alcune varietà va meglio direi…con altre, no, proprio non ci siamo.
Tipo i finocchi…uh! Vade retro!
Assolutamente non fateglieli neppure vedere se messi così, in purezza…
Se però, come l’altro giorno a pranzo, ho tempo e voglia di mettermi a pasticciare…beh, ecco che vien fuori una bontà (ammetto che alcuni ingredienti erano un po’ svuotafrigo, e il tutto mi è venuto lì per lì…) come questo sformato ai finocchi con prosciutto e pomodorini, che son certa, rifarò più e più volte (era davvero buonissimo!).
Morbido, saporito e goloso, servito poi in comode e carinissime cocottine monoporzione, beh, risolve un pranzo, magari dopo un buon primo piatto leggero.
Provatelo se vi va…e vi domanderete: ma davvero ci sono i finocchi qua dentro?!
Ahahahah siiii, ci sono!
Ed anche questa volta sono riuscita nel mio intento, evvai, uno pari-palla al centro 😉

 

sformato di finocchi al prosciutto e pomodorini

 

Print Recipe
Sformato ai finocchi, prosciutto e pomodorini
Questo sformato, che io ho voluto servire in piccole cocotte monoporzione, è squisito, goloso e morbido, saporitissimo e credetemi, piacerà anche ai piccoli di casa!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
cocotte monoporzione
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 40 minuti
Porzioni
cocotte monoporzione
Istruzioni
  1. Pulire, mondare e lavare ben bene il finocchio (o i finocchi), tagliarli a striscioline e cuocerli a vapore o stufarli in una padella con un filo d'olio e un goccio d'acqua. Quando sono belli morbidi , spegnere il tutto e lasciar raffreddare.
  2. Versare i finocchi in un frullatore insieme all'uovo, un pizzico di sale e pepe a piacere, un cucchiaio d'olio extravergine d'oliva, il pecorino ed azionare, ottenendo una morbida crema.
  3. Unire i dadini di cotto una generosa spolverata di origano secco ed aggiungere pian piano il pangrattato, in modo da rassodare un poco il composto, mantenendolo sempre morbido ma non liquido ( a me ce ne son voluti circa 6-7 cucchiai). Ungere 4 stampini o cocottine monoporzione e riempirli col composto, aggiungendo in superficie i pomodorini divisi a metà, un'ulteriore spolverizzata di origano secco e pangrattato.
  4. Infornare a 180° in forno pre-riscaldato per circa quindici minuti con funzione statica, poi gli ultimi dieci minuti con la funzione ventilata, così da formare una bella crosticina croccante in superficie. Servire le cocottine caldissime.
Condividi questa Ricetta
 

 

 

sformato di finocchi al prosciutto e pomodorini

 

Che ne dite di provarli?
Io vi posso dire che qua sono spariti alla velocità della luce, fidatevi, piaceranno tantissimo anche ai vostri bambini!
Al posto del prosciutto potete anche aggiungere dei dadini di speck o di pancetta dolce, io però vi garantisco che questa variante è davvero gustosa e saporita, non la cambierei 😉

 

sformato di finocchi al prosciutto e pomodorini

 

Buona giornata a tutti e buon pranzo!
A presto e alla prossima ricetta 🙂