Risotto al tè Kukicha tostato, radicchio e nocciole

Qualche giorno fa mi sono concessa una mattina tutta per me e sono scappata a Milano a trovare la mia amica Gabriella nel suo atelier delle meraviglie… 😉
Appena entrata ecco che immediatamente alle narici mi è giunto quell’incredibile aroma di tè, un profumo che ti avvolge, ti prende totalmente e che ti fa stare bene; comprerei tutti i tè di Gabriella, a parte qualcuno che magari non amo particolarmente (beh, c’è sempre qualcosa che piace di più e qualcos’altro di meno, no?!), li asaggerei tutti, li annuserei assaporandoli con l’olfatto e immaginandone gli ingredienti, i luoghi belli e misteriosi da cui provengono..
Gabry mi ha deliziato con alcuni tè nuovissimi, è stato bello fare assaggi, scoprire nuove miscele profumatissime fra chiacchiere, confidenze e risate, insomma ho avuto il piacere di godere di un personalissimo corso di degustazione tutto per me, grazie amica mia!
Ci ha fatto compagnia prima Federica, bravissima scrittrice dalla vulcanica personalità, e poi è arrivata anche l’amica Valentina, insomma che volere di più?!
Come sempre, insieme abbiamo pensato e programmato i prossimi post della ormai mitica e longeva rubrica “In cucina con il tè”, e la prima ricetta che abbiamo pensato e che oggi vi voglio proporre è proprio quella di questo risotto al tè Kukicha tostato, una nuova e intrigante miscela dal profumo e gusto deciso, leggermente bruscato e intenso…un gusto che vi assicuro, con gli altri ingredienti di questo risotto ci sta benissimo.
Questo risotto al tè è unn primo piatto caldo e confortante, dal gusto deciso ed importante, che in questo freddo e uggioso mese ci sta davvero bene…provatelo!

 

risotto al tè Kukicha tostato, radicchio e nocciole

 

Lascio ora la penna (virtuale!) a Gabriella, che vi parlerà di questo tè intenso e tostato, utilizzato per realizzare questo primo piatto.

Abbiamo utilizzato il tè Kukicha tostato.

Il Kukicha è un tè giapponese composto principalmente dagli steli della pianta, la parte meno pregiata; quando questi steli provengono però, come in questo caso, dalla lavorazione di un Sencha primaverile delle rinomate piantagioni di Kakegawa (Shizouka), allora anche il Kukicha riserverà delle sorprese organolettiche davvero inimmaginabili.
Adatto anche a chi non ama il gusto erbaceo del tè verde giapponese, questo tè è adatto a qualsiasi momento della giornata perché naturalmente privo di teina. Questa versione tostata risulta ancora più piacevole al palato, molto dissentante in estate servito freddo.

Per la preparazione del tè caldo si consiglia:

2-3 grammi ogni 150ml di acqua

acqua a 80°

2-3 minuti di infusione

 

tè Kukicha tostato

 

chà tea atelier logo

 

 

tè Kukicha tostato

 

Print Recipe
Risotto al tè Kukicha tostato, radicchio e nocciole
Un risotto "comfort food" dal gusto caldo, intenso e tostato, molto particolare
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo di cottura 20 minuti
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Per prima cosa in un pentolino antiaderente tostare le nocciole e metterle poi da parte per l'impiattamento. Preparare un tè con la miscela di Kukicha tostato come spiegato nelle note sotto; dovrete ottenerne un litro abbondante, un litro e venti ml.
  2. In una casseruola dal fondo spesso mettere l'olio e far rosolare a fiamma vivace lo scalogno finemente tritato al coltello. Unire il radicchio precedentemente lavato ed asciugato, e fatto a piccole striscioline di circa 1 cm e mezzo di spessore.
  3. Rosolare il radicchio insieme allo scalogno a fiamma viva, poi unire il riso e tostarlo alcuni minuti, finchè non diventa bello lucido; regolare di sale e pepe a piacere, poi iniziare ad aggiungere il tè, un mestolo alla volta, sempre mescolando, fino a completa cottura del risotto, che deve rimanere morbido per essere servito all'onda. Controllare se la quantità di sale è giusta, altrimenti aggiungercene a piacere (il tè a differenza del normale brodo non è saporito!), ed una volta cotto il riso, spegnere la fiamma e lasciar riposare qualche minuto a fiamma spenta e coperchio chiuso.
  4. Impiattare il risotto caldissimo, spolverizzando la superficie del piatto con le nocciole tostate e sbriciolate grossolanamente, aggiungendo qualche foglia di radicchio fresco a piacere per fare da decorazione e, se piace, una lieve spolverizzata di pepe nero macinato al momento.
Recipe Notes

Per ottenere un tè adatto a realizzare il risotto, fate così: in una piccola casseruola scaldate l’acqua naturale ad una temperatura di 90-95°, e lasciate in infusione 2 cucchiai di tè per 3 minuti.
Filtrate, coprite con un coperchio e lasciate da parte.

Condividi questa Ricetta
 

 

 

risotto al tè Kukicha tostato, radicchio e nocciole

 

Che ne dite, è proprio l’ora giusta per mettersi ai fornelli…
…un buon risotto, vista la giornata di oggi, ci sta davvero benone!
E poi, aldilà di tutto, il Kukicha è un tè ottimo da bere anche alle cinque, o in qualsiasi altro momento della giornata, se avete voglia di dedicarvi un momento speciale.

Gabriella vi aspetta comunque sempre nel suo atelier, sia fisicamente che virtualmente per mostrarvi e consigliarvi le migliori novità in fatto di tè di qualità; organizza anche corsi di degustazione, e vende tutti i suoi prodotti on line…
…andate a trovarla! 😉

Io vi saluto, oggi ho un forte cerchio alla testa, sarà il tempo mah…sta di fatto che mi risulta pesante anche fare le normali faccende ahimè: la vecchiaia avanza, ahahaha!
Un abbraccio e a prestissimo