Ciambellone panna e cacao, in pentola fornetto

Buongiorno e buon lunedì amici ed amiche!
Come avete trascorso la domenica? Tutto bene?
Come promesso, eccomi qua a postare un bel ciambellone, goloso, leggero e perfetto per le vostre merende e colazioni con gusto; la ricetta è tratta da questa di Benedetta, ma da me poi cotto nella pentola fornetto, strumento che nella mia cucina funziona alla grandissima!
La pentola fornetto ha mille potenzialità…ammetto che dovrei cimentarmi e sperimentare un po’ più spesso, ma che ci volete fare, ci son sempre mille cose che mi distraggono. Ma proverò, oh si…voglio provare a cuocerci dei muffins, il pane, anche qualche secondo piatto; nel web circolano tantissime ricette, ricordo che la mia amata presentatrice Bimby, una cara amica che purtroppo è mancata un anno fa, mi aveva dato tante dritte al riguardo…Cara Sandeh, prometto che ci proverò, per te.
Tornando al ciambellone, in casa mia si è volatilizzato: inzuppato nel latte alla mattina, marito e figlia lo hanno sublimato; una fettina per merenda ha allietato anche i miei pomeriggi, fra un’asse piena di cose da stirare, un’incombenza da sbrigare, una ricetta da cucinare e fotografare…
Se cercate un dolce semplice, buonissimo, soffice, genuino, e soprattutto senza pretese, beh, siete nel posto giusto: provatelo e mi darete ragione.

 

 

Print Recipe
Ciambellone panna e cacao, in pentola fornetto
Un dolce soffice, goloso, semplice da fare e perfetto per merende e colazioni di tutta la famiglia!
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 e 1/2 ora
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 1 e 1/2 ora
Porzioni
porzioni
Ingredienti
Istruzioni
  1. Ungere la pentola fornetto con un goccio d'olio ed infarinarla ben bene. In una ciotola sbattere con le fruste elettriche zucchero ed uova, sino a renderle belle spumose. Unire poi l'olio e la panna, sempre con le fruste in azione; pian piano poi unire la farina poco alla volta ed amalgamare, ottenendo un impasto morbido e fluido.
  2. Versare nello stampo metà dell'impasto; nella ciotola con l'altra metà unire il cacao amaro e proseguire con le fruste elettriche, amalgamandolo per bene. Unire a questo punto nella pentola fornetto anche l'impasto al cacao, versandolo sopra quello bianco, e chiuderla col coperchio.
  3. Posizionarla sul fuoco più piccolo del piano cottura appoggiandola sullo spargifiamma in dotazione: accendere il fuoco, poi per i primi 5 minuti tenerlo alla massima potenza, successivamente abbassare e cuocere per circa un'ora e mezza, senza MAI aprire il coperchio. Trascorso questo tempo, infilare uno stecco da spiedino in uno dei buchi del coperchio, per vedere se ne esce asciutto...in questo caso il dolce è cotto, altrimenti proseguire ancora per altri minuti la cottura.
  4. Una volta pronto il ciambellone, lasciarlo raffreddare completamente prima di sformarlo; a piacere spolverare di zucchero a velo (io non l'ho messo).
Recipe Notes

Da una ricetta di Benedetta Rossi, da me leggermente modificata.
Per la realizzazione di questo dolce ho utilizzato la pentola fornetto Versilia in alluminio di Pentalux

 

 

 

Si conserva tranquillamente per anche una settimana se tenuto ben chiuso in un contenitore ermetico; dimenticavo che è stato anche portato a scuola per le merende di mia figlia ed assolutamente gradito con un buon caffè!
Ho deciso che proverò altre varianti mantenendo questa base, che è assolutamente perfetta per dolci da credenza, siano essi cotti in forno (come fa Benedetta per questa ricetta!) o nel fornetto come ho fatto io…

 

 

ciambellone panna e cacao in pentola fornetto

 

Buon inizio di settimana in dolcezza quindi: ne offro a tutti voi virtualmente una bella fetta per addolcirci il lunedì…si lo so, non è mai facile questa giornata, ma affrontiamola col sorriso, tanto…cosa cambia?!
Un abbraccio